Skip to content

Degrado – archivio

Vi proponiamo qui di seguito alcuni reportage fotografici realizzati da un amico del Comitato di Quartiere che da qualche tempo collabora assiduamente con noi.  Domenico Lantieri, residente a Torrino sud, coglie con la sua macchina fotografica gli aspetti più degradati del quartiere, trattandoli con ironia ed amarezza ma soprattutto senza rassegnazione.
Cliccate sui titoli qui di seguito per vedere i reportage. Le foto vengono continuamente aggiornate da Domenico, quasi a voler misurare quotidianamente la febbre del “paziente” Torrino
OTTOBRE 2012.
SOS PARCHI AL TORRINO !!! I PARCHI DI VIA CANTON E VIA PECHINO STANNO MORENDO ! 28/10/12
PROGETTO DEFINITIVO DEL PARCO DELLA CISTERNA ROMANA. PERPLESSITA’ DEL CDQ 28/10/12

 

SETTEMBRE 2012
NASCITA E DECLINO DI PIAZZA DEI PIANETI –
APRILE / SETTEMBRE 2012
STATO AVANZAMENTO LOTTIZZAZIONE VIA GRANDE MURAGLIA (SETT 2012)
I MARCIAPIEDI DI VIA PAGODA BIANCA (29/09/12)

SETTEMBRE – OTTOBRE 2011
> parchi giochi al Torrino
> parchi al Torrino
> parco della Cisterna Romana
> degrado a Piazza Cina, scopri chi è MaoTao
> degrado a Decima, scopri chi è Limbo
> i marciapiedi del Torrino
MAGGIO 2011
> VIA CANTON – VIA DESERTO DI GOBI una strada nel degrado – nuove foto – 2 maggio

 

MARZO 2011
> RACCOLTA PORTA A PORTA GEMELLAGGIO DECIMA – TORRINO
> IL PARCO “DIMENTICATO” A VIA PECHINO > guarda le foto (12/03/11)

 

 

FEBBRAIO 2011
> Via Canton – Via Deserto di Gobi: una strada di collegamento abbandonata nel degrado.

 

SETTEMBRE 2010
> Rifiuti !
> Decima, percorsi di architettura !

> Facciamo il bilancio della manutenzione del verde al  Torrino

> I parchi giochi

> Le nostre palme
> Incendio via del Bambù
> Parcheggio Piazza Cina
> Cartellone selvaggio al Torrino

 

 

AGOSTO 2010
Continua cartellone selvaggio, sui marciapiedi non si può più camminare !
> Incendio a via del bambù per mancata manutezione aree “verdi”> Il Parcheggio Piazza Cina, l’orgoglio del quartiere !

 

MAGGIO 2010

30/05/10 Galleria foto sulla “manutenzione” delle aree verdi al Torrino !!!! Da vedere !!!!
18/05/10 Nuove foto di denuncia sui parchi gioco al Torrino e Decima
01 > Cartelloni al Torrino. Il nuovo modello di decoro urbano.
02 > Manifesti abusivi a gogò.
03 > I nostri parchi.04 > Parco di via del Fiume Giallo.05 > Parco di Via Canton.06 > Parco di Via Cina – Fosso del Torrino.07 > Piazza di Monte di Tai
08 > Inadempienze
09 > Metro tor di Valle
10 > Mercato di Via Sansotta
11 > SoS PALME !
12 > Situazione dei parchi giochi al Torrino e Decima

Raccolta porta a porta

18/03/13 AMA – a giugno la nuova raccolta “porta a porta”
Mercoledì 13 marzo, nella sala consiliare del XII Municipio, è stato presentato in anteprima il nuovo piano per la raccolta differenziata che, a partire dal nostro Municipio e da altri quattro, verrà successivamente esteso a tutta la città.
Il Presidente AMA, Benvenuti e un dirigente tecnico, l’ing. Perrone, hanno illustrato le nuove modalità che, nel caso del nostro quartiere, porranno fine all’anomala compresenza di tre diversi sistemi.
Sembrerebbe la partenza vera, concreta di una raccolta differenziata, sin qui dalle mille e non sempre felici sperimentazioni, come punto d’arrivo, di non ritorno, senza appunto piani alternativi, stante anche la chiusura a breve della discarica di Malagrotta.
Si tratta di un piano, messo a punto  assieme al CONAI e che verrà gestito con tutti gli interlocutori della filiera del riciclo che si riconoscono nello stesso CONAI. 
La descrizione in breve. L’avvio avverrà con un’informativa  preliminare da parte del Municipio XII, cui seguirà una visita – casa per casa – di addetti AMA, muniti di cartellino identificativo, che consegneranno del materiale informativo dettagliato.
In una fase ancora successiva, sempre operatori AMA, visiteranno le singole famiglie per fornire il kit necessario. Una fornitura per 6 mesi comprendete un contenitore e sacchetti per l’umido (organico) e sacchetti per tre tipologie di rifiuti (carta, metallo-plastica, indifferenziata).
Il nuovo modello prevede infatti che la differenziazione avvenga direttamente da parte dei cittadini che avranno a disposizione (per condominio) quattro contenitori corrispondenti alle tipologie suindicate.   Spariranno pertanto, dopo un periodo transitorio di convivenza vecchio-nuovo sistema, i cassonetti nelle sedi stradali, dove rimarranno solamente delle campane per l’esclusivo conferimento del vetro.
La tempistica prevede  i mesi di aprile e maggio quanto riguarda la fase di sensibilizzazione/ informazione (che vedrà coinvolto anche il Comitato di Quartiere) e quella della fornitura del kit, mentre l’implementazione vera e propria del nuovo servizio dovrebbe realizzarsi entro il mese di giugno.
Ribadiamo che le modalità sopra succintamente descritte riguarderanno sia Decima che il Torrino dove attualmente convive un sistema duale con quello originario interamente stradale.
La novità, così come appare, non può che trovarci d’accordo costituendo la condizione preliminare per ridurre sprechi recuperando materie prime, limitare al minimo i conferimenti in discarica, scongiurare la costruzione di inceneritori/termovalorizzatori che un indirizzo UE vuole chiusi (assieme alle discariche) entro il 2020, e per futuro “rifiuti zero”.

 

08/10/2010 Video ADNKRONOS sul degrado a Roma, con Intervista a Federico Polidoro Presidente del Comitato di Quartiere Torrino Decima

>>> Il CdQ richiede un intervento urgente di pulizia su Piazza Tarantelli e aree verdi di Torrino e Decima
>>> Guarda le foto dei rifiuti nei quartieri Torrino e Decima (foto scattate tra fine settembre e inizio ottobre 2010)
>>> Guarda tutti i reportages fotografici di denuncia

 

24/09/10 Rifiuti: allarme Fp-Cgil, Roma rischia emergenza Napoli. Mercoledi, differenziata insufficiente e discarica satura.

Comitato residenti Torrino-Decima, scarsi risultati da raccolta ‘porta a porta’ . Adnkrons >>> leggi

 

14/07/10 L’AMA ha attivato un nuovo servizio che accoglie le segnalazioni di cassonetti pieni, che sarà possibile indicare mediante sms al num. 3404315588 o al num. Verde 800867035. Sono inoltre operative le squadre di controllo dell’AMA che potranno multare chi sporca o chi intenzionalmente smaltisce  male i rifiuti

 

Smaltimento rifiuti, la differenziata arriva in periferia Ma è polemica per il caos al Torrino La Repubblica 12/07/10>>>>> Guarda LA GUIDA PER LE FAMIGLIE dal sito dell’AMA

 

> Rifiuti, Ama spreca la differenziata. Maccarese non riesce a riciclare. La Repubblica 20/03/2010 I

 

nteri palazzi senza più cassonetti stradali né bidoncini condominiali per gettare i rifiuti, i cassonetti multi materiale di Via Cina ridotti a una discarica, decine di bidoncini della raccolta porta a porta ormai esposti per le strade di Decima, nuovi episodi di vandalismo nei piani piloti……forse è giunto il momento di pensare 

UN NUOVO MODELLO PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA A DECIMA E A TORRINO SUD

IL 12 LUGLIO 2010 ALLE ORE 21

PRESSO IL CENTRO CULTURALE AURORA IN PIAZZA O.BOCCHERINI 25 A DECIMA

INCONTRO CON IL MUNICIPIO XII E L’AMA

PROMOSSO DAL COMITATO DI QUARTIERE TORRINO DECIMA

 

Rimozione cassonetti multimateriale da Via fiume delle perle, i bidoncini dell’indifferenziato sono stati messi per strada in attesa di terminare i lavori di adeguamento del condominio. Il CdQ ha predisposto un comunicato che potete scaricare e adattare ad altri casi analoghi > leggi

19/06/2010 ASSEMBLEA SUI GRAVI PROBLEMI DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA AL TORRINO E DECIMA ore 10.30 Centro aurora Decima P.zza Boccherini

12/02/2010 L’AVVIO DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI “PORTA A PORTA” IL 22 FEBRRAIO 2010: IL CASSONETTO DELL’INDIFFERENZIATO NON SPARIRÁ DALLE STRADE > leggi il comunicato

29/04/09 CONSIGLIO STRAORDINARIO MUNICIPIO XII SU RACCOLTA RIFIUTI PORTA A PORTAGiovedì 30 aprile 2009 dalle ore 16 alle 18,30 si è tenuto un Consiglio Municipale straordinario sul mancato avvio della raccolta differenziata porta a porta a Torrino sud. Se l’esito della riunione straordinaria fosse direttamente proporzionale all’interesse per il tema in questione c’è poco da stare allegri. Nè il Comune di Roma nè l’AMA si sono presentati e dulcis in fundo, il Consiglio non aveva nemmeno il numero legale per votare alcunchè. Il CdQ era presente ed ha espresso con chiarezza le posizioni già note.Chiuso il sipario sul Consiglio straordinario, continuiamo ad essere in attesa (ormai da più di due mesi) di un incontro con l’Assessore all’ambiente del Comune di Roma, per sapere se finalmente c’è una soluzione al semplice problema sollevato e cioè quello dell’esposizione dei bidoncini sulle strade di transito senza che questo comporti alcun onere economico aggiuntivo per le famiglie…per quanto ancora dovremo aspettare ???

23/03/09 A più di un mese di distanza dall’incontro con l’Assessore De Lillo, nessuna novità sulla raccolta differenziata porta a porta.
E’ passato più di un mese da quando il CdQ Torrino Decima ha incontrato l’Assessore all’ambiente del Comune di Roma, Fabio De Lillo, l’Assessore Cuoci del Municipio XII e l’AMA sul tema dell’avvio della raccolta differenziata porta a porta a Torrino sud: da allora nessuna novità, nessuna proposta di soluzione è stata prospettata per il problema sollevato relativo alle modalità di esposizione e ritiro dei bidoncini condominiali che intanto giacciono inutilizzati nei piani piloti, negli androni, nelle vie di accesso ai condomini o fuori dagli esercizi commerciali. Forse il problema era più consistente di quanto preventivato e avrebbe richiesto una soluzione anticipata. La raccolta porta a porta, quindi, ancora non parte e restiamo in attesa di tornare al tavolo del confronto con Comune di Roma, Municipio XII e AMA per discutere le soluzioni del caso e convocare quanto prima un incontro con i cittadini per valutarle.


GIOVEDì 19 FEBBRAIO 2009 INCONTRO CON L’ASSESSORE DE LILLO – Facendo seguito a quanto discusso e concordato nell’incontro svoltosi presso la scuola Ruffini, nel pomeriggio di giovedì 19 febbraio si terrà l’incontro tra Comitato di Quartiere Torrino Decima, Assessore all’ambiente del Comune di Roma, Fabio De Lillo, Municipio XII e AMA.

 

Oggetto dell’incontro saranno i problemi sollevati dai cittadini e dal CdQ (in primis quello dell’esposizione e del ritiro dei bidoncini) e che hanno portato alla sospensione temporanea dell’avvio della raccolta differenziata porta a porta a Torrino sud.

Lunedì 23 febbraio sarà convocata un’assemblea di quartiere per discutere gli esiti dell’incontro e le scelte da adottare a seguito di tali esiti. Luogo e ora dell’assemblea saranno resi noti quanto prima.

 

> guarda il volantino distribuito alle famiglie


20/12/08 Comunicato dell’AMA per raccolta porta a porta al Torrino Sud       

> info dal sito dell’ AMA

 

 

Depuratore Acea a Tor di Valle

ARCHIVIO

I CATTIVI ODORI TORNANO A COLPIRE LA ZONA DI TOR DI VALLE E I QUARTIERI DI TORRINO E DECIMA E INSIEME CON LE PUZZE TORNANO I RUMORI PROVENIENTI DALL’AREA DEL DEPURATORE/CENTRALE ELETTRICA

 

25/06/2013 A seguito della segnalazione di decine di cittadini il CdQ ha scritto all’Acea per chiedere immediate verifiche e soluzioni al problema.

A seguito della prima risposta dell’ACEA, il CdQ ha così replicato:

– per i rumori ritenete che la fonte vada ricercata nella centrale elettrica. Sembra francamente strano che un impianto che d’inverno non ha dato problemi (e credo non abbia praticamente quasi mai funzionato se non per il teleriscaldamento) li dia ora improvvisamente. Scriveremo comunque ad ACEA produzione, ma vi invitiamo a fare tutte le verifiche del caso anche sul depuratore per non lasciare nulla di intentato. Il rumore che si sente stanotte (tra il 24 e il 25 giugno) sembra rumore meccanico proprio di qualche impianto di sollevamento e non il fastidioso fischio che viene in genere dalla Centrale;

– le segnalazioni sui cattivi odori sono generali e circostanziate (il 24 giugno alle 15 e di notte).

Prendiamo atto che non è vero che il collettore di fosso del torrino sia completamente inattivo e continua invece ad avere accumuli di liquami.

E’ chiaro quindi che l’atteggiamento furbesco del Consorzio, che rimanda continuamente i lavori di sistemazione del collettore fognario, rende difficile individuare con chiarezza la causa di questa situazione (collettore o depuratore). Attendiamo comunque un vostro prossimo intervento di pulizia.

Credo che se continua questa situazione dovremo a breve chiedere l’intervento del Comune, sperando che finalmente si occupi dei problemi reali e non di inutili alchimie politiche.

