Skip to content

SOGNANDO PIAZZA CINA

piazzacina

 

SOGNANDO PIAZZA CINA

 UNA PIAZZA  DEL QUARTIERE e PER IL QUARTIERE

 TUTTI INSIEME 

SABATO 7 MAGGIO

dalle ore 9 alle ore 13

 

Il CdQ Torrino decima incontra i cittadini per un confronto sul progetto di una nuova piazza, uno spazio aperto e vivo con più persone, più verde e meno macchine.
In collaborazione con i commercianti della piazza.
 
Il progetto partirà a breve grazie a una recente delibera del Municipio. Vieni a trovarci e scopri di più.
Abbiamo organizzato piccole sorprese per grandi e piccoli.

.

.

Attraversato  da continui “stop and go”, illusioni e delusioni varie, è trascorso  circa un anno da quando il CdQ ha cominciato a lavorare al progetto per la realizzazione della Piazza, del  e per il ns. quartiere.

Una piazza nell’autentico  senso del termine: luogo centrale di incontro, di aggregazione, di relax e di piccoli eventi  e manifestazioni comuni.  Uno spazio aperto e vivo dove ci siano più persone e meno macchine.

Ora la meta sembra avvicinarsi.

Infatti, la Giunta del Municipio IX, in attesa di realizzare un progetto definitivo di sistemazione – recupero della piazza, con sua  Direttiva del 20 aprile scorso da dato in via libera ad un – “Progetto sperimentale di pedonalizzazione di una porzione di  Piazza Cina”.

In pratica, c’è la possibilità, di dar vita ad un esperimento della durata di 12 mesi per un riassetto d’una sia pur modesta porzione della piazza, sulla base di  un “progettino”  da attuarsi con l’intervento del CdQ e dei Commercianti che si affacciano sulla piazza stessa, in vista di un progetto di più ampio respiro.

Questo primo ed importante passo, ci permetterà di cominciare a sognare la futura Piazza Cina.

Con il valido e prezioso supporto dei commercianti più direttamente coinvolti e di altri che ci auguriamo si aggreghino,  con alcuni sponsor che  come  CdQ  ci premureremo di  contattare e, soprattutto, anche con il necessario coinvolgimento di tutti i cittadini del nostro  territorio

La fase  che ora si apre – preliminare alla realizzazione di un progetto di piazza definitivo –  costituisce un vero percorso partecipativo e partecipato dove i cittadini saranno gli ispiratori dei prossimi passi che insieme dovremo percorrere. A cominciare  dall’individuare le soluzioni  per la fase sperimentale per poi continuare anche con un “corso di idee” sul tipo di piazza che vogliamo realizzare per il ns. quartiere.

Partiamo subito.

 

SABATO 7 MAGGIO DALLE ORE 9 ALLE 13  saremo tutti in Piazza Cina.

Per parlare e confrontarci su quanto fino ad ora ottenuto e su quanto ci attende e ci spinge nelle mettere a punto sia il progetto sperimentale che quello “sognato”.

 

Il CdQ sarà presente con tre gazebo dove posizionerà tante attività. Una panoramica delle nostre “battaglie” (con i recenti successi del Consorzio  e del Parco della Cisterna Romana), una petizione da sottoscrivere per la realizzazione della piazza come cuore pulsante del quartiere,  una raccolta di altre idee su come renderlo più vivo e socializzante.  Ci sarà anche un  happening  per i bambini, e infine un brindisi augurale.

Sempre nel corso della mattinata, nell’ottica di contribuire noi stessi a restituire  decoro ai luoghi in cui viviamo si terrà anche una operazione di pulizia (c.d. retake) che riguarderà tutta l’area della piazza e anche il muro fronte chiesa che si trova in una condizione di forte degrado.  Sarà l’occasione per formare un gruppo  con chiunque voglia spendere anche con piccole azioni virtuose uno spicchio del suo tempo per un ambiente urbano più “friendly”.

Se lo sogniamo, lo vogliamo. Se lo vogliamo, lo realizzeremo

IL PROGRAMMA

• H. 9,00: Apertura attività gazebi: INFO POINT CdQ; raccolta firme petizione piazza definitiva; 

• H. 9,30: Inizio attività di retake della piazza e Via Sciangai (primo tratto);

• H 10,30: Happening per i più piccoli con animatori e musica;

• H. 12,00: brindisi augurale e piccolo rinfresco 

• H. 13,00: fine evento

Vi aspettiamo numerosi. Venite numerosi e  accompagnati anche dal Vs. entusiasmo e contributi di idee.

FacebookTwitterGoogle+Condividi