Stadio della Roma a Tor di Valle: un esposto.

    0
    73

    Il Comitato “Difendiamo Tor di Valle dal cemento” ci ha fatto pervenire copia di un esposto alla Procura della Repubblica per verificare in ordine al progetto di edificazione dello Stadio e del cd. Business Park “se, come parrebbe, all’interno della procedura e dei provvedimenti in essere si sia incorsi in illeciti e violazioni di norme amministrative e di legge, in danno della P.A. e dei cittadini di Roma, con lo scopo e in modo fraudolento, di assicurare enormi vantaggi economici”, documento che pubblichiamo sul nostro sito web come contributo alla discussione in atto su tale opera.

    Il ruolo che ci siamo assunti  come CdQ – se il progetto dovesse andare in porto,– è quello di intervenire per far ridurre al minimo possibile gli indubbi svantaggi che ricadrebbero sul nostro territorio, ma anche per massimizzare e garantire l’effettività di quei vantaggi che comunque, come in ogni progetto, sono presenti accettando di partecipare, in maniera sia critica che propositiva,  ai vari tavoli di lavoro istituzionali a tutti i livelli (Municipio, Comune e Regione) deputati alla discussione di tutto l’iter del progetto presentato dalla proprietà  .
    >>> leggi il documento