 

 

PUZZA DEPURATORE LUNEDI’ 13 MAGGIO 2013 (e giorni precedenti)
Il CdQ chiede chiarimenti ad Acea che spiega che gli odori sono derivanti da un guasto ad un carroponte  di un sedimentartore. Guasto che è stato riparato lunedì stesso. Invitiamo i cittadini a scriverci per segnalarci una eventuale persistenza degli odori sgradevoli. info@cdqtd.it

 



Il CdQ scrive alla Commissione Comunale per fare il punto della situazione su lavori del Consorzio sul collettore mai realizzati, rumorosità eccessiva degli impianti. >>>>> leggi


>>> Comunicazione del liquidatore del Consorzio

 

Il 5 settembre 2013 il CdQ Torrino Decima ha partecipato alla riunione della Commissione ambiente del Comune di Roma, dove, purtroppo, non ha potuto che prendere atto che il Consorzio Torrino Collinare non ha eseguito alcuno degli interventi necessari per ripristinare il corretto funzionamento del collettore di fosso del torrino (a parte una superficiale pulizia del tratto precedente il ponte della ferrovia, tratto poi chiuso). La richiesta della delegazione del CdQ è stata netta: se il Consorzio non procederà a breve a effettuare i lavori dovrà essere eseguita l’ordinanza del Sindaco di febbraio 2012 e dovrà pertanto intervenire l’ACEA. E’ stato poi richiesto un aggiornamento sulle sorti della Commissione tecnica (presieduta da un tecnico indipendente e con la partecipazione del CdQ), la cui costituzione era stata concordata nelle precedente riunione della Commissione ambiente: si farà ma dopo che saranno completati i lavori sul collettore. Il 17 e il 18 settembre, su richiesta del Comune di Roma, il Consorzio ha finalmente dato un segnale di vita e in due comunicazioni scritte ha affermato che il 21 settembre sarebbe stato effettuato un sopralluogo congiunto con ACEA nell’ultimo tratto del collettore tra la ferrovia e la via ostiense. Ancora non abbiamo notizie degli esiti del sopralluogo ma ci auguriamo che non si perda altro tempo oltre quello già perso. Nei prossimi giorni renderemo noti gli esiti e soprattutto il cronogramma degli interventi che il Consorzio si è impegnato a comunicare.


Miasmi: al Torrino si dorme con le finestre chiuse. Eur Today 01/08/12


Lavori di ripristino del collettore: il punto della situazione. 21/07/12

La mano destra non sa quello che fa la mano sinistra ? Se la mano destra è rappresentata dal Comune/Municipio e la sinistra dal Consorzio Torrino Collinare, è questa la situazione in cui ci troviamo in relazione ai lavori di ripristino del corretto funzionamento del collettore di fosso del Torrino. >>>> leggi tutto


7 Luglio 2012 Mentre la puzza continua a colpire Decima e Torrino, i lavori sul collettore fognario ancora non partono.
Sono ormai più di dieci giorni che attendiamo notizie sulla data di inizio dei lavori di ripristino del funzionamento del collettore fognario di fosso del Torrino. Assurde lentezze burocratiche relative all’autorizzazione di occupazione di suolo pubblico (per la chiusura di Via fosso del Torrino), non permettono ancora di fissare il giorno di avvio dei lavori. Se entro venerdì 13 luglio non avremo notizie al riguardo, il CdQ Torrino Decima convocherà un manifestazione di protesta proprio in Via fosso del Torrino. Non possiamo più tollerare questo spregio dei cittadini che continuano a soffrire per i miasmi. Vi aggiorneremo, come sempre, sugli sviluppi della situazione”.

 

Torrino e Decima: arriva l’estate e tornano le puzze. Eur Today 26/06/12

 

IL CALDO E LA PUZZA: IL DOPPIO SUPPLIZIO DEGLI ABITANTI DI DECIMA E TORRINO.
IL CDQ TORRINO DECIMA INTERVIENE PRESSO IL COMUNE DI ROMA PER SOLLECITARE GLI INTERVENTI DI RIPRISTINO DEL REGOLARE FUNZIONAMENTO DEL COLLETTORE 23/06/12
>>>> leggi il comunicato

 

Collettore o depuratore ? Che si ripristini subito il corretto funzionamento del primo per sapere se il colpevole dei cattivi odori è o non è il secondo. 03/05/12



Torrino: i Comitati di Quartiere chiedono i dati sull’inquinamento dell’aria. Roma Today
>>> leggi


Torrino Decima e Torrino Mezzocammino scrivono ad Acea e alle Istituzioni per richiedere i dati ufficiali 2077 – 2011 della qualità dell’aria e polveri sottili. 
> lettera Acea
 
> lettera istituzioni

 

ANCORA PUZZA AL TORRINO E DECIMA
Miasmi a Decima e Torrino: interviene il Sindaco Roma Today 06/03/12

 

CENTRALE TURBOGAS TORRINO:
Il 22 febbraio 2012 si è svolta la riunione della 

COMMISSIONE AMBIENTE DEL COMUNE DI ROMA, 
presieduta dal consigliere comunale Andrea De Priamo, che ha affrontato i temi su cui i Comitati di Quartiere Torrino Decima e Torrino Mezzocammino avevano chiesto un’audizione.
> leggi l’ordinanza del sindaco

 

I CDQ TORRINO DECIMA E MEZZOCAMMINO CONVOCATI IN COMMISSIONE AMBIENTE DEL COMUNE DI ROMA PER CENTRALE TURBOGAS E DEPURATORE DEL TORRINO IL 22 FEBBRAIO
23/12/11 Il CdQ Torrino Decima e il CdQ Torrino Mezzocammino richiedono ufficialmente una audizione sulla Centrale turbogas, presso la Commissione ambiente del Comune

 

04/11/11 Richiesta dati e stato del monitoraggio della qualità dell’aria. CdQ Torrino Decima e CdQ Torrino Mezzocammino

 

DEPURATORE LE NOVITA’ EMERSE DALLA RIUNIONE CON IL COMUNE
Il CdQ ha partecipato all riunione della Commissione Ambiente del Comune di Roma del 7/12/11 sul depuratore di Roma sud. Finalmente gli interventi tanto attesi sono stati richiesti ufficialmente.

 

CENTRALE TURBOGAS TORRINO:

Il 22 febbraio 2012 si è svolta la riunione della COMMISSIONE AMBIENTE DEL COMUNE DI ROMA, presieduta dal consigliere comunale Andrea De Priamo, che ha affrontato i temi su cui i Comitati di Quartiere Torrino Decima e Torrino Mezzocammino avevano chiesto un’audizione.
In particolare un’importante novità è emersa sul depuratore poichè il Sindaco Alemanno ha firmato un’ordinanza in danno, che impone al Consorzio Torrino Collinare di effettuare i lavori di bonifica e sistemazione del collettore che sembra essere tra le cause dei miasmi che colpiscono periodicamente il quartiere. Contestualmente è stato confermato l’impegno alla formazione di unacommissione che monitori l’andamento degli interventi più generali sul depuratore per garantire finalmente ai cittadini di Decima e Torrino una convivenza accettabile con l’impianto.
Due importanti risultati ottenuti grazie all’iniziativa dei cittadini e del CdQ Torrino Decima e all’attenzione mostrata dalla Commissione ambiente e dal suo presidente.
Sulla Centrale turbogas, si è aperto un percorso che dovrebbe portare finalmente ad avere a disposizione dati utili a comprenderne e monitorare l’impatto sull’aria che respiriamo.
A breve renderemo noti i dettagli dell’incontro e il verbale.

> leggi l’ordinanza del sindaco

 

 

23/12/11 Il CdQ Torrino Decima e il CdQ Torrino Mezzocammino richiedono ufficialmente una audizione sulla Centrale turbogas, presso la Commissione ambiente del Comune


04/11/11 Richiesta dati e stato del monitoraggio della qualità dell’aria. CdQ Torrino Decima e CdQ Torrino Mezzocammino

 

DEPURATORE LE NOVITA’ EMERSE DALLA RIUNIONE CON IL COMUNE
Il CdQ ha partecipato all riunione della Commissione Ambiente del Comune di Roma del 7/12/11 
del depuratore di Roma sud

Finalmente sono state decise azioni concrete per arrivare alla soluzione del problema dei cattivi odori del depuratore. 
La commissione del Comune di Roma ci assicura che:
Sarà fatta un azione in danno verso il CTC per chiedere la sistemazione del tratto di collettore (in una condizione disastrosa) ancora nella gestione del Consorzio (pare che questa sia la situazione; stiamo verificando): se il Consorzio non interviene, interverrà il Comune chiedendo poi al CTC le somme usate per l’intervento (mediante escussione della fideiussione).

Si andrà quindi verso l’istituzione di una commissione di tecnici per accompagnare gli interventi sul depuratore per sistemare quanto necessario prima dell’estate: come CdQ richiederemo comunque l’intervento del NOE e del Corpo Forestale. Nel verbale della commissione, che verrà pubblicato a breve, sarà tracciata quindi una road map delle azioni. A breve si aprirà anche il confronto sulla centrale elettrica.

 

 

RACCOLTA DATI PUZZA E RUMORE DEPURATORE ROMA SUD. 

Partecipa anche tu, invia la tua segnalazione >>>>> Entra

Risoluzione del Municipio XII votata il 4 ottobre 2011 per monitoraggio depuratore e salvaguardia ambientale

 

ROMA: CUOCI (MUNICIPIO XII), STIAMO RICERCANDO CAUSA DEI MIASMI A TORRINO-DECIMA. Agenparl 18/10/11

 

07/10/11 Esiti del Consiglio del XII Municipio del 29/9 sul problema dei cattivi odori e del depuratore ACEA e le prossime iniziative
Nel corso della riunione del CdQ del 3 ottobre è stato fatto, prima di tutto, un resoconto dell’andamento del Consiglio Municipale sul tema specifico del depuratore, cui hanno partecipato Cuoci (vice presidente del Municipio XII), Mazzer (per l’Assessorato ai LL.PP. del Comune di Roma), Mazzenga (per il dipartimento ai LL.PP. del Comune di Roma), Spizzirri (responsabile del depuratore di Roma sud) e Ranalletta (di ACEA ATO2). In particolare è stato sottolineato come sostanzialmente il Comune sia venuto senza alcuna indicazione certa con Cuoci che, tra mille incertezze, ha chiamato in causa, come una della possibili cause (???) dei miasmi che stano affliggendo Torrino e Decima, il collettore già del Consorzio, per il quale, a detta di Cuoci e del Comune, non sarebbe mai stata effettuato il passaggio di consegne al Comune stesso (informazione che è apparsa assolutamente priva di riscontri). Inoltre è stato stigmatizzato come il Consiglio municipale non sia stato in grado di votare alcunché a causa della mancanza del numero legale, a conferma della distanza che anche quello che dovrebbe essere il governo di prossimità segna rispetto ai problemi dei cittadini.
Al termine di un’ampia discussione, si è deciso di:

  1. avviare la predisposizione di un esposto alla Procura della Repubblica, avvalendosi della consulenza di un legale;

convocare per sabato 15 ottobre, una manifestazione – corteo con partenza alle ore 10 da Piazza Donnini Vannetti fino a Piazza Cina il cui slogan sarà “BASTA CON LA PUZZA DEL DEPURATORE ! BASTA CON IL DEGRADO! BASTA CON IL CEMENTO ! DECIMA E TORRINO VOGLIONO VIVERE E RESPIRARE !!!!).

 

 

29 settembre 2011 ore 15.00 Consiglio Municipale straordinario su Probelmi Depuratore Acea, Sala Consiliare Municipio XII

ASSEMBLEA PUBBLICA
GIOVEDI’ 28 LUGLIO ORE 21 
in PIAZZA DONNINI VANNETTI a Decima
per fare il punto della situazione del depuratore, alla luce degli esiti 
dell’incontro del 20 luglio

> Comunicato a seguito dell’incontro tra Acea, Comune, Municipio, cdQ del 21/07/11

RACCOLTA DATI PUZZA E RUMORE DEPURATORE ROMA SUD. 
Partecipa anche tu, invia la tua segnalazione

>>>>> Invia

Il CdQ ha predisposto un semplice questionario on line per raccogliere i dati sull’emissioni di odori e rumori del depuratore del Torrino, sarà un utile strumento per monitorare la situazione in vista di una soluzione.
Il questionario sarà anche disponibile presso l’edicola di via Cina, angolo Fosso del Torrino.

> 15/07/11 Comunicato del CdQ a seguito dell’assemblea dei cittadini sul problema degli odori e rumori provenienti dal depuratore Acea.

> I cittadini di Torrino-Decima contro il depuratore. Nuovo Paese Sera 15/07/11

 

 

ASSEMBLEA PUBBLICA
SUL PROBLEMA DEI CATTIVI ODORI E DEI RUMORI 
PROVENIENTI DAL DEPURATORE ACEA DI ROMA SUD

indetta dal Comitato di Quartiere Torrino Decima

GIOVEDI’ 14 LUGLIO 2011 – ore 21.00
presso il centro Aurora, via O. Boccherini, 25 – Decima

Sono stati invitati: l’Assessore ai ll.pp. del Comune di Roma, Fabrizio Ghera – il Presidente del  Municipio XII, Pasquale Calzetta – l’Assessore all’ambiente e Vice Presidente del Municipio XII, Maurizio Cuoci – il responsabile Acea del depuratore di Roma sud, Guglielmo Ranalletta

> scarica e diffondi la locandina

 

 

10/05/11 A seguito delle numerose rimostranze del CdQ e dei cittadini di Decima e Torrino per i cattivi odori e i rumori provenienti dal depuratore e che ormai tre settimane fa hanno invaso i quartieri con preoccupante insistenza, l’Acea, sollecitata al riguardo anche dal Municipio, ha spiegato l’ondata di cattivi odori con i lavori di pulizia straordinaria delle vasche di ossidazione effettuati in quel periodo. Nulla è dato sapere sui rumori per i quali siamo in attesa di chiarimenti convincenti. Il depuratore rimane una “spina nel fianco” per Decima e Torrino e il CdQ non intende in alcun modo lasciare che i risultati ottenuti in questi anni vengano dispersi facendo passi indietro. Stiamo insistendo perché anche la questione rumori venga chiarita e invitiamo tutti i cittadini a segnalarci problemi e inconvenienti in qualche modo riconducibili al depuratore (scrivendo a info@cdqtd.it). Se non sarà fatta chiarezza e non riprenderà il filo di un’informazione stabile e trasparente sulla situazione dell’impianto, il CdQ promuoverà quanto prima un incontro con i cittadini per discutere il da farsi. Roma 10 maggio 201121/04/11 Il CdQ ha richiesto al Vicepresidente e Assessore all’ambiente del Municipio, M. Cuoci, un incontro urgente con l’amministrazione comunale e l’Acea, sui problemi del depuratore che ai primi caldi ha dato segnali preoccupanti (cattivi odori e rumori) dopo anni nei quali, a seguito degli interventi richiesti e ottenuti dal CdQ, la situazione era rimasta sotto controllo. Vi terremo informati sulla situazione

 

22/06/09 I cattivi odori continuano e le proteste dei cittadini crescono.
Il CdQ scrive all’Acea  e al Comune di Roma 
> leggi

 

07/06/09 Resoconto dell’incontro tenutosi il 26 maggio 2009 tra il Comitato di Quartiere Torrino Decima, l’Assessorato ai LL.PP. del Comune di Roma, il Municipio XII e l’ACEA sui problemi del depuratore di Roma sud
>>> leggi

 


Il 26 maggio 2008 il CdQ è stato convocato (finalmente) dall’assessorato ai LL.PP.  per discutere dei problemi relativi  al depuratore ACEA.

