Skip to content

VERBALE DELLA RIUNIONE DEL CONSIGLIO DIRETTIVO del 1 Maggio 2018

Martedì 1 Maggio 2018, alle ore 21:30, presso la sala condominiale di Via Mar della Cina 200, si riunisce
il Consiglio Direttivo del Comitato di Quartiere Torrino Decima con il seguente Ordine del Giorno:
1. Festa al Palatorrino e mostra fotografica
2. Avvio tesseramento 2018-19
3. Aggiornamento sulle problematiche di Piazza Cina
4. Aggiornamento sul problema spazio comune a Decima e decisioni Ater
5. Varie ed eventuali.

Sono presenti i Consiglieri: Davide Galasso, Patrizia Marzano, Bruno Mattioli, Silvana Morini, Genesio
Pino, Susanna Quaranta, Erminia Rosas, Maurizio Sapora.
Assenti: Domenico Lantieri.
Essendoci il numero legale (8/9) la riunione è valida e viene presieduta dal Presidente Maurizio Sapora
che nomina segretaria Patrizia Marzano.
Si passa quindi all’ordine del giorno:
1. Festa al Palatorrino e mostra fotografica
G. Pino fa presente che il 19 maggio, giorno precedente all’evento che stiamo organizzando al
Palatorrino, al Centro Sportivo ci sarà l’open day. Si chiede per questo se non sia il caso di anticipare la
nostra festa al 19 maggio, per avere maggiore visibilità. S. Quaranta ci ricorda che abbiamo ingaggiato
l’associazione Ludobus per il pomeriggio del 20 e non è possibile spostare l’appuntamento.
Il C.D. decide allora di estendere l’evento sui due giorni (19 e 20 maggio), anticipando l’installazione
della mostra fotografica e posizionando il gazebo per dare avvio al tesseramento 2018-2019. Inoltre G.
Pino si propone per offrire, nell’ambito dei due giorni, trattamenti shiatsu a contributo libero. Si ipotizza
anche di far partecipare all’evento, con proprio punto di degustazione, la Cooperativa Sociale Barikamà,
associazione di immigrati che consegna a domicilio yogurt biologico di propria produzione.
E. Rosas informa che per quanto riguarda il finanziamento della mostra fotografica (carta, stampa,
materiale per organizzare l’esposizione delle fotografie) hanno aderito all’appello di richiesta contributi
ACR Servizi (impresa di pulizie industriali) e ERA Amministrazione Condomini per un totale di euro 80. Il
GAS Torrino/Decima sosterrà in toto la spesa per i giochi di Ludobus pari a euro 250,00 (+ iva al 10%) per
un totale di 275,00 euro.
B. Mattioli si occuperà della sistemazione grafica, impostazione e stampa della locandina.
2. Avvio tesseramento 2018-19
Nella precedente riunione il CD aveva deciso di ridurre la quota sociale alla cifra simbolica di 1
centesimo (poiché per motivi statutari non si può eliminare del tutto). Si decide di cominciare l’attività di
tesseramento in occasione delle due giornate al Palatorrino. A tale scopo ci si organizzerà con gazebo e
rollup esplicativi che riportano le attività e i contatti del Comitato di Quartiere.
3. Aggiornamento sulle problematiche di Piazza Cina
Prende la parola D. Galasso per aggiornare sullo scambio di informazioni con le istituzioni tese ad
accertare lo stato di salute delle palme site su piazza Cina. Grazie alla disponibilità dei tecnici del servizio
fitosanitario della Regione Lazio vi è stato un sopralluogo: è stato riscontrato che 16 palme sono ormai
morte ed altre palme sono infestate.Si concorda di pubblicizzare nel sito del CdQ lo stato di
avanzamento dell’attività; l’impegno è stato preso da D. Galasso.
D. Galasso informa anche sugli sviluppi del progetto di pedonalizzazione della piazza. Riporta di aver
avanzato una richiesta di accesso agli atti per verificare la destinazione d’uso dell’area, prospettando la
possibilità di spostare in zona limitrofa il parcheggio ora collocato sulla piazza, così da renderla libera e
destinarla, come zona pedonalizzata, a luogo di aggregazione del quartiere. s.
4. Aggiornamento sul problema spazio comune a Decima e decisioni Ater
M. Sapora ci aggiorna sugli sviluppi della questione già dibattuta in altre riunioni del C.D. e in assemblea
pubblica. Si stanno raccogliendo contratti di vendita di ATER effettuati in diverse annualità, per
verificare se l’impegno richiesto di accettazione ‘a scatola chiusa’ della partecipazione ad un
Supercondominio o ad un Consorzio sia presente in tutte le tipologie di contratto siglate.
5. Varie ed eventuali.
S. Morini ricorda la necessità di attivarsi anche per l’organizzazione dell’assemblea pubblica del 26
maggio al Bocciodromo sui problemi olfattivi e di rumorosità che il depuratore ACEA determina nel
nostro territorio. Si stava aspettando la conferma della presenza del dott. Spizzirri – che ha sostituito
l’ing. Ruta nella direzione tecnica dell’impianto. Spizzirri, più volte contattato, non ha ancora dato
notizie in merito. Si decide a questo punto di non aspettare oltre e cominciare a prendere contatti per
invitare le istituzioni che si ritengono interessate al problema (Acea Ato 2, il Comune, il Municipio, l’ASL,
Federconsumatori, Sindacato).
Alle ore 24:00 non avendo null’altro su cui discutere si dichiara chiusa la riunione.
Il Segretario Il Presidente
Patrizia Marzano Maurizio Sapora

2018_05_01-Verbale Consiglio Direttivo

FacebookTwitterGoogle+Condividi