Skip to content

Verbale della riunione del Consiglio Direttivo del 3 dicembre 2014

ll 3 dicembre alle ore 20:10 presso il Centro Culturale Aurora in Piazza O. Boccherini 25 si riunisce il Consiglio Direttivo del Comitato di Quartiere Torrino Decima (CdQTD), riunione non aperta al pubblico, con il seguente Ordine del Giorno (ODG):

1. Partecipazione all’evento socio-ludico-culturale, patrocinato dai tre CdQTorrino Nord – Torrino Mezzocammino – CdQ Torrino-Decima, presso il Bocciodromo di Via della Grande Muraglia il prossimo 13 dicembre. Disamina su eventuali nostre proposte e contributi da portare
all’evento;
2. Associazione Decima50: quale apporto e contributo fornire come CdQTorrino-Decima;
3. Disamina delle attività in corso ed eventuali deliberazioni;
4. Varie ed eventuali.

Sono presenti i Consiglieri: Patrizia De Vivo, Davide Galasso, Augusto Garzia, Mimmo Lantieri, Bruno Mattioli, Maurizio Antonio Petrachi, Federica Ponte, Agnese Principi.
Sono presenti i Probiviri eletti: Carlo Mazzanti.
Sono presenti i Probiviri non eletti: nessuno.
Sono presenti i candidati soci non eletti e referenti: nessuno
Assente giustificato: Filippo Lombardi.

Essendoci il numero legale (8 su 9) in base all’art. 15 dello Statuto, la riunione è valida e viene
presieduta da Maurizio Antonio Petrachi che da inizio alla riunione. ll Segretario è Davide Galasso.
ll Presidente prende la parola e, prima di iniziare l’analisi degli argomenti all’OdG propone di
organizzare un incontro serale prenatalizio (cena/pizza) tra i Consiglieri del Comitato Direttivo, i Probiviri, l’ex Presidente del CdQ e la Responsabile del sito web.

Primo punto all’ODG: Partecipazione all’evento socio-ludico-culturale patrocinato dal
coordinamento dei tre CdQ della zona del Torrino e Decima e disamina su proposte e contributi.
Prende la parole il Presidente per informare Comitato Direttivo che la prima iniziativa del
Coordinamento dei tre CdQ Torrino e Decima sarà un evento socio-ludico-culturale che si terrà
presso il Bocciodromo di Via della Grande Muraglia il prossimo 13 dicembre. ln sintesi, le proposte emerse ed approvate sono: invitare la pittrice Rossella De Rossi ad esporre le proprie opere negli spazi della manifestazione; ampliare il bacino degli sponsor della manifestazione; richiedere ai Parroci dei quartieri di dare notizia dell’evento nel corso delle funzioni religiose; predisporre un volantino di presentazione del Comitato di Quartiere Torrino-Decima da diffondere nel corso dell’evento, e non solo, per far conoscere quanto realizzato dal
Comitato negli ultimi mesi. ll Segretario propone, ed il Consiglio approva, che nella manifestazione sia presente un banchetto del CdQ per prendere iscrizioni alla Associazione.

Secondo punto all’ODG: Associazione Decima50: quale apporto e contributo fornire come CdQ
Torrino-Decima.
ll Presidente ricorda della manifestazione svoltasi alcuni giorni prima, nel pomeriggio del 29 di
novembre, presso la Scuola Media Ruffini, “Aspettando l’Anniversario” dei 50 anni della
fondazione dei Decima, Concerto della Banda Musicale della Polizia Locale di Roma Capitale,
organizzata dal Comitato Decima Cinquanta, dalla Presidenza Municipio lX Comune di Roma e dal nostro Comitato di Quartiere. Nel corso della manifestazione il Presidente del Comitato ha
presentato ai cittadini il Programma di “Rigenerazione Urbana del Quartiere Decima” (allegato A) con il dettaglio degli interventi per migliorare qualità della vita e decoro urbano in Decima. I
Corrsiglieri fanno un bilancio positivo della iniziativa. Vi è stata una buona partecipazione degli
abitanti ché, nonostante la pioggia, erano presenti in più di 150.
A proposito del contributo che il nostro Comitato apporta alla “Associazione Decima50”, il
Presidente informa di avere preparato un messaggio da inviare al gruppo di posta elettronica,
nel quale sono presenti sia i rappresentanti delle associazioni che singoli facenti della Associazione Decima50 o aventi un interesse sulle azioni della associazione.
ll messaggio (allegato B) chiarisce l’impegno del Comitato nella Associazione, la volontà di
continuare a partecipare malgrado i ripetuti gesti e manifestazioni di intolleranza, da parte di
alcuni suoi componenti nei confronti di altri componenti dell’Associazione, invitando tutti i
componenti di Decima50 ad un comportamento più civile e reciprocamente tollerante. ll Consiglio approva alla unanimità.