 

Il 25 Marzo 2008 il CdQ incontrerà L’assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Roma Fabrizio Ghera per fare il punto della situazione sui problemi relativi al depuratore Acea. > leggi

 

L’ACEA ci comunica di aver iniziato l’utilizzo di enzimi nelle vasche dei fanghi che dovrebbero abbattere i cattivi odori. Tutti i cittadini sono pregati di prestare particolare attenzione al problema e segnalare miglioramenti o peggioramenti della situazione anche alla nostra casella e-mail info@cdqtd.it

 

27/10/08 Continuano i problemi con il depuratore. È ormai da fine agosto che giungono numerose le segnalazioni del diffondersi di cattivi odori in orari spesso inconsueti: le segnalazioni sono state oggetto di comunicazione ad ACEA e nei colloqui intercorsi sono state individuate le possibili cause della situazione che si è venuta determinando da fine estate.
Due sembrano essere i motivi che spiegano i fenomeni:
a) le operazioni di carico dei camion che devono trasportare i fanghi che, in alcuni casi, sono più lunghe di quanto avveniva in precedenza dal momento che i camion sono numerosi per ogni singola operazione di carico (da tempo i fanghi non vengono più trasportati a Malagrotta ma in altre aree non solo della regione ma di altre regioni italiane). Queste operazioni spiegherebbero i fenomeni che vedono il propagarsi improvviso ma di breve durata (20, 30 minuti) dei cattivi odori;
b) il ristagno della acque reflue nel collettore di Decima la cui pendenza sembra ormai inadeguata. Ciò provocherebbe, invece, i fenomeni di più lunga durata che sono stai recentemente avvertiti. Il collettore peraltro è in carico al Comune di Roma e quindi è necessario il suo intervento sulla questione. 
Alla luce di questo quadro, il Comitato di Quartiere ha richiesto un incontro urgente con l’ACEA e il Comune di Roma per discutere le soluzioni da adottare con la massima tempestività possibile.

 

Il 2 luglio2008. si è tenuto presso la sede ACEA di piazzale Ostiense 2, un incontro tra il Comitato di Quartiere Torrino Decima (CdQ) e l’ACEA per fare il punto della situazione sui seguenti quattro temi relativi all’impianto di depurazione:
a) stato di avanzamento degli interventi previsti per la riduzione dei rumori;
b) condizioni del depuratore relativamente all’emanazione dei cattivi odori;
c) stato di avanzamento dell’iter autorizzativo per l’essiccatore termico;
d) progetto di piantumazione per le aree del Torrino e di Decima limitrofe al depuratore.
All’incontro per ACEA hanno partecipato tra gli altri, il responsabile del depuratore, ing. Ranalletta e l’ing. Zanobini, direttore d’area, per il CdQ, il presidente, Polidoro Federico e Andrea Salvaggio.
>>> leggi il resoconto completo

 

> 10/02/08 Resoconto incontro con ACEA del 30 gennaio e del 7 febbraio 2008. Sono stati affrontati i temi dei rumori, della compensazione ambientale e del progetto di impianto di essiccamento termico dei fanghi. Leggi

> 10/02/08 Cartina della proposta del CdQ per la compensazione ambientale

> 10/02/08 Cronogramma interventi per rimuovere le cause dei rumori provenienti dal depuratore

 

> Resocontro incontro con  l’ACEA del 18/12/07

 

> 18/12/07 Leggi il testo con le “Osservazioni sugli “interventi di adeguamento dell’impianto di essiccamento fanghi biologici a servizio del depuratore di Roma-Sud posto nel Comune di Roma Via dell’Equitazione, 10 – 00144 Roma” per i quali ACEA S.p.A ha richiesto alla Regione giudizio di compatibilità ambientale”
Il testo sarà presentato dal CdQ il 18/12/07 all’incontro in programma con l’ACEA, per discutere della compensazione ambientale e non solo.

 

> 10/10/07 L’acea risponde sui rumori provenienti dall’area del depuratore…

> 05/10/07 Sollecito intervento ACEA per rumori del depuratore…

> 20/09/07 Il CdQ chiede un incontro urgente all’ACEA e all’Assessorato ai LL.PP. per risolvere il problema dei rumori provenienti dal depuratore che affliggono Torrino e Decima > leggi

> 25/07/07 SOPRALLUOGO congiunto ACEA, Assessorato ai LL.PP. e CdQ Torrino Decima presso il DEPURATORE per trovare le soluzioni che i cittadini reclamano per i rumori e le esalazioni di cattivi odori.

> 23/07/07 Ulteriore sollecito per intervento RUMORI ACEA

> 17/07/07 Sollecito intervento per rumori impianti depurazione ACEA Roma Sud

> 12/07/2007 richiesta intervento urgente per rumori provenienti dalla zona degli impianti di depurazione ACEA di Roma Sud 
Leggi tutto il carteggio intercorso tra il CDQ e Acea per la soluzione del problema !

> 19/06/2007 Risposta ACEA alla lettera del CdQ del 12/06/07 in merito ai lavori in via Fiume Giallo

> 12/06/2007 Mail di richiesta chiarimenti e incontro su lavori ACEA presso Via Fiume Giallo 113

> 25/05/2007 lavori di sbancamento su terreno adiacente Via del fiume giallo: i cittadini  preoccupati chiedono chairimenti…

> 17/11/2006 Richiesta di sistemazione parco giochi di Viale Camillo Sabatini.

> 17/11/2006 Richiesta di intervento di derattizzazione dell’area verde tra Via Fiume delle Perle e Via Grande Muraglia.

> 14/11/2006 A seguito dell’iniziativa dei cittadini e del  Comitato di Quartiere Torrino Decima, ACEA ATO2 sospende le lavorazioni  notturne in zona Tor di Valle per l’addutrice fognaria di Ponte Ladrone – I  lotto funzionale.

Leggi la lettera di ACEA al CdQ in risposta a quella  inviata il 25/9/2006″

> 25/09/2006  Il CdQ chiede la cessazione dei lavori notturni per l’adduttore di Ponte Ladrone località 
Tor Di Valle

> 02/08/2006 Resoconto del nuovo sopralluogo congiunto CdQ Torrino Decima, Comune di Roma, XII
Municipio e ACEA presso il depuratore di Tor di Valle

> 24/05/2006  –     Ore 10 Sopralluogo congiunto con CdQ, Assessorato ai Lavori Pubblici e ACEA presso il depuratore


> 19/05/2006  –  > L
ettera del CdQ all’Assessorato ai Lavori Pubblici e all’ACEA sulle compensazioni ambientali per il depuratore
> 21/03/2006 – > Richiesta incontro su Repowering attuale centrale ACEA di teleriscaldamento


> 20/02/2006 – > Compensazioni ambientali ACEA Torrino-Decima. Lettera all’Ass. Esposito


> 02/02/2006 – > Aspetti tecnici centrali termoelettriche Tor Di Valle. Risposta dell’ ACEA 

 

Ambiente e decoro urbano

ARCHIVIO

 

DENUNCIA PER DISTURBO ALLA QUIETE PUBBLICA

31/07/13 L’ufficio tutela consumatori del Comune di Roma al quale il CdQ aveva scritto il 25/06/13 >>> leggi ha accolto il reclamo invitando l’Arpa Lazio Sez. Prov. di Roma – Unità Acustica, il Municipio Roma IX (ex XII) e la Polizia Municipale IX° Gruppo ad effettuare i controlli sulla discoteca Central Park

25/06/2013 A seguito della segnalazione di decine di cittadini il CdQ scrive alle autorità competenti per denunciare i rumori notturni provenienti da una discoteca all’aperto in zona Parco de Medici. >>> leggi

Si invitano tutti i cittadini a scrivere ai seguenti indirizzi e mettere per conoscenza anche il CdQ (info@cdqtd.it), che a sua volta sta inoltrando le ulteriori denunce del caso:

ARPA Lazio: rumore.roma@arpalazio.it

Polizia locale,E-mail: seg12.polizialocale@comune.roma.it

Al Comando dei Carabinieri, Stazione Roma Torrino Nord Viale dell’Oceano Indiano, 47 E-mail: strm214134@carabinieri.it

Al Sindaco di Roma Ignazio Marino p,.zza del campidoglio 1 0186 Roma

Tutela consumatori: tutela.consumatori@comune.roma.it

MUNICIPIO 9

municipio.9@comune.roma.it

a.santoro@comune.roma.it

RAPPORTO LEGAMBIENTE 2013 “Inquinamento, rifiuti, trasporti è la bocciatura del Campidoglio” Il rapporto-denuncia di Legambiente. “Settanta auto ogni cento abitanti, ridicole le isole pedonali: solo 14 centimetri quadrati per abitante. La ztl non basta” La Repubblica 25/03/13

Zero Waste Lazio – Verso rifiuti zero

Marzo 2013
Sabato 2 marzo si è tenuta nell’aula Levi della Sapienza (Ex Vetrerie Sciarra) si è costituito il “Coordinamento legge Rifiuti Zero Lazio”, tra una serie di associazioni (in primo luogo, l’associazione Zero Waste Lazio di cui il nostro CdQ  è tra  soci promotori).
Ricordiamo che come Zero Waste Lazio è stato depositata a giugno 2012 la Delibera di iniziativa popolare “Roma verso Rifiuti Zero” con allegato Piano tecnico dettagliato ed ultimamente anche un autorevole Studio di fattibilità che dimostra che dai rifiuti si possono non solo fare enormi risparmi di spesa ma addirittura realizzare entrate di bilancio. Questa Delibera è stata approvata il 4 marzo dalla Commissione consiliare ambiente, dopo aver ricevuto il parere tecnico del Dipartimento ambiente, per l’invio alla conferenza dei capigruppo per l’iscrizione all’o.d.g. dell’Aula Capitolina prima dello scioglimento per le prossime elezioni amministrative.
Il passo successivo, che vede coinvolto il Coordinamento regionale, e  quelli già costituiti in 6 Regioni o in via di costituzione  in altre 6,  è la presentazione di un testo di legge d’iniziativa popolare nazionale , (l’articolato è scaricabile dal sito www.leggerifiutizero.it ),  le cui finalità, in breve, sono:

  1. Porre dei limiti di sostenibilità  al ciclo produzione-consumo eliminando sprechi, da un lato massimizzando la riduzione dei rifiuti, il riuso dei beni a fine vita e il riciclaggio, e dall’altro, minimizzando smaltimento, recupero di energia e recupero di materia, secondo la  “Strategia Rifiuti Zero – Zero Waste”;
  2. Proteggere ambiente e  salute prevenendo e riducendo gli impatti negativi della produzione e della gestione dei rifiuti;
  3. rafforzare la prevenzione primaria delle malattie attribuibili ai rischi indotti da inadeguate modalità di gestione dei rifiuti;
  4. favorire l’accesso all’informazione e la partecipazione dei cittadini in materia di ambiente e di ciclo di trattamento dei rifiuti;
  5. realizzare un programma di nuova occupazione articolato a livello regionale attraverso la costituzione di distretti del riutilizzo, del riciclo, del recupero e della riprogettazione industriale di beni e di prodotti totalmente decostruibili e riciclabili.

Ogni Coordinamento provvederà a raccogliere nei propri territori di riferimento le firme per  la presentazione, nelle modalità previste dalla legge, del testo in questione. Come Comitato di Quartiere, daremo il nostro sostegno all’iniziativa.

Gennaio 2013
Zero Waste Lazio, trasformatasi ai primi dello scorso mese di dicembre, da semplice rete in una formale associazione che ci vede fra i soci fondatori, ha preso posizione verso la recente autorizzazione del Prefetto Sottile all’apertura della nuova discarica “aggiuntiva” di Monti dell’Ortaccio oltre al mantenimento di quella di Malagrotta probabilmente per tutto il 2013. La decisione, che ha visto anche la opposta presa di posizione del ministro Clini, va nella direzione contraria a quella che richiedono i cittadini e pertanto ZWL ha lanciato una mobilitazione cittadina per la calendarizzazione in aula capitolina della delibera di iniziativa popolare “Roma verso rifiuti zero”, giacente da giugno con circa dodicimila firme di romani. Cittadini e associazioni sono inviatati a partecipare al Presidio che si terrà in occasione della prossima convocazione del Consiglio Comunale, inizialmente prevista per il 7 gennaio e la cui data non è ancora data. Si tratta di verificare la posizione e l’effettivo degli esponenti delle varie forze politiche, su un tema ambientalmente ed economicamente sensibile. L’obiettivo è, come detto, di calendarizzare la delibera in tempi certi.

30/01/12  Comunicato stampa a seguito dell’incontro con il Sindaco Alemanno e ZWL, l’associazione “Diamocidafare” e il Prof. Connett, guru mondiale di Zero Waste.

 

RIFACIMENTO MARCIAPIEDI VIA PAGODA BIANCA
23/01/13 A seguito delle numerose segnalazioni dei cittadini e del CdQ sono iniziati i lavori di rifacimento dei marciapiedi di Via Pagoda Bianca

Attrezzi ginnici nella pineta Fiume delle Perle/Grande Muraglia
E’ del mese di dicembre 2012 una sorpresa che riguarda il piccolo parco che scende parallelo alla via della Grande muraglia. Nel verde è stato installato un “percorso benessere” costituito da una decina di attrezzi ginnici che consentono di svolgere un’attività sportiva leggera, adatta a tutti per distendere e tonificare i muscoli e mantenere la forma fisica. Sembra che il tutto sia opera del Municipio che in vicinanza della tornata elettorale, ha finalmente utilizzato dei fondi da tempo stanziati dal Comune. Non ci interessa ovviamente l’eventuale utilizzazione in chiave elettoralistica, che ben poco muterebbe sul giudizio di insufficienza dell’attuale espressione municipale, ma siamo pronti ad apprezzare la novità che – sempre contando sulla civiltà di noi tutti nel mantenerla integra ed efficiente – offre un’occasione di sano svago e pratica salutare all’aria aperta.

 

CORRIDOIO INTERMODALE ROMA LATINA: 
TUTTE LE FOTO DEL PROGETTO 10/11/12

 

CONCLUSA LA SERR 2012

Si è conclusa l’edizione 2012 della Settimana Europea Riduzione Rifiuti, che ha visto ancora una volta l’adesione del CdQ. >>>> leggi tutto

 

Decima: le attività svolte durante la settimana per la riduzione dei rifiuti. EurToday 13/12/12.

