14 APRILE 2021 – VERBALE DELLA RIUNIONE DEL CONSIGLIO DIRETTIVO

0
40

Mercoledì 14 aprile 2021, alle ore 18.30, su piattaforma di videoconferenza si è tenuta la riunione del Consiglio Direttivo del CdQ Torrino-Decima, per discutere del seguente Ordine del Giorno:

1 -Scadenza Consiglio direttivo (24/02/2021), organizzazione prossime elezioni e tesseramento

2 – Dimissioni Fabio Granieri

3 – Censimento pini malati (invitiamo a parlarne Arturo Tranfo?)

4 – Progetto aiuti a famiglie bisognose (ne parla Genesio)

5 – Scambio di informazioni con AMA per ritiro immondizia in via di Mostacciano e in via Fiume delle Perle – per problema rumori causati dalle vetture AMA in zona via Fosso del Torrino (segnalazione di Stefania)

6 – Adesione al progetto per gli over 65 insiemesiriparte.org proposto da Danella

7 – Varie ed eventuali

Sono collegati e presenti: Genesio Pino, Susanna Quaranta, Adriano Piscitelli, Giuseppe D’Amato, Patrizia Marzano, Bruno Mattioli. Fabio Granieri si collega alle ore 19:30.

Assente Domenico Lantieri.

E’ anche collegata la probivira Stefania Capone e l’architetto Arturo Tranfo.

Essendo presenti 7 componenti su un totale di 8, constatata la maggioranza, la riunione può essere ritenuta valida e si può procedere con l’esame dell’OdG. In assenza del segretario viene nominata segretaria Patrizia Marzano.

Il Consiglio decide di trattare per primo il punto 3 all’OdG poiché è presente l’arch. Tranfo che ha seguito il problema per la zona di Decima e può darci parecchi chiarimenti in merito.

3 – Censimento pini malati

Prende la parola Tranfo che ci informa di aver eseguito il censimento di tutti i pini presenti a Decima. Gli alberi censiti sono in totale 132, in gran parte già infettati più o meno gravemente, sia nelle aree comunali che, soprattutto nelle aree di pertinenza ATER.

Visto lo stato generale in cui versano gli alberi, se vogliamo salvare il nostro patrimonio arboreo è necessario intervenire al più presto, partendo con una campagna informativa diffusa, anche tramite i vari amministratori di condominio. I pini andrebbero trattati nel periodo marzo/aprile prima che comincia la riproduzione della cocciniglia così è più probabile salvare le piante. Quindi siamo già in ritardo.

A. Piscitelli fa osservare che come CdQ non possiamo obbligare i condomini a controllare e casomai curare i pini radicati sulle proprietà condominiali. Suggerisce casomai di fare una convenzione con una o due ditte specializzate nella cura e proporle agli amministratori di condominio.

G. Pino ci informa che alcuni cittadini di via Mar della Cina si sono organizzati per curare i pini del loro comprensorio. Abbiamo ricevuto una notizia analoga da cittadini di via Calcutta che hanno fatto eseguire interventi di cura su 22 pini.

G. Pino informa pure che a seguito del maxi appalto da 60 milioni del Comune sono iniziati gli interventi delle ditte aggiudicatarie sul verde verticale, che garantirà la cura del patrimonio arboreo cittadino per 3 anni. Il problema è che probabilmente ci vorranno mesi prima che tali interventi arriveranno a interessare il nostro territorio e non si farà più in tempo a tentare di salvare i pini già ammalati ed altri pini si ammaleranno. Cosa possiamo fare come CdQ?

Il Consiglio decide di fare una mappatura del territorio del Torrino (per Decima ha già lavorato l’arch. Tranfo), dividerlo in zone e, a gruppi, censire tutti i pini che si trovano su terreno comunale. S. Quaranta ci fornirà un’applicazione, di cui è venuta a conoscenza, che sarà molto utile per realizzare il censimento.