Terzo punto all’ODG: Disamina delle attività del CdQ e relative decisioni.
Di seguito si riporta lo stato dell’arte delle principali attività in corso:
Apertura del passaggio pedonale di via Canton/via Deserto del Gobi: M. Lantieri ha operato
affinché AMA (colloquio con Napoleoni) pulisca il passaggio e ha avuto il benestare dall’Assessore Parisi per far spostare ad ACEA il materiale che si trovo nel passaggio pedonale.
Convenzione per la “gestione” del Mercato moldavo, ha luogo nei fine settimana in Piazza
Tarantelli: nella giornata di sabato L2 novembre, in occasione di una visita al Torrino, a Decima ed il sopralluogo nella piazza, del Vice Sindaco di Roma L. Nieri, è emersa la possibilità di definire un accordo con l’ambasciata moldava. La proposta, di cui si è fatto promotore il Presidente del Municipio A. Santoro, è una convenzione con la comunità per gestire l’anello centrale della piazza sotto la responsabilità d’ un loro rappresentante e con rispetto di determinati requisiti quali ad esempio pulizia, sicurezza, rispetto del decoro e della legalità. Nel prossimo evento, dei tre CdCL il Consiglio chiederà al Presidente Santoro, che a queste iniziative sarà presente, aggiornamenti sugli incontri con l’ambasciatore.
Lavori sostitutivi ex oneri concessori Marronaro: al momento la somma (€ L,56 Ml) è nelle
disponibilità del Comune. CdQTD sta cercando di influire sul Comune tramite l’Assessore Paolo
Masini, intervenuto alla festa di Decima, e l’appoggio dell’Assessore municipale al Bilancio,
affinché la somma possa rientrare, come concordato, nelle disponibilità del municipio.
Edificazione a Casal Grottoni: come riferito dal consigliere municipale F. De Noia, e confermato dal Presidente Santoro, il progetto sarebbe al momento congelato in attesa di sviluppi sulla proposta “Stadio della Roma” a Tor di Valle.
Partecipazione al bando del Municipio lX “Adottiamo una rotonda”: B. Mattioli riferisce dei
problemi sorti per l’adozione della rotonda Piazza Monte di Thai da parte del Torrino Sporting
Center (TSC) ossia che, nonostante l’interesse dichiarato, TSC niente ha più fatto.
Partecipazione alla Conferenza urbanistica Municipale A. Garzia riferisce della chiusura della
Conferenza Municipale ricordando delle quattro proposte che il CdQTD ha presentato: la
sistemazione di Piazza Cina; un anello ciclopedonale del quartiere con prolungamento fino a
Metro-Magliana; l’utilizzo del locale ex Caldaie ATER la sistemazione incrocio di via Decima,
Sabatini ed Oceano lndiano.
Come anticipato nella precedente riunione di Consiglio Direttivo P. De Vivo riferisce della iniziativa di sabato 29 novembre nell’ambito della manifestazione della Settimana Europea Riduzione Rifiuti (SEER 2014) il cui tema principale quest’anno è stato la lotta allo spreco di cibo.
Garzia riferisce che l’iniziativa del Municipio di Book crossing verrà pubblicizzata dal 16
dicembre.
Mattioli riferisce che il progetto, del Programma di politiche antidoping, di incontrare le
scolaresche del quartiere per sensibilizzare gli studenti a non utilizzare le droghe e per una
corretta pratica sportiva, sentito il Presidente della Commissione antidoping della F.|.G.C., verrà
ripreso a gennaio del prossimo anno.
Stato dell’arte sul Consorzio Torrino Collinare {CTC} I A. Garzia, che con E. Durso, proboviro del CdQ, sono stati delegati dal Liquidatore del consorzio ad operare, riferisce che dopo notevoli intralci che ne hanno ritardato il cammino, le cose procedono su quanto deciso dall’assemblea del 29 settembre. Si dice praticamente sicuro che la successiva ed uJtima assemblea che si doveva tenere entro dicembre slitterà per febbraio. Comunica che prima di Natale il CTC invierà una lettera a tutti gli associati nella quale saranno date le informazioni sull’andamento del processo di liquidazione.
ll Segretario riferisce sull’andamento delle nuove iscrizioni, molto poche peraltro, e propone di
rendere consuetudine attrezzare un banchetto diacquisizione nuovi iscritti in ogni manifestazione, iniziativa od evento al quale CdQTD partecipa. Segnala inoltre la necessità di fare alcune piccole modifiche e integrazioni alle richieste online di iscrizione ; in particolare: a) inserire nel modello di acquisizione il luogo di nascita, che manca, ed il numero di telefono necessario per semplificare il contatto con il richiedente; b) modificare il processo di acquisizione rendendo la compilazione una semplice richiesta di iscrizione la cui formalizzazione (firma del modulo di adesione, pagamento e consegna della ricevuta) avverrà successivamente, accordandosi segretario ed associato. A. Garzia invita a puntare sulle adesioni dei cittadini che esercitano attività commerciali o professionali nel territorio.

Quarto punto all’ODG: Varie ed eventuali.
Nulla da discutere.

Essendo esauriti gli argomenti all’ordine del giorno e non essendovi null’altro da deliberare il Presidente dichiara chiusa la riunione alle ore 22:10, e si stabilisce che il Consiglio sia convocato dal Presidente a data da stabilirsi.

ll Segretario ll Presidente
(Davide Galasso) (Maurizio Antonio Petrachi)

FacebookTwitterGoogle+Condividi