CARTELLONI PUBBLICITARI NEL PARCO DEL CINEMA STARDUST
Nel blog CARTELLOPOLI.NET vengono espressi alcuni dubbi sulla regolarità degli impianti
>>>> leggi tutto

DECORO URBANO – AFFISSIONI ABUSIVE
Il CdQ denuncia le affissioni abusive che deturpano il quartiere. E’ incredibile che i consiglieri Municipali Alleori e Gesualdi non rispettino la legge facendo deturpare in questo modo il nostro quartiere !  >>>>> guarda le foto 
Fa specie che a imbrattare i muri del quartiere siano due rappresentanti istituzionali che dovrebbero avere a cuore la legge e il decoro del quartiere (art. 639 cod. penale)

ILLUMINAZIONE VIA PAGODA BIANCA
I cittadini di Via pagoda bianca ottengono prime risposte da ACEA per i lavori di illuminazione della strada, facendo da soli, quello che le istituzioni da anni non riescono a fare. Se ne parlerà alla riunione del CdQ del 10 settembre.

VIA FIUME BIANCO – VIA FIUME DELLE PERLE
Il CdQ sollecita una risposta su – Richiesta lavori marciapiedi e manto stradale in Via Fiume Bianco– Posizionamento divieto sosta in Via Fiume delle Perle – ripristino di tabella stradale e di un segnale di divieto di sosta divelto 30/04/12 >>>
 leggi

Ultimazione lavori entro settembre >>> leggi fax del Municipio 01/08/12

A seguito della raccolta firme promossa dalla Consigliera Isabella Dattile e sostenuta dal CdQ e dagli abitanti della via il Municipio ci comunica che il 23 luglio inizieranno i lavori di ripristino dei marciapiedi di via fiume bianco >>>> leggi

Raccolta firme dei cittadini per lavori di rifacimento urgenti dei marciapiedi e del manto stradale in via del fiume bianc> leggi

 

Comunicato del cdQ su Piazza dei Pianeti e Stardust: VIA PIANETA TERRA: AREA VERDE O PARCHEGGIO PER IL CINEMA ? > leggi

 

20 novembre 2011 Alla scoperta del Fosso di Vallerano dopo i lavori di sistemazione a cura dell’Ufficio Territoriale Opere Idrauliche Bacino Idrografico del Tevere (ARDIS). Un reportage fotografico di Domenico Lantieri, della visita guidata, organizzata da Francesco De Noia, lungo gli argini del Fosso, documenta quanto è possibile vedere (le cose belle, le cose brutte, la città nascosta) e il CdQ Torrino Decima è lieto di accompagnarvi in questa passeggiata di immagini .

 

 

“Ex Velodromo, ecco la colata di cemento” Ma la Provincia si oppone. La Repubblica  20/12/11

Amianto nell’area dell’ex Velodromo. Ora l’accusa è di disastro colposo. La repubblica 19/10/11

 

 

22/06/11 Il CDQ sollecita interventi urgenti di manutenzione e pulizia su Piazza Cina > leggi
e
 Piazza Tarantelli > leggi
Settembre 2011 Piazza Tarantelli: è emergenza discarica ! >>> foto

 

 

CENTRALE TURBOGAS TORRINO: 
17/02/12 CONVOCAZIONE IN COMMISSIONE AMBIENTE DEL COMUNE DI ROMA PER CENTRALE TURBOGAS E DEPURATORE DEL TORRINO IL 22 FEBBRAIO
23/12/11 Il CdQ Torrino Decima e il CdQ Torrino Mezzocammino richiedono ufficialmente una audizione sulla Centrale turbogas, presso la Commissione ambiente del Comune
04/11/11 Richiesta dati e stato del monitoraggio della qualità dell’aria. CdQ Torrino Decima e CdQ Torrino Mezzocammino

 

20 novembre 2011 Alla scoperta del Fosso di Vallerano dopo i lavori di sistemazione a cura dell’Ufficio Territoriale Opere Idrauliche Bacino Idrografico del Tevere (ARDIS). Un reportage fotografico di Domenico Lantieri, della visita guidata, organizzata da Francesco De Noia, lungo gli argini del Fosso, documenta quanto è possibile vedere (le cose belle, le cose brutte, la città nascosta) e il CdQ Torrino Decima è lieto di accompagnarvi in questa passeggiata di immagini22/06/11 Il CDQ sollecita interventi urgenti di manutenzione e pulizia su Piazza Cina > leggi
e
 Piazza Tarantelli > leggi

 

Settembre 2011 Piazza Tarantelli: è emergenza discarica ! >>> foto

Settembre 2011 NUOVI PALAZZI AL TORRINO: tra via della Grande Muraglia e il Parco della Cisterna Romana >>> leggi tutto
Progetto Velodromo, 3 nuove torri in via della G. Muraglia angolo Oceano Pacifico, gli interventi del CdQ >>> leggi tutto

 

 

SOS CARTELLONE SELVAGGIO: Appello per l’approvazione della proposta di delibera d’iniziativa popolare per la modifica della deliberazione consiliare n. 37 del 30 marzo 2009 e degli atti connessi recante “Modifiche ed integrazioni alla deliberazione consiliare n. 100 del 12 aprile 2006 riguardante il Regolamento comunale recante le norme in materia di esposizione della pubblicità e di pubbliche affissioni.”
info: http://www.cartellopoli.net/
Cartellopoli, il caso finisce in Parlamento “Gravi rischi per la sicurezza stradale”. La Repubblica 30/10/11

Guarda l’ultimo reportage di denuncia del CdQ su “cartellone selvaggio” al Torrino (sett.2010)

e sulla situazione a Piazza Cina (sett.2011)

 

Il quartiere piomba nel degrado ma si pensa ad uno stadio sull’Ostiense: 
Nuovo stadio della Roma a Tor di Valle, ecco il maxiprogetto proposto al Comune. La Repubblica 05/10/11
Nuovo stadio a Tor di Valle ecco il piano segreto della Roma. La Repubblica 21/09/11

 

08/10/11 INCENDIO A TOR DI VALLE . Omniroma

 

RISOLUZIONE SU STRADA COLLEGAMENTO VIA CANTON – VIA DES. GOBI (01/06/11) A seguito dell’interessamento dei cittadini e del CdQ il Municipio si impegna a verificare la proprietà e a sollecitare quindi la pulizia e il mantenimento decoroso dell’area. > leggi

 

30/03/11 Edificazione Via della G. Muraglia e Parco della Cisterna Romana: resoconto dell’incontro tra associazioni, CdQ e Municipio >>> leggi
>>> leggi tutto sul Parco della Cisterna Romana

 

13/04/11 Riunione Municipio XII sulla questione del passaggio di Via Canton / Des. Gobi > leggi il resoconto
Sulla questione il CdQ è stato contattato da un gruppo di cittadini e dal consigliere municipale Cimini che sono stati recentemente (il 27 marzo) protagonisti di una lodevole iniziativa di pulizia dell’area (si vedano alcune foto che ci sono state inviate), rivendicando questa iniziativa e la partecipazione alle scelte che verranno fatte al riguardo. Dal momento che gli indirizzi assunti dalla Commissione Ambiente dovranno passare al vaglio del Consiglio Municipale, in vista della riunione del Consiglio che discuterà tale tema, il CdQ ritiene molto importante
che i cittadini che si sono attivati in prima persona per rendere agibile quest’area siano partecipi delle decisioni che verranno assunte ed in tal senso si impegna fin da ora > leggi il resoconto della Commissione

 

08/02/11   Via Canton – Via Deserto di Gobi: una strada di collegamento abbandonata nel degrado 

 

28/01/11 Allarme inquinamento a Roma, all’Eur il dato più alto. La Repubblica
> Leggi il dossier di legambiente con i rilevamenti

 

23/12/10  Nuovo sequestro e indagini per l’area occupata abusivamente lungo la Via del Mare > leggi

 

08/10/10 Video ADNKRONOS sul degrado a Roma, con Intervista a Federico Polidoro Presidente del Comitato di Quartiere Torrino Decima>>> Il CdQ richiede un intervento urgente di pulizia su Piazza Tarantelli e aree verdi di Torrino e Decima
>>> Guarda le foto dei rifiuti nei quartieri Torrino e Decima (foto scattate tra fine settembre e inizio ottobre 2010)
>>> Guarda tutti i reportages fotografici di denuncia

 

Nuove foto sull’ emergenza rifiuti nei nostri quartieri

 

Emergenza topi in città “Nelle strade troppi rifiuti”. La Repubblica 25/08/10

 

Il Comune avvia l’affidamento ai privati della gestione delle aree verdi. Di fronte all’emergenza di un città sempre più sporca e degradata, il Comune cerca di correre ai ripari. Auguriamoci che la scelta di affidare ai privati la gestione delle aree verdi serva a qualcosa e che inizi ad invertirsi la tendenza…anche se, per ora, del Municipio XII non c’è traccia….”   > Leggi 

 

LAVORI ABUSIVI LUNGO LA VIA DEL MARE A TOR DI VALLE L’area è stata sequestrata anche grazie alle segnalazioni del CdQ
09/06/10 Sequestrata area demaniale di 20.000 mq. adiacente a via del Mare

21/05 Abusivi i lavori sulla Via del Mare, la scoperta dopo le segnalazioni del CdQ > leggi

05/05/10 Richiesta chiarimenti su lavori in corso in prossimità del depuratore e su eventuale programmazione di interventi di disinfestazione contro le zanzare.

 

Soppressi dal 2 maggio 2010 alcuni itinerari di pulizia protetta nel Muncipio XII, per riorganizzione dei turni di pulizia > leggi

Leggi il resoconto dell’incontro del 14 aprile 2009 tra Municipio XII, AMA e Comitati di Quartiere

> Guarda le foto del degrado al Torrino (aprile 2009)

 

14/02/09 “Il parco giochi dello Stardust Village “riapre a fine marzo… leggi

 

17/12/09 Il Comune presenta il Piano degli interventi di riqualificazione straordinaria e ordinaria dei mercati rionali di Roma e ignora il mercato del Torrino a Via Sansotta. Il nostro mercato versa in pessime condizioni igenico sanitarie, negli anni sono stati proposti diversi progetti di riqualificazione mai realizzati nel completo disinteresse delle diverse amministrazioni.  Il CdQ chiede che tale mercato sia incluso nel piano di riqualificazione del Comune.

>>> Leggi la notizia sul sito del Comune di Roma
>>> GUARDA LA GALLERIA FOTOGRAFICA

 

08/06/09 Nuove foto del degrado a Piazza Tarantelli e dintorni…

 

22/0/09 BONIFICATO IL CANALE CHE CORRE LUNGO LA VIA DEL MARE…

 

22/01/09 Progetto PARCO TOR DI VALLE

 

22/01/09 Si sono conclusi i lavori di bonifica, pulizia e ripristino del canale di bonifica, nel tempo trasformatosi in marrana, che corre parallelo lungo la Via del Mare fino all’altezza della Stazione Tor Di Valle al confine con gli impianti ACEA  di Teleriscaldamento e Depurazione Acque canale che con i suoi miasmi contribuiva in maniera significativa ai cattivi odori che periodicamente investivano i due quartieri provocando disagi alle popolazioni dei due quartieri. Si spera ora in una manutenzione costante e regolare del canale affinché non si ritorni alle condizioni di degrado che questi oltre 20 anni di mancata manutenzione hanno causato.

 

Gennaio 2009 – PARCO TOR DI VALLE
A breve si terrà presso il Consiglio municipale la presentazione ufficiale del progetto.
Link al sito del wwf con la presentazione del parco: www.wwf.it

 

 

2008

27/10/08 La Lazio Service ha rinunciato al parcheggio e smantellerà le strutture a scomparsa poste all’entrata e i transennamenti residui. Il parcheggio tornerà nella piena disponibilità di tuttiL’iniziativa dei cittadini di via fiume giallo e del Comitato di Quartiere Torrino Decima ha avuto successo sventando un abuso che si stava perpetrando ai danni del quartiere.
14/09/08 Richiesta urgente per correzione della determinazione 849/2008, che ingiunga la rimozione completa di tutte le strutture a scomparsa poste all’entrata, delle transenne poste a chiusura dell’uscita del parcheggio e di tutti i resti del cantiere presenti oggi nell’area prospiciente il civico 196 di via fiume giallo e faccia partire solo dal giorno successivo a tale rimozione le verifiche richiamate nelle disposizioni finali.  >>> leggi
09/09/08 Sospensione dei lavori del parcheggio pubblico di Via del Fiume Giallo a seguito della tempestiva lettera di segnalazione del CdQ   
> leggi la segnalazione inviata dal CdQ
 
> aggiornamento

> Determinazione Dirigenziale per la sospensione dei lavori   
> Delibera revocata per permesso parcheggio Lazio Service

 

30/11/07 Antenna di telefonia mobile al Torrino. A nulla sono valse le segnalazioni del CdQ e i controlli del Municipio che aveva espresso parere negativo circa l’installazione.  L’antenna sorge davanti alla scuola M. Ricci e accanto al centro sportivo.
> Leggi il parere del Municipio
Leggi il Comunicato del CdQ

 

11/01/08 Il TAR riconosce la correttezza dell’abbattimento dell’antenna a Fonte Meravigliosa da parte del Municipio XII. Possiamo sperare in un’analoga soluzione per l’antenna del Torrino?

 

> 20/11/07 L’Assessore del Municipio XII, M. Parisi,  risponde solo in parte alla lettera del CdQ del 13 novembre

> 13/11/07 Lettera di segnalazione al Municipio XII del disagio ambientale a Torrino Decima

 

DA VENERDI’ 5 OTTOBRE 2007 PARTONO GLI ITINERARI DI PULIZIA PERIODICA AL TORRINO Leggi l’avviso e memorizza i DIVIETI DI SOSTA per permettere la pulizia delle strade !!!!!   >> > INFO !

 

17/09/07 Dossier fotografico del CdQ sul degrado del quartiere: la situazione sta diventando sempre più grave.

 

Il 22/09/07 il CdQ incontra l’Assessore all’ambiente del XII Municipio, Matilde Spadaro, per fare il punto della situazione degli interventi previsti dopo l’incontro del 13 luglio.

 

> 16/07/07 Resoconto dell’ incontro del CdQ con l’Assessore all’ambiente del Municipio XII, Matilde Spadaro.

 

> 16/07/07 Incontro del CdQ con l’Assessore all’ambiente del Municipio XII, Matilde Spadaro.

“Il giorno 13 luglio 2007, una delegazione del CdQ Torrino Decima ha incontrato l’Assessore all’ambiente del Municipio XII, Matilde Spadaro. La delegazione del CdQ era composta dal presidente Federico Polidoro e dalle consigliere Fabiana Fabiani, Nadia Morelli e Carla Piu. L’incontro ha avuto un carattere interlocutorio e si è focalizzato sui temi sollevati dal CdQ e sintetizzati nel > promemoria (leggi) sul decoro urbano presentato nel corso dell’incontro e si è concluso con l’impegno da parte dell’Assessore Spadaro a riconvocare un nuovo incontro da tenersi ai primi di settembre nel corso del quale il Municipio presenterà alcune proposte per affrontare le questioni sul tappeto.