G. Pino si incarica di prendere immediatamente contatto col dott. Messina del Dip.to tutela ambientale – Ufficio Sistema Arboreo Cittadino per avere notizie sui programmi del Comune relativamente al nostro quartiere e della possibilità di muoverci in modo autonomo per cominciare la cura degli alberi del nostro territorio.

Ringraziamo l’arch. Tranfo il quale abbandona la videoconferenza.

Si passa alla discussione del punto 1 all’OdG:

1 – Scadenza Consiglio direttivo (24/02/2021), organizzazione prossime elezioni e tesseramento

Lo scorso febbraio è scaduto il biennio di Consiliatura. A causa delle disposizioni relative al contagio Covid non possiamo organizzare nei tempi previsti dallo Statuto le elezioni per il rinnovo delle cariche.

G. D’Amato propone di svolgere le votazioni il prossimo settembre, se la situazione pandemica lo consentirà, attivando già da maggio/giugno dei tavolini per incontrare i cittadini. Suggerisce anche di dare informazione di questo a tutti gli associati attraverso una newsletter. Il Consiglio è d’accordo.

2 – Dimissioni Fabio Granieri

F. Granieri in considerazione del momento critico nel quale si trova a lavorare il C.D., ritira le proprie dimissioni aggiungendo che cercherà di dare quello che può del suo tempo che ormai è quasi totalmente preso dagli impegni lavorativi. Il Consiglio lo ringrazia per la disponibilità.

4 – Progetto aiuti a famiglie bisognose

G. Pino fa parte del Coordinamento Sociale IX Municipio (CS9). Questo Gruppo dal maggio dello scorso anno si occupa della distribuzione di generi alimentari alle famiglie o persone che, a causa dell’epidemia, si sono trovate in situazioni economiche precarie. Il CS9 opera anche nel nostro quartiere appoggiandosi al Centro Aurora di Piazza Boccherini, lì ogni giovedì dalle 18:00 alle 20:00 volontari sono presenti per distribuire generi alimentari, vestiario e anche dare aiuto per svolgere pratiche burocratiche come la prenotazione per il vaccino Covid o pratiche INPS e altro.

G. Pino chiede l’appoggio del CdQ a questo progetto. Il Consiglio propone di dare notizia di questa attività attraverso la newsletter e successivamente di organizzare una raccolta fondi per sostenere il progetto.

5 – Scambio di informazioni con AMA per ritiro immondizia in via di Mostacciano e in via Fiume delle Perle – per problema rumori causati dalle vetture AMA in zona via Fosso del Torrino (segnalazione di Stefania)

Prende la parola S. Capone per ribadire quanto già comunicato con una e-mail in merito ai disagi causati da operatori AMA che in una piazzola antistante i palazzi di via Fosso del Torrino tutte le sere procedono allo scarico di rifiiuti da piccoli a grandi mezzi AMA. Il rumore è assordante anche con le finestre chiuse, sarà ancora peggio d’estate dovendo aprire le finestre e allora oltre ai rumori saranno insopportabili anche gli odori. S. Capone fa presente che due Condomìni (civico 45 e 63) hanno avanzato un esposto alla Procura della Repubblica, nonché al Servizio Igiene Pubblica e all’assessore municipale alla nettezza urbana. Chiede al CdQ di appoggiare i cittadini in questa battaglia.

G. Pino ricorda di aver contattato diverse volte il responsabile AMA Napoleoni, si impegna a parlarci ancora ma nel frattempo suggerisce di denunciare la cosa attraverso la stampa locale tipo Roma Today e Il Caffè. Si impegna a prendere contatti con i giornalisti delle due testate.

6 – Adesione al progetto per gli over 65 insiemesiriparte.org proposto da Danella

La discussione viene rimandata ad una prossima riunione.

Alle ore 20:30 avendo esaurito gli argomenti all’OdG la riunione si conclude.

Il Segretario                                                                   Il Presidente

Patrizia Marzano                              Genesio Pino

2021_04_14-Verbale-Consiglio-Direttivo