Su due temi specifici è emerso quanto segue:

a) a settembre si concluderà la fase istruttoria per l’avvio della pulizia meccanica delle strade con percorsi protetti. Tale pulizia avverrà una volta al mese. L’Assessore inisieme al CdQ ha valutato l’inadeguateza di questa periodicità e c’è un impoegno a lavorare per modificarla anche sulla base degli esiti della prima fase;

b) i nuovi cassonetti sono in distribuzione nel nostro Municipio e presto arriveranno anche a Torrino sud (a Decima i cassonetti verrano completamente tolti man mano che si realizzerà la raccolta differenziata);

c) per il parco di Via Camillo Sabatini (si veda il punto su Decima del promemoria) ci sono stanziamenti della Provincia che dovrebbero portare nei prossimi mesi al suo recupero (a settembre saranno più chiari i tempi);

d) è stato nominato presso il Municipio XII, un responsabile amministrativo dell’area del decoro urbano.

Sulla base degli esiti dell’incontro di settembre vedremo il CdQ promuoverà un incontro con i cittadini sulle risposte del Municipio sui problemi portati all’attenzione dell’assessore.”

 

>25/05/2007 lavori di sbancamento su terreno adiacente Via del fiume giallo: i cittadini  preoccupati chiedono chairimenti…

> 15/12/2007 Risposta del Municipio per deratizzazione Via Fiume delle Perle

 

 

2006

 

> 24/11/2006 A seguito della richiesta inviata dal CdQ il 17 novembre 2006, Il Municipio si impegna per la derattizzazione e la pulizia dell’area verde compresa tra Via fiume delle perle e Via della grande muraglia. > Leggi il fax

 

> 21/11/2006 Il punto sulla situazione.Ultime dalla Commissione Ambiente e Decoro Urbano di Maurizio Antonio Petrachi
(Anticipazione dell’articolo che apparirà sull’Eco del Torrino di Dicembre)

 

> 17/11/2006 Richiesta di sistemazione parco giochi di Viale Camillo Sabatini.

 

> 17/11/2006 Richiesta di intervento di derattizzazione dell’area verde tra Via Fiume delle Perle e Via Grande Muraglia.

 

> 19/07/2006 Comunicato sul problema dello smaltimento dei rifiuti della sede IBM di ViaSciangai al Torrino: ormai
prossima l’operatività dell’accordo IBM-AMA > leggi

 

> 14/04/2006 > Accordo con la SANAMA per campagna disinfestazione dei condomini a prezzi scontati. Leggi i termini dell’accordo. Documento di particolare interesse per amministratori di condomini del territorio. 

> 28/02/2006 > Agenda lavorativa della “Commisione Ambiente e decoro urbano ”

> 09/02/2006 > Richiesta al Municipio di intervento di pulizia e manutenzione strade e marciapiedi

> 09/02/2006 > Richiesta manutenzione aree verdi al Consorzio Torrino collinare 

> 06/02/2006 > Odg contro complesso scolastico a ridosso della Pontina 

> Lettera al Consorzio di Bonifica Tevere e Agro Romano per pulizia del Fosso del Torrino.

> 25/01/2006 > Decreto riscaldamento a gas – inverno 2006 

 

Mobilità e trasporti

ARCHIVIO

 


PROMEMORIA PER LA CONFERENZA DEI SERVIZI PER LA MESSA IN SICUREZZA DEGLI ATTRAVERSAMENTI PEDONALI DI VIA DELLA GRANDE MURAGLIA ALL’ALTEZZA DELLA ROTONDA DI VIA DEGLI ASTRI E DELL’ISTITUTO COMPRENSIVO ORSA MAGGIOR
E 11/11/12

COMUNICATO DEI PROMOTORI DELLA PETIZIONE PER LA MESSA IN SICUREZZA DEGLI ATTRAVERSAMENTI PEDONALI DI VIA GRANDEMURAGLIA 08/10/12

SEMAFORO VIA DELLA GRANDE MURAGLIA
08/09/12 Giovedì scorso (6 settembre 2012), alle ore 16, presso la sede del Municipio XII di Roma Capitale (Via I. Silone 100), si è svolto un incontro tra l’assessore Porfiri, il consigliere Cimini, l’UOT del Municipio XII, il CdQ Torrino Decima (Garzia, Lantieri), il CdQ Torrino nord (Ragucci) e i rappresentanti dei genitori dell’Istituto comprensivo Orsa maggiore, avente per oggetto la messa in sicurezza degli attraversamenti pedonali limitrofi alla prima rotonda di Via grande muraglia (partendo da Tien An Men) a seguito della richiesta, sottoscritta da centinaia di cittadini, di spostamento, a tal fine, di un semaforo pedonale e del verbale sottoscritto in tale senso in base al sopralluogo del 3 aprile 2012.

Dopo lunga discussione, mentre veniva ribadita la difficoltà di spostare il semaforo (costi elevati), si propendeva per la soluzione di attraversamenti pedonali rialzati, opportunamenti evidenziati, con recinzione con parapedonali in prossimità della rotonda.
Contestualmente ad una ulteriore verifica che il Municipio farà presso l’assessore di  riferimento in comune circa la possibilità di spostamento del semaforo pedonale, l’ufficio tecnico 
farà predisporre un progetto per gli attraversamenti pedonali rialzati e poi convocherà una conferenza di servizi con Atac, Dipartimento VII e rappresentanti dei cittadini. 
Dato che si prevedono  tempi lunghi il Municipio chiederà nel frattempo il presidio di una pattuglia di vigili durante l’orario d’ingresso e di uscita della scuola.

25/10/12 STAZIONE ROMA LIDO A TOR DI VALLE
INCREDIBILE ALLA REGIONE LAZIO 
SI SONO MANGIATI ANCHE LA STAZIONE DI TOR DI VALLE !!!!

Nella mattinata di mercoledì 10 abbiamo incontrato il Responsabile funzionamento della Roma Lido (ingegner Lanzone) e il Direttore dell’Assistenza clienti ATAC (dott.  Saccà) per avere informazioni sullo stato di avanzamento del bando per il rifacimento della stazione di Tor di valle.
Abbiamo appreso, con stupore, che, sebbene sia stata completata la procedura della gara e individuato il vincitore e assegnatario dei lavori, questi non si faranno.
Perché? Perché il finanziamento, già stanziato, non c’è più, assorbito da “altre esigenze” della Regione.
A questo punto, il pensiero non può non correre ai recenti scandali che hanno travolto la Regione Lazio e la giunta Polverini. Forse le “altre esigenze” sopraggiunte e per le quali sono stati stornati i fondi prima stanziati per la stazione di Tor di Valle, sono da ricercarsi nel fiume di denaro che è andato nelle casse dei partiti che siedono in Consiglio Regionale ? In qualche cena o vacanza “di lavoro” ? In qualche festa organizzata all’ombra del Colosseo ? In manifesti politici (destinazione più nobile ma ugualmente deprecabile visto che è da 50 anni che aspettiamo una stazione degna di questo nome) ?
Non smetteremo di porre queste domande fino a quando non avremo risposte e soprattutto fino a quando i tre milioni e 600mila euro stanziati non torneranno a finanziare il rifacimento della stazione di Tor di Valle.
I Responsabili ATAC intervenuti hanno assicurato che, da parte loro, nulla potendo per superare il problema degli stanziamenti, si sta facendo il massimo  quanto meno per rendere la linea efficiente.  Sono stati  immessi quattro nuovi treni, si sta completando la rete di sottostazioni elettriche per consentire la compresenza di più treni sulla linea, e infine, per sopperire al sottodimensionamento di organici dei macchinisti, ne sono stati temporaneamente dirottati alcuni da altre tratte, mentre si stanno riconvertendoi capitreno in macchinisti.
Pur apprezzando lo sforzo in atto, rimaniamo nuovamente allibiti: è quantomeno singolare, infatti, che, per legge, non si possa assumere neppure un macchinista per far viaggiare un treno, mentre assistiamo ad un mercato di dirigenti e consulenti  strapagati che hanno contribuito al dissesto dell’azienda. Come dire: al peggio non c’è mai fine…..

———————————————————————–

12/06/12 Il CdQ scrive al Municipio a proposito del parere negativo sullo spostamento del semaforo pedonale su via della G. Muraglia

Con riferimento alla sottoriportata mail informativa del Consigliere Massimo Cimini in merito alla comunicazione del 7° Dipartimento  Mobilità e Trasporti di Roma Capitale, come Comitato di Quartiere Torrino Decima, sottolineiamo, per quanto evidente, che il parere negativo espresso dal predetto Ufficio non è in alcun modo vincolante in quanto – come premesso nella stessa comunicazione – Via della Grande Muraglia è strada di competenza municipale.

Si richiede pertanto agli uffici mucipali interessati, ai cui titolari o componenti la presente è indirizzata, di avviare le misure concordate fra le parti a seguito dell’incontro-sopralluogo del 3 aprile, come da verbale del 3 maggio successivo.

Restano infatti assolutamente valide le considerazioni e valutazioni svolte circa la necessità di una messa in sicurezza dei due attraversamenti pedonali oggi costituenti un perenne rischio, prevalentemente per gli alunni di una scuola da un lato, ma anche per gli utenti di un supermercato dall’altro.

Cordialmente

Augusto Garzia

Vice Presidente Comitato di Quartiere Torrino Decima

Febbraio 2012 Petizione per attraversamento pedonale Via della Grande Muraglia 300 > leggi
> scarica il foglio per la raccolta firme

———————————————————————–

TOR DI VALLE: IL PROGETTO DELLA NUOVA STAZIONE
A quando l’alba della nuova stazione di Tor di Valle ? – Il CdQ Torrino Decima incontra l’ATAC per fare il punto sulla gara per i lavori di rifacimento 
>>> leggi il resoconto della riunion
e    >>> guarda il progetto della nuova stazione Tor di Valle

———————————————————————–

ROMA – LIDO. Comunicato a seguito della partecipazione del cdQ all’ Audizione XVI Commissione mobilità del 13 marzo 2012

———————————————————————–

Febbraio 2011 _ SISTEMAZIONE DELL’INCROCIO DI VIA FOSSO DEL TORRINO – VIA CINA. Il CdQ chiede un progetto articolato che risolva i problemi di viabilità dell’incrocio, i problemi di sicurezza del tratto di via Cina davanti alla palestra Zero9 e che restituisca il parcheggio pubblico ai cittadini. > leggi
> Leggi la risoluzione che il 1 marzo è stata approvata dal Municipio. Il parcheggio viene ceduto alla Team sport e viene presentato un progetto di sistemazione parziale dell’incrocio.

———————————————————————–

Nella seduta del consiglio municipale del 12 luglio 2011 verrà affrontato di nuovo il problema della viabilità tra via di Decima e via Sabatini. Il CdQ ribadisce di essere contrario all’apertura di Via Ruffini, perchè inutile e dannosa e  si dichiara pronto a collaborare con l’amministrazione per mettere a punto un progetto di fattibilità sulla viabilità dell’incrocio in questione. Nel documento qui di seguito, redatto al termine dell’assemblea pubblica del 28/01/2009  sono espresse le nostre proposte > leggi

———————————————————————–

il 19 dicembre 2011 parte la nuova linea di autobus 787.
Leggi la comunicazione del Municipio XII. 

La nuova linea sembra venire incontro ad alcune delle esigenze espresse a suo tempo dal Comitato di Quartiere, ma l’assetto della mobilità nel quadrante appare, a questo punto, da riconsiderarenel suo complesso. A tal fine il CdQ ha già richiesto un incontro al Municipio

———————————————————————–

METRO TOR DI VALLE
23/01/2011 Il CdQ parla con ATAC-Metro, Ufficio Gare, a proposito dei lavori per la stazione di Tor di Valle.Qui di seguito la sintesi della situazione

  • E’ pronto il disciplinare per la gara;
  • Il tempo per la trasmissione al Consiglio di Amministrazione, la relativa delibera, la successiva pubblicizzazione dell’avviso è di circa 2 mesi
  • Essendo gara europea il tempo per la presentazione delle offerte sarà fra i 60 e gli 80 gg.
  • Per la valutazione delle offerte (i requisiti sono diversi, non solo il prezzo) da parte della Comissione ad hoc si preventivano dai 40 ai 50 giorni.
  • Passo successivo: predisposizione della delibera d’esito per il CdA e relativa autorizzazione, invito dell’impresa assegnataria, almeno 30 gg
  • tempo perché l’impresa presenti tutta la documentazione, almeno altri 30 gg.
  • Durata dei lavori, massimo 800 gg (riducibili) dalla convenzione.

Fatto un rapido calcolo se tutto va bene i lavori potrebbero cominciare per fine anno per vederli completati a fine 2013 o poco più in là.

 

Metro Tor di Valle. Forse vicino l’inizio dei lavori ? leggi l’articolo del Corriere del 2 Dicembre 2011

———————————————————————–

15/07/2010 Stazione Tor di Valle: il progetto ha iniziato il suo percorso

———————————————————————–

13/04/10 Lettera del CdQ sui lavori in corso all’incrocio tra Via di Decima, Via Sabatini e Via dell’Oceano indiano > leggi

———————————————————————–

12/04/10 Il CdQ segnala il degrado del manto stradale e la mancanza segnaletica orizzontale a Piazza Cina

———————————————————————–

12/11/09  Lettera del CdQ su Stazione Tor di Valle inviata a Met.Ro Spa e Regione Lazio con richiesta di incontro e sollecito lavori di ristrutturazione.

23/10/09 Risposta della Regione Lazio al sollecito intervento per la stazione metro TOR di VALLE

09/10/09 Richiesta intervento stazione Tor di Valle.

———————————————————————–

28/01/2009 ORDINE DEL GIORNO APPROVATO DALL’ASSEMBLEA DEL 28 GENNAIO 2009 INDETTA DAL CDQ SUL PROBLEMA DELLA VIABILITA’ A DECIMA E DELL’APERTURA DI VIA RUFFINI

VIABILITA’ DECIMA In vista del progetto di riorganizzazione dell’incrocio tra Via di Decima e Via Camillo Sabatini, il CdQ organizza una ASSEMBLE PUBBLICA per discuterne con i cittadini.
Presso il Centro anziani di Decima mercoledì 28 gennaio p.v. dalle 17 alle 19

30/06/08 Richiesta ripristino percorso bus 777 inviata al Presidente del Municipio XII

Il 24 giugno 2008 il CdQ Torrino Decima ha incontrato il Presidente del Municipio XII, Pasquale Calzetta. 
Le richieste sulla mobilità riguardano i seguenti temi:
–  filobus,
– collegamento tra Eur e Tor de’ Cenci,
– trasformazione in metropolitana della Roma-Lido, della ristrutturazione della stazione diTor di Valle,
− Il tracciato della linea 777
− Il collegamento con Torrino Mezzocammino.
− Il problema dell’incrocio tra Via fosso del Torrino e Via di Decima
− Il problema dell’incrocio tra Via Calcutta e Via di Decima e tra Via di Decima e Via Mascherpa,
>>> leggi il promemoria presentato dal CdQ <<<

———————————————————————–

>  Il CdQ ha partecipato il 15 Novembre 2007 al Consiglio del Municipio XII sulla risistemazione dell’area di Piazza Tarantelli. Il CdQ ha esposto i problemi dei cittadini  e ha fatto precise richieste.
> Leggi il resoconto      > Leggi la risoluzione votata dal Municipio

> 06/02/2007 Consulta la piantina del nuovo progetto per il Filobus Eur – Tor de Cenci – Tor Pagnotta – Laurentino 
> Scarica la piantina in formato .pdf

> 13/06/07 Richiesta di intervento urgente per il ripristino della chiusura dell’area sosta per i camper adiacente piazza Tarantelli

23/03/06 Osservazioni e proposte sulla nuova Rete filobus nel Municipio XII In risposta a quanto sollecitato dall’Assessore alla Mobilità On. Mauro Calamante negli incontri presso il VII Dipartimento in relazione alla presentazione del progetto “nuova Rete di filobus Eur – Tor dè Cenci e Eur – Tor Pagnotta”, le Associazioni e Comitati territoriali … 

>

 09/03/06 Alcune considerazioni sul progetto rete di trasporto pubblico Eur-Tor dè Cenci ed Eur-Tor Pagnotta

DEGRADO PIAZZA TARANTELLI – MERCATO – AREA SOSTA

TOR DI VALLE: LA STAZIONE E … LO STADIO DELLA ROMA Gennaio 2013

La Regione ha finalmente sbloccato l’iter per la concessione del  finanziamento da tempo stanziato per la costruzione della Stazione  che dovrà sostituire dopo una attesa di lunghi anni l’attuale  fabbricato del tutto inadeguato. Nel mese di gennaio l’Atac  dovrebbe assegnare l’appalto alla ditta vincitrice dell’appalto e così il  progetto inizierà il suo corso di realizzazione. Se non ci sono altri  intoppi (e il rischio è sempre dietro l’angolo), i lavori dovrebbero  essere completati tra la fine del 2014 e la primavera del 2015.   Certo per almeno un altro paio di anni la situazione resterà più o  meno la stessa: con qualche inconveniente in più, dati i lavori, ma  anche con qualche miglioramento che nel frattempo si renderà  operativo.  Quello che stenta  – mancano soldi, mancano treni, manca  personale, mancano infrastrutture adeguate  – a decollare è la  qualità del servizio. Treni insufficienti, frequenti guasti o ritardi o  cancellazione di corse, superaffollamento nelle ore di punta. I  responsabili della linea, come abbiamo potuto constatare, fanno del  loro meglio, ma la situazione è oggettivamente difficile.  E’ proprio di questi giorni la notizia dell’accordo fra il costruttore  Parnasi e la nuova proprietà della Roma Calcio per la costruzione del  nuovo stadio della squadra giallorossa nell’area di Tor di Valle.  Una  bella notizia certamente per quei tifosi del nostro quartiere che si  troveranno l’impianto sotto casa.   Un nuovo incubo per tutti gli altri, al pensiero di quanto in termini di  traffico e problemi connessi si scaricherà su un asse già al limite del  collasso.    Se al paventato nuovo insediamento di Casal Grottoni, va a  sommarsi l’impatto determinato dallo stadio – che sarà una  struttura polivalente non destinata quindi ad incidere solo nei giorni  del calendario calcistico  – e quello del quasi certo quartiere che  sorgerà a ridosso dello stesso, c’è di che essere certamente  preoccupati.  La realizzazione del progetto – che sarebbe definito entro l’anno per  il successivo avvio dei lavori il cui completamento dovrebbe avvenire  nel 2016  – prevede lo spostamento in altra area cittadina  dell’ippodromo, interventi (copertura???) sul depuratore, una  ristrutturazione della rete viaria, oltre alla già citata edificazione  della nuova Stazione sulla Roma Lido che dovrebbe trasformarsi in  linea metropolitana.  Le previsioni sono una cosa, la realtà spesso si è dimostrata  tutt’altro.  Insomma, avremo un nuovo problema cui dedicare le  nostre energie per impedire il soffocamento del nostro quartiere. (leggi questa notizia e tante altre nella nuova edizione dell’eco del Torrino on line)

Roma, il nuovo stadio da 60mila “A Tor di Valle e sarà pronto nel 2016” La Repubblica 30/01/13

Roma, diluvio di cemento sulla città 64 delibere al vaglio del Campidoglio La Repubblica 13/12/12

———————————————————————————————————————

STAZIONE METRO TOR DI VALLE. FINANZIAMENTI  IN ALTALENA PER I LAVORI

Il CdQ ha incontrato il 4 dicembre  l’Ing. Lanzone, responsabile operativo della Roma Lido e il dott. Saccà, direttore Atac per i rapporti con l’utenza, sul tema della ferrovia e della stazione di Tor Di Valle. E’ stato formalmente confermato che la Regione ha sbloccato l’iter per la concessione del finanziamento per la costruzione della Stazione. A giorni L’Atac assegnerà l’appalto alla ditta vincitrice dell’appalto e così il progetto inizierà il suo corso di realizzazione. I lavori potrebbero finire tra la fine del 2014 e la primavera del 2015. Intanto comunque non si concretizzeranno  i tanto attesi e urgenti miglioramenti del “servizio”. I nostri interlocutori ci hanno spiegato che, per mancanza di risorse e intralci burocratici, sarà possibile solo cercare di garantire l’efficienza del servizio attualmente reso. E mentre la Regione di appresta a chiudere ingloriosamente i battenti, dopo avere sperperato denaro pubblico e essersi occupata di tutto, salvo che dei problemi dei cittadini, gli utenti della Roma Lido devono affrontare almeno altri due anni/due anni e mezzo di rischi continui, di inefficienza e disservizi; quelli poi che prendono il treno a Tor di Valle, in aggiunta,  esposti alla pioggia o al solleone…

———————————————————————————————————————

5 novembre 2012
Finalmente dopo le segnalazioni dei cittadini e del CdQ vengono effettuati i controlli presso il mercato abusivo del sabato a Piazza Tarantelli
>>> leggi

———————————————————————————————————————

23 giugno 2012
TOR DI VALLE: segnalazione occupazione piazza Tarantelli nel fine settimana e conseguenti problemi di rumori molesti, sporcizia e degrado Si impone una regolamentazione. 

Il CdQ a seguito delle segnalazioni dei cittadini e  dopo verifiche di persona, scrive al Municipio chiedendo:
a) a che titolo piazza Tarantelli viene occupata nei fine settimana da un numeroso gruppo di persone che organizzano il trasporto di oggetti di vario tipo in un paese straniero, stazionando nel piazzale fin dalla prime luci dell’alba con camion, autovetture e altri veicoli
b) qualora non vi fosse alcun titolo, di provvedere a garantire la piena disponibilità della piazza nei fine settimana nel rispetto dei regolamenti comunali e delle ordinanze del Sindaco e in particolare la n. 88 del 28 marzo 2012 (valida sino al 30 settembre) avente per oggetto “misure per la prevenzione e la repressione degli schiamazzi e dei rumori lesivi della salute, della sicurezza della persone e dell’igiene pubblica”;
c) qualora l’occupazione della piazza il sabato e la domenica si verificasse a fronte di qualche autorizzazione da parte dell’Amministrazione Comunale, di provvedere a prendere tutte le misure necessarie affinché questa avvenga garantendo quanto in genere previsto in queste circostanze e quindi la disponibilità straordinaria di cassonetti per raccolta dei rifiuti, di bagni chimici e tutto quanto necessario affinché l’area già pesantemente degradata non lo sia ulteriormente e si evitino molestie e conseguenze negative per i residenti.

———————————————————————————————————————

15 FEBBRAIO 2012
Dopo la diffida da parte del Comitato di Quartiere Torrino Decima, finalmente un prima bonifica

Questa mattina, a seguito della segnalazione del Dipartimento Tutela Ambiente e Verde del Comune, l’AMA ha avviato la bonifica di Piazza Tarantelli e in particolare della ex Area sosta Camper.
Le squadre dell’AMA completeranno nella giornata di oggi e se occorre di domani, la pulizia dell’area, eliminando la montagna di rifiuti di vario genere, scarichi abusivi, arbusti e ed erbacce e quant’altro infestava la superficie in questione.
UNA BATTAGLIA CHE CI HA VISTO A LUNGO IMPEGNATI E CHE ERA CULMINATA IN UNA DIFFIDA AL MUNICIPIO XII E ALCOMUNE HA TROVATO UNA PRIMA CONCLUSIONE POSITIVA.
Restano due problemi: uno contingente, l’altro di fondo.
Il primo concerne la presenza di alcune roulotte di nomadi che gli incaricati dell’Ama non possono costringere a lasciare l’area. Occorrerà l’intervento dell’Assessore Municipale.
Il secondo, più importante, è la custodia – al momento – e la destinazione d’uso dell’area, sia per evitare che a breve si riproponga la situazione cui si è appena data soluzione, sia per trovare finalmente come rendere l’area pienamente e utilmente fruibile.
Da qui ripartiremo.

———————————————————————————————————————


13/01/12 A seguito della diffida del CdQ, IL Municipio  e L’Ama decidono finalmente di effettuare la bonifica dell’area sosta camper di Piazza Tarantelli > leggi il fax 

Tor di Valle: finalmente arriva la bonifica a piazza Tarantelli – Roma Today 13/01/12

01/12/11 Il Municipio XII scrive all’AMA per la bonifica di piazza Tarantelli a seguito della nostra diffida del 16 novembre. Se nulla accadrà nei prossimi giorni, subito dopo le feste il CdQ darà il via alle iniziative giudiziarie esposte nella diffida.

7/11/2011 IL CDQ DIFFIDA LE AUTORITA’ COMPETENTI PER LA PULIZIA, BONIFICA, MESSA IN SICUREZZA E CHIUSURA DELL’AREA CAMPER DI PIAZZA TARANTELLI. > leggi
> guarda le ultime foto

 

22/06/11 Il CDQ sollecita interventi urgenti di manutenzione e pulizia su Piazza Cina > leggi
Piazza Tarantelli > leggi


Settembre 2011 Piazza Tarantelli: è emergenza discarica ! >>> foto

 

> Genn 2010 – Stazione Tor di Valle La Regione stanzia i fondi per la riqualificazione

 

05/04/09 Il 2 aprile, un’operazione coordinata dalla Questura di Roma, dal Commissariato di P.S. di Spinaceto, dai Carabinieri, dai Vigili Urbani, dall’Assessorato ai Servizi Sociali del Comune di Roma, dal Municipio XII e dall’Ama, ha portato allo sgombero dell’area adiacente il mercato di Piazza Tarantelli, occupata abusivamente da tempo da alcune roulotte.

IL CdQ Torrino Decima ha costantemente denunciato la condizione di degrado in cui versa tutta l’area a partire dalla piazza fino ad arrivare alla stazione di Tor di Valle passando per la fatidica area sosta per i camper (si veda il recente dossier fotografico). Lo sgombero delle roulotte abusive era un atto dovuto ma:
a) se non è stato accompagnato da una soluzione abitativa per le famiglie che occupavano le roulotte,

b) se non sarà seguito da un’opera di recupero della piazza e delle aree immediatamente limitrofe,

NON SERVIRA’ A NULLA e così com’è già accaduto (prima delle elezioni del 2008 ci fu già un altro sgombero inutile) altri occupanti torneranno.

O si restituisce piazza Trantelli ad una condizione di decoro e dignità strutturali oppure l’intervento del 2 aprile sarà solo un palliativo e il degrado tornerà a generare altro degrado.

Il CdQ chiede al Municipio un incontro urgente per discutere subito le misure immediate da adottare

 

Piazza Tarantelli – 21 marzo 2009: le immagini del degrado e dell’incuria.

 

Il 29 luglio u.s. si è svolta presso la Regione Lazio, la conferenza dei servizi, alla quale hanno partecipato 30 organismi istituzionali e che ha espresso parere positivo alla realizzazione della fermata della Roma Lido Acilia Sud ed al rifacimento della stazione di Tor di Valle (per il quale sono stanziati fin dal 2002 3,5 milioni di euro). Alla conferenza dei servizi era presente anche il Comune di Roma, che si è però riservato un tempo ulteriore di 60 giorni per verifiche da effettuare con il Dipartimento mobilità e trasporti. Alla luce degli esiti della conferenza dei servizi, a settembre il Comitato di Quartiere Torrino Decima si attiverà su questo tema su cui da tempo è impegnato perché finalmente si concretizzi questo progetto che metterebbe fine ad una vera e propria vergogna nazionale qual è la stazione di Tor di Valle così com’è oggi.

>  Il CdQ ha partecipato il 15 Novembre 2007 al Consiglio del Municipio XII sulla risistemazione dell’area di Piazza Tarantelli. Il CdQ ha esposto i problemi dei cittadini  e ha fatto precise richieste.
> Leggi il resoconto      > Leggi la risoluzione votata dal Municipio

> 17/09/07 A tre mesi di distanza dalla denuncia del CdQ, sull’area sosta camper di piazza Tarantelli continua un incredibile palleggio delle responsabilità…intanto il cancello è stato chiuso….con il fil di ferro !   > leggi i fax

> 23/07/07 Area sosta camper piazza Tarantelli: il Municipio riconosce la gravità  della situazione ma ancora  brancola nel buio per la soluzione. Leggi il fax inviato al VII Dipartimento  e p.c. al CdQ

17/09/07 Dossier fotografico del CdQ sul degrado del quartiere: la situazione sta diventando sempre più grave.Il 22/09/07 il CdQ incontra l’Assessore all’ambiente del XII Municipio, Matilde Spadaro, per fare il punto della situazione degli interventi previsti dopo l’incontro del 13 luglio.

>16/07/07 A un mese di distanza dalla richiesta del CdQ, il Municipio XII sollecita il X Dipartimento a intervenire sull’area sosta camper di Via Tarantelli. Leggi la risposta del Municipio e la nostra lettera.

> 16/07/07 Resoconto dell’ incontro del CdQ con l’Assessore all’ambiente del Municipio XII, Matilde Spadaro.

> 13/06/07 Richiesta di intervento urgente per il ripristino della chiusura dell’area sosta per i camper adiacente piazza Tarantelli

Palestra Fiume Giallo

7 maggio 2011 Festa per la palestra di via Fiume Giallo. >> Guarda le foto
……………………………….
Torrino, al Palasport vince la burocrazia nessuno gioca, impianto vuoto da 5 anni. La Repubblica 30/12/10
………………………………..

IL TORRINO NON E’ UN QUARTIERE PER SPORTIVI !


La palestra comunale
via Fiume Giallo, abbandonata da 4 anni.
Il Bocciodromo di piazza Tienanmen,chiuso !
Impianto sportivo 09/Virginsotto inchiesta della magistratura !

Come vengono amministrati i soldi dei cittadini?

> Lettera del CdQ per sollecitare l’assegnazione della palestra comunale di Via del Fiume Giallo 24/06/2010

DISMISSIONI CASE ENASARCO AL TORRINO DECIMA MOSTACCIANO

11/08/11
Con sentenza depositata il 4 agosto, il Tar del Lazio, ha respinto il ricorso promosso da 3 inquilini residenti in abitazioni di proprietà dell’Enasarco che, sostanzialmente, chiedeva la sospensiva delle operazioni di dismissione. In particolare il TAR ha ribadito “quanto al merito del ricorso (…..) che in tema di gestione dei beni immobili degli enti pubblici soggetti a privatizzazione, l’art.1 comma 38, L. 243/2004 ha statuito che l’art.1 comma 1 del decreto legislativo 104/1996” (quello che definisce le modalità di vendita degli enti pubblici) “si interpreta nel senso che la disciplina afferente alla gestione dei beni, alle forme di trasferimento della proprietà degli stessi e alle forme di realizzazione di nuovi investimenti immobiliari contenuta nello stesso decreto legislativo non si applica agli enti privatizzati ai sensi del decreto legislativo 509 del 1994” (ossia Enasarco, Enpam, Enpaf, ecc.). Tale sentenza conferma che attualmente l’unico strumento a tutela degli inquilini, in merito alla vendita dei patrimoni immobiliari da parte di Enti Privatizzati, è l’accordo sindacale. Sul tema l’Enasarco ha diffuso un breve comunicato stampa.
> Comunicato stampa Enasarco
> Ordinanza del Tar su ricorso Enasarco

 

> Protocollo di autoregolamentazione delle Organizzazioni Sindacali degli inquilini per la
dismissione del patrimonio immobiliare della Fondazione Enasarco
04/04/11

Enasarco: nota del Sunia su adesione offerta prelazione e calcolo del valore del diritto di abitazione

04/05/10 Enasarco: Lettera aperta dei sindacati degli inquilini alle istituzioni
   Il commento in un articolo del Corriere Roma > leggi

 

12/12/09 Alla luce dei recenti sviluppi della situazione il CdQ Torrino Decima sta lavorando per organizzare un’assemblea di Quartiere per aggiornare i cittadini sui temi relativi alla dismissione degli immobili di proprietà dell’Enasarco.

 

12/12/2009 Il 3 settembre 2009 è stato siglato un accordo tra Enasarco e OO.SS. degli inquilini che PROROGA la validità di quello siglato il 24/5/2007, vanificando così le richieste di aumenti avanzate dalla Proprietà negli incontri precedenti. La durata contrattuale è definita in 3+2 anni. Pertanto un contratto in scadenza nel 2009, è stato stipulato con un canone concordato nel 2001, per cui al rinnovo si sosterrà l’aumento previsto dall’accordo del 2007. Le OO.SS. degli inquilini firmatarie dell’accordo sono a disposizione di chiunque riceva la lettera con la proposta di rinnovo per verificare sia la corretta applicazione dell’accordo che eventuali altre richieste possano essere avanzate dalla Fondazione; > Leggi il testo

 

12/12/2009 Comunicato dell’Enasarco nel quale si precisano i tempi del processo di dismissione degli stabili di sua proprietà. In particolare, in relazione all’articolo pubblicato dal Sole 24 Ore sul tema in questione, il comunicato dell’Enasarco chiarisce che le notizie sulla data di commercializzazione e l’ipotesi di riaprire i termini dell’accordo per “raggiungere un compromesso tra quanto verrà definito autonomamente dalla società di gestione che vincerà la gara e i sindacati, mediando quanto previsto dall’accordo” sono una distorsione del giornalista e ribadisce (come è stato ribadito durante l’incontro del 9 dicembre tra Enasarco e OO.SS. degli inquilini) che le stime verranno fatte dalla società appaltatrice secondo le metodologie previste dall’accordo sindacale e che la commissione paritetica (oltre al suo ruolo di verifica e garanzia) interverrà qualora queste condizioni non dovessero essere rispettate.
Va ricordato poi che le gare sulle procedure propedeutiche alla vendita  sono stati emanati tre bandi di gara:
–       il primo per le banche, al fine di garantire le condizioni migliori per le erogazioni dei mutui nel rispetto dell’accordo;
–       il secondo per gli operatori immobiliari che affiancheranno l’Enasarco nelle operazioni di vendita;
–       il terzo rivolto alle società specializzate per la costituzione dei due fondi immobiliari ai quali conferire le unità che rimarranno invendute.
La Fondazione ha già ribadito che i prezzi di vendita delle singole unità immobiliari saranno definiti soltanto alla chiusura di queste procedure, pertanto, fino ad allora, tutte le notizie fornite in merito da soggetti estranei alla Fondazione sono da ritenersi non attendibili e fuorvianti.
Le gare si sono chiuse il 18/11/2009 e sono pervenute quattro offerte da parte di altrettanti istituti di credito per convenzioni sui mutui e undici per la cosiddetta “due diligence” (relativa all’operazione di dismissione). L’aggiudicazione sarà resa nota ufficialmente a febbraio.
> Leggi il testo

 

> Articolo del Sole 24 Ore del 25/11/09

 

 

09/04/09  Lettera ai Presidenti dei Municipi di Roma, da parte delle associazioni di inquilini > leggi

08/04/09 Comunicato LE ORGANIZZAZIONI SINDACALI DEGLI INQUILINI DICONO BASTA CON LE CHIACCHIERE E LE FALSE PROMESSE!!! …E CHIEDONO SERIETA’ E RISPETTO PER L’ACCORDO CHE HANNO CONQUISTATO CON L’ENASARCO E CHE INTENDONO FAR RISPETTARE. 
> leggi

 

Il 15/12/2008 si terrà un incontro tra le OO.SS. degli inquilini e l’Enasarco per riprendere in esame i punti rimasti in sospeso dalla definizione dell’accordo quadro, a cominciare dalle modalità di rinnovo dei contratti di locazione in scadenza dal 1/1/2009 fino al disciplinare per le vendite. I risultati dell’incontro saranno resi noti nei giorni immediatamente successivi.

 

25/09/08 COMUNICATO ENASARCO SU APPROVAZIONE PIANO DI DISMISSIONE DEL PATRIMONIO IMMOBILIARE > LEGGI

 

Le OO.SS. SUNIA-SICET-UNIAT-FEDER.CASA-UNIONE INQUILINI informano tutti gli inquilini degli stabili ENASARCO che il giorno 10/9/2008 è stata raggiunta una ipotesi di accordo con la Fondazione ENASARCO per le modalità di vendita del patrimonio abitativo e le tutele da applicare per le famiglie che non fossero in grado di acquistare. I contenuti della suddetta intesa saranno illustrati dai dirigenti dei sindacati SUNIA-SICET­UNIAT-FEDER.CASA-UNIONE INQUILINI a Roma sud in una
ASSEMBLEA il giorno MERCOLEDI’ 17 settembre 2008 ore 17,30  presso CENTRO SPORTIVO “ROMA TEAM SPORT”- VIA CINA 91
14/09/08 Siglata l’ipotesi di accordo tra Enasarco e Organizzazioni sindacali degli inquilini sulla vendita degli appartamenti di proprietà Enasarco. A breve si terranno assemblee di zona per illustrarne e discuterne il contenuto.
> Leggi il testo integrale dell’ipotesi di accordo.
> Consulta la banca dati delle quotazioni immobiliari dell’agenzia del territorio

> Comunicato stampa SUNIA  12/09/08
> Comunicato stampa Unione Inquilini 12/09/08
> Comunicato stampa Enasarco 12/09/08

 

Incontro del 29 luglio 2008 tra organizzazioni sindacali degli inquilini ed Enasarco. > leggi
>> Resoconto Sunia Enasarco 01/08/08 

>> Resoconto Unione Inquilini 30/07/08

 

Il 29 luglio u.s. si è tenuto un nuovo incontro tra organizzazioni sindacali degli inquilini ed Enasarco nell’ambito della trattativa apertasi alcuni mesi fa sulla dismissione del patrimonio. Com’era immaginabile l’incontro non è stato risolutivo, pur segnando alcuni passi avanti da parte dell’Enasarco (sul tema dei criteri per le determinazione dei prezzi di vendita immobiliare). Il nodo che permane è quello relativo alle tutele sulle quali la proposta di Enasarco non soddisfa le organizzazione sindacali sedute al tavolo e che vi ricordiamo sono SUNIA, SICET, UNIAT, Unione Inquilini, Federcasa, ASSOCASA e ANIA.
Tale valutazione emerge con chiarezza dai comunicati sugli esiti dell’incontro che ci sono stati inviati dal SUNIA e dall’Unione inquilini e che vi rendiamo disponibili, confermando che a chiunque voglia contattare le altre associazioni che unitariamente stanno gestendo la trattativa, possiamo fornire i riferimenti del caso.
A settembre è prevista la ripresa del confronto e presumibilmente sarà convocata una nuova assemblea di quartiere per discuterne gli sviluppi.

>> Resoconto Sunia Enasarco 01/08/08 
>> Resoconto Unione Inquilini 30/07/08

 

21/07/08 Informandovi che il nuovo incontro tra Enasarco e Organizzazioni sindacali degli inquilini, inizialmente previsto per il 22 luglio, è slittato al 29, rendiamo disponibili sul nostro sito il comunicato unitario delle organizzazioni sindacali che fa il punto sullo stato della trattativa e l’ultimo comunicato dell’Enasarco.
Il quadro che sta emergendo, oltre a quanto già comunicatovi nella precedente newsletter del 12 luglio, rende percepibile un certo timore da parte dell’Enasarco nel concedere tutele “estese” perché teme un flop delle vendite; pertanto raccogliere da subito le adesioni per il mandato collettivo può mettere nelle condizioni di garantire migliori condizioni sul processo di vendita e chiedere le tutele più estese possibili. Un ulteriore vantaggio potrebbe essere quello di avere maggior voce in capitolo nell’organizzazione dei piani di dismissione.
Il Comitato di Quartiere Torrino Decima ha a disposizione il modello pre-mandato per raccogliere adesioni inviato dal SUNIA così come è in grado di far avere a chiunque lo desiderasse gli strumenti per la raccolta delle adesioni messi a punto dalle altre Organizzazioni sindacali degli inquilini che siedono al tavolo della trattativa (SICET, UNIAT, FEDERCASA, UNIONE INQUILINI). Pertanto potete rivolgervi all’indirizzo di postainfo@cdqtd.it per ricevere le informazioni del caso.
I modelli pre-mandato sono atti che non impegnano le parti ad acquistare, ma solo ad esprimere una volontà condizionata alla conoscenza delle condizioni di acquisto, in modo da consentire all’organizzazione sindacale di attivarsi per le risoluzioni di tutte le possibili condizioni contrarie all’esercizio del diritto di opzione all’acquisto.
Vi informiamo inoltre che, se l’organizzazione del mandato comporterà, come per gli enti previdenziali, lo svolgimento di un lavoro “extra-ordinario” (come può essere la raccolta delle proposte di acquisto e delle documentazioni anagrafiche correlate, delle consulenze e delle domande di mutuo, la verifica delle partite contabili relative al rapporto di locazione, ecc.) ci potrà essere un costo del servizio che le organizzazioni sindacali cercheranno di definire in maniera unitaria.

>> 08/07/08 Comunicato della Fondazione Enasarco
>> Comunicato di luglio delle associazioni degli inquilini

 

09/07/08 Un breve resoconto che ci giunge dal SUNIA sugli esiti dell’incontro tra Organizzazioni sindacali degli inquilini ed Enasarco
” L’incontro dell’8 luglio tra organizzazioni sindacali degli inquilini e l’Enasarco è stato il primo dopo l’invio della piattaforma sindacale  all’ente.
L’ente ha ribadito che il diritto di opzione all’acquisto verrà riconosciuto anche a tutti coloro i quali, al momento della vendita, sono in attesa di sanatoria (avendone i requisiti) e non sono stati ancora chiamati o in attesa di rinnovo contrattuale (e non ancora convocato…).
I prezzi di vendita saranno identificati all’interno dei valori espressi dall’Osservatorio del mercato immobiliare dell’AGENZIA DEL TERRITORIO (lo stesso borsino utilizzato per gli enti previdenziali pubblici!!!!) e scontati del 30% in quanto immobili occupati, dopodichè verrà definita una ulteriore percentuale di sconto per l’acquisto TRAMITE MANDATO COLLETTIVO.
Agli anziani che non vorranno/potranno acquistare viene data la possibilità di acquistare il DIRITTO DI ABITAZIONE (più o meno equivalente all’usufrutto).
Non ci sono pregiudiziali dell’Enasarco rispetto alla possibilità di rinnovo dei contratti di locazione per nuclei familiari con reddito medio-basso, ma ritengono la durata contrattuale da noi proposta (9 anni) troppo lunga, e il limite reddituale indicato (42 mila euro) troppo alto.
È stata ribadita l’importanza della ripresa degli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria sui quali definirli latitanti è un eufemismo…
Il giorno 22/07/2008 avrà seguito la trattativa per cercare di definire le percentuali di adesione al mandato collettivo e relativo sconto, le condizioni per i rinnovi contrattuali e la collocazione delle stime nelle fasce di oscillazione dell’Agenzia del Territorio.
L’Enasarco ha altresì informato dell’intenzione di interrompere i rapporti con la SAI-Cisal, in quanto vengono da loro rivendicate condizioni non applicabili (anche dal punto di vista giuridico).”

> 08/07/08 Documento della PIATTAFORMA SULLA DISMISSIONE DEL PATRIMONIO IMMOBILIARE DELLA FONDAZIONE ENASARCO

 

Giovedì 29 maggio 2008, alle ore 18,30, 
presso la sala teatro della parrocchia S. Maria Mater Ecclesiae, in via Sciangai 10,
si terrà una delle assemblee cittadine, promosse dai sindacati degli inquilini,  per discutere la piattaforma unitaria e fare il punto della situazione sullo stato  della trattativa con l’Enasarco per la vendita degli immobili.
Considerata l’importanza dell’iniziativa, il Comitato di Quartiere Torrino Decima invita tutti gli inquilini degli stabili di proprietà Enasarco a partecipare. Vi invitiamo quindi a scaricare la locandina, a fotocopiarla e a metterla nelle buche delle lettere dandone la più ampia diffusione possibile. >>> locandina

Ricordiamo infine che, come già segnalato dai sindacati degli inquilini, i termini di chiusura dell’accordo sono spostati dalla fine di maggio alla fine di luglio e che, su richiesta delle organizzazioni sindacali, tutte le iniziative legali messe in atto dall’Enasarco contro gli inquilini sono state sospese fino alla chiusura dell’accordo.

19/05/08 Resoconto incontro tra sindacati inquilini ed Enasarco del 15/05/08
Ieri, venerdì 16 maggio 2008, si è svolto l’incontro tra Enasarco e Organizzazioni sindacali degli inquilini (SUNIA, SICET, UNIAT-UIL, UNIONE INQUILINI, FEDER.CASA, ASSOCASA, ANIA). Come potete leggere dal comunicato disponibile sul sito del Comitato di Quartiere, le Organizzazioni sindacali ritengono a questo punto indispensabile condividere in assemblea la piattaforma da portare al tavolo di trattativa e di cui si è già ampiamente dibattuto ma che sarà resa disponibile nero su bianco.
Le assemblee saranno probabilmente di zona e c’è l’auspicio che si svolgano contemporaneamente: sarà importante parteciparvi e manifestare il consenso alle proposte della piattaforma, perché, come preannunciato in altre occasioni, l’Enasarco tende a misurare la rappresentanza della delegazione sindacale.
I prezzi ancora non ci sono, ma nella prossima settimana le Organizzazioni sindacali degli inquilini saranno invitate ad un tavolo tecnico dove l’Enasarco renderà noti criteri con cui sono stati stimati i valori fabbricati (per cui si rende indispensabile avere le relazioni sugli stati manutentivi), in modo tale che si possa poi entrare nel merito.
Sarà quindi nostra premura informarvi su data, ora e luogo di svolgimento dell’assemblea che interessa Torrino e Decima.

> 16/05/08 Comunicato delle associazioni degli inquilini
01/04/08 Assemblea promossa dal Comitato di Quartiere Torrino Decima, sulla vendita delle case Enasarco
Leggi i comunicati dell’Enasarco   > Comunicato 01    > Comunicato 02       > guarda le foto

Chiusura Consorzio Torrino Collinare

RACCOLTA FIRME CHIUSURA CONSORZIO TORRINO COLLINARE
Martedì 7 gennaio 2013 il CdQ sarà presente dalle ore 18 alle ore 20
presso A.S.D Roma 12 – via di Decima, 40/42
per raccogliere i fogli con le firme per chiedere l’assemblea straordinaria del consorzio Torrino Collinare
Aiutaci a raccogliere le firme nel tuo condominio e portaci il foglio
>>>> scarica e stampa il foglio di raccolta firme

 

Liquidazione del Consorzio Torrino Collinare (CTC) Come avrete letto sul sito e come riportiamo qui di seguito, nonostante le forti sollecitazioni del Collegio Sindacale, il liquidatore non intende dimettersi e si rende pertanto necessario richiedere – ai sensi dello statuto CTC – un’assemblea straordinaria che abbia all’odg la revoca e la sostituzione del liquidatore.
Poiché occorre, per tale richiesta, la firma di consorziati che rappresentino almeno il 20% della cubatura chiediamo la collaborazione di tutti gli interessati, precisando che già ci sono analoghe iniziative di Enti che coprono una percentuale molto elevata, ma non ancora sufficiente.

 

23/12/13 Riceviamo ancora dal collegio dei Sindaci l’ultima comunicazione al liquidatore. >>>> LEGGI

 

16/12/13 Riceviamo dal presidente del Collegio dei sindaci del Consorzio Torrino Collinare (e volentieri pubblichiamo) le ultime comunicazioni inviate al liquidatore (non pubblichiamo le sue risposte solo perché non ce le ha inviate). Si va verso una nuova assemblea dei Soci con l’intento di gettare le basi perché finalmente si metta una pietra tombale sul Consorzio Torrino Collinare. >>> LEGGI

 

12.11.13 CONSORZIO TORRINO COLLINARE: LETTERA DEL COLLEGIO DEI SINDACI
Con un messaggio di posta elettronica certificata del Presidente del collegio dei sindaci, riceviamo e volentieri pubblichiamo la lettera che i sindaci del Consorzio Torrino Collinare scrivono al liquidatore e il verbale dell’ultima riunione del collegio >>>> leggi il messaggio

 

COMUNICATO 08/11/13:
IL PUNTO DELLA SITUAZIONE SUI RECENTI SVILUPPI DELLA VICENDA ‘CONSORZIO TORRINO COLLINARE’

 

FINANZA CREATIVA NEI CONTI DEL CONSORZIO TORRINO COLLINARE 08/11/13
Le prime verifiche contabili sulla gestione del liquidatore del Consorzio Torrino Collinare fanno emergere un quadro a dir poco sconcertante.
Apprendiamo, infatti, che il primo luglio 2011, é stato redatto un ‘verbale di accordo’ tra il liquidatore (ing. Crespi) e l’allora presidente del collegio dei sindaci (rag. Bresciani) nel quale il Consorzio riconosce al rag. Bresciani (che già riceveva l’onorario stabilito per la sua carica) un rimborso spese pari a 500 euro mensili (peraltro retroattivo e cioè dal primo gennaio 2011) così suddiviso:
– 100 euro/mese per rimborso spese di trasporto (….non sapevamo costasse 1200 euro l’abbonamento annuale al trasporto pubblico romano);
– 150 euro/mese per rimborso spesa consumo postazioni computer (1800 euro l’anno ???);
– 100 euro/mese per spese telefoniche e collegamento internet (1200 euro l’anno ???);
– ….dulcis in fundo 150 euro/mese (1800 euro l’anno; ????) per spese di cancelleria.
Oltre all’inevitabile immagine del gatto e la volpe (con i consorziati nella parte del povero Pinocchio) che ci viene subito alla mente pensando ai due firmatari del ‘verbale di accordo’, sorgono spontanee due domande: c’é forse qualcuno che deve restituire i soldi ai consorziati ? Non é giunto il tempo che il liquidatore, anziché minacciare ingiunzioni di pagamento, rassegni le dimissioni ? A breve per le prossime puntate.

 

12/10/13 MENTRE IL NEO ELETTO COLLEGIO DEI SINDACI CERCA DI FARE CHIAREZZA NEI CONTI DEL CONSORZIO TORRINO COLLINARE, IL LIQUIDATORE FA PARTIRE, COME SE NULLA FOSSE, LE RICHIESTE DI PAGAMENTO
Giovedì 3 ottobre l’Ufficio di Presidenza del Comitato di Quartiere ha avuto un incontro, presso la sede del Consorzio Torrino Collinare, con il neo eletto Collegio dei Sindaci, che ringraziamo per l’occasione offerta.
Avevamo  infatti sollecitato i componenti dello stesso a fornirci alcune indicazioni atte a chiarire se l’assemblea straordinaria prevista per fine settembre, prima decade di ottobre, deliberata all’unanimità nell’assemblea del luglio scorso, si sarebbe tenuta, sia pure in ritardo, o se fosse stata prevista altra soluzione. Leggi il comunicato del CdQ

 

08/08/13 RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO LA LETTERA DEL LIQUIDATORE DEL CONSORZIO TORRINO COLLINARE >>>> >>> LEGGI
Si precisa che la lettera del liquidatore verra’ inviata ai consorziati a partire dai primi di settembre. Questa lettera fa seguito all’assemblea che si e’ tenuta a luglio e nella quale – per il determinante intervento del CdQ – si e’ decisa la convocazione per fine settembre/inizio ottobre di un’assemblea straordinaria che ratifichi le modifiche statutarie atte a consentire tra l’altro il recesso del singolo consorziato (saldando il dovuto) e ad accelerare la chiusura del Consorzio stesso. E’ del tutto evidente quindi che i pagamenti dovuti per i bilanci approvati a luglio, avra’ senso pagarli in un quadro statutario del Consorzio sostanzialmente modificato

 

ASSEMBLEA CONSORZIO 9 LUGLIO 20013. NUOVO COLLEGIO SINDACALE, BILANCI APPROVATI, RICONVOCAZIONE ASSEMBLEA STRAORDINARIA.
11/07/13 Si è tenuta, ieri nove luglio  2013 – alle ore 16, presso l’Hotel dei Congressi all’Eur – l’assemblea ordinaria dei soci del Consorzio Torrino Collinare. Come illustrato nel nostro comunicato del 4 luglio, la riunione di ieri era stata convocata del tutto strumentalmente dal Consorzio stesso, per tale data, all’evidente fine di non consentire il raggiungimento del quorum per la contestuale tenuta dell’assemblea straordinaria.  Assemblea che avrebbe dovuto deliberare sulle modifiche statutarie da noi richieste e convenute con gli enti previdenziali, titolari di consistente patrimonio immobiliare.  Fallita quindi, come prevedibile, l’assemblea straordinaria, i lavori hanno interessato solo i punti all’odg dell’ordinaria che riguardavano, nell’ordine: l’approvazione dei bilanci, consuntivi o preventivi dal 2007 ad oggi e la nomina dei componenti del Collegio sindacale. >>>> leggi tutto il comunicato

 

ASSEMBLEA DEL 9 LUGLIO 2013 DEL CONSORZIO TORRINO COLLINARE: LA LINEA D’AZIONE DEL CDQ TORRINO DECIMA
05/07/13 Facciamo seguito al comunicato 30 giugno per informare che il 3 luglio si è tenuto l’incontro, promosso dal Comitato di Quartiere, che ha visto, per la prima volta, riuniti attorno ad un tavolo rappresentanti di tutti gli enti previdenziali (Enasarco, Enpam, Enpaia, Fondo M. Negri, INPS ex INPDAP), l’ing. Crespi con il Rag. Bresciani del Consorzio Torrino Collinare (CTC) e cinque rappresentanti del Comitato di Quartiere Torrino Decima.
>>> leggi il comunicato

 

CONSORZIO TORRINO VERSO LA SOLUZIONE?
02/06/13 Si sta dischiudendo una concreta prospettiva di giungere ad una svolta nell’annosa questione del Consorzio Torrino Collinare, in liquidazione dal 2001, la cui unica residua attività è quella di continuare a chiedere soldi per mantenere la sua inutile vita.
Il Comitato di Quartiere, come si ricorderà, aveva avviato il faticoso tentativo di raccogliere le firme necessarie per richiedere un’Assemblea straordinaria che consentisse di introdurre fondamentali modifiche statutarie.
Ci si è dovuti fermare. Perché le 900 firme raccolte non raggiungevano il necessario 20% della cubatura complessiva. Ma anche a causa dell”incertezza sulla indispensabile partecipazione degli Enti previdenziali, senza la cui presenza non sarebbe stato comunque raggiunto il quorum del 51% necessario per adottare le relative delibere.
Con un cambio di strategia si è deciso di intervenire direttamente sugli Enti – attraverso i loro massimi organi amministrativi e di controllo – perché fossero loro, nel loro stesso interesse, ad avanzare al Consorzio tale richiesta.
Il tentativo sembra aver avuto successo.
 >>>> continua
01/07/13 Preghiamo tutti gli interessati di aiutarci a diffondere il testo seguente, stampando e attaccando nei propri condomini o in quelli vicini la locandina del CdQ >>>> scarica la locandina
IL CONSORZIO CONVOCA IN FRETTA E FURIA L’ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA DEI CONSORZIATI IGNORANDONE LE RICHIESTE
In questi giorni stanno giungendo nelle nostre case le raccomandate inviate dal Consorzio Torrino Collinare che convocano per il 9 luglio l’assemblea ordinaria e (a seguire) quella straordinaria.
Per la prima l’ordine del giorno previsto è l’approvazione dei bilanci consuntivi (dal 2007 al 2011) e preventivi (2012 e 2013) oltre alla nomina dei membri del collegio dei sindaci; per la seconda l’ordine del giorno è cripticamente indicato in “Modifica Statuto. Deliberazioni relative.” Il maldestro tentativo del Consorzio è evidente…
>>> leggi tutto, stampa e diffondi

 

 

CONSORZIO TORRINO VERSO LA SOLUZIONE?
02/06/2013 Si sta dischiudendo una concreta prospettiva di giungere ad una svolta nell’annosa questione del Consorzio Torrino Collinare, in liquidazione dal 2001, la cui unica residua attività è quella di continuare a chiedere soldi per mantenere la sua inutile vita.
Il Comitato di Quartiere, come si ricorderà, aveva avviato il faticoso tentativo di raccogliere le firme necessarie per richiedere un’Assemblea straordinaria che consentisse di introdurre fondamentali modifiche statutarie.
Ci si è dovuti fermare. Perché le 900 firme raccolte non raggiungevano il necessario 20% della cubatura complessiva. Ma anche a causa dell’’incertezza sulla indispensabile partecipazione degli Enti previdenziali, senza la cui presenza non sarebbe stato comunque raggiunto il quorum del 51% necessario per adottare le relative delibere.
Con un cambio di strategia si è deciso di intervenire direttamente sugli Enti – attraverso i loro massimi organi amministrativi e di controllo – perché fossero loro, nel loro stesso interesse, ad avanzare al Consorzio tale richiesta.
Il tentativo sembra aver avuto successo. Uno di essi, titolare di una consistente cubatura, ha già deciso –  scrivendo in tal senso al Consorzio e al CdQ –  di far propria la nostra richiesta: assemblea straordinaria con, all’odg, la riduzione del quorum per la validità delle Assemblee, le modalità di convocazione della stessa, la possibilità di recesso del consorziato.
Gli altri Enti sembrano orientati a percorrere la stessa strada. Se ciò avverrà, come si spera, si apre la strada per giungere in tempi ragionevoli alla chiusura della procedura di liquidazione e comunque alla possibilità per ogni consorziato, previo pagamento di quanto dovuto, di richiedere il recesso dal Consorzio e liberarsi quindi da ogni futuro assillo.
All’atto della convocazione, sarà comunque necessario disporre delle deleghe occorrenti a completare la cubatura richiesta del 51%, non coperta dai soli Enti. Ma questa volta la raccolta  si presenta molto più semplice di quella farraginosa prevista nel tentativo fatto in precedenza: sarà sufficiente la semplice firma in calce alla lettera di convocazione pervenuta al singolo consorziato..
Il Comitato ne organizzerà la raccolta con modalità che renderà note al momento.

 

LETTERE DEL CONSORZIO CON RICHIESTE DI PAGAMENTO
09/03/13 Il Consorzio Torrino Collinare continua ad inviare lettere chiedendo, in questo caso, pagamenti a fronte di un “preventivo 2013”. E’ il solito tentativo di reperire fondi di sopravvivenza messo in atto senza l’onere di dare conto dei bilanci.
In  assenza della relativa approvazione (ma anche, e preventivamente, di un’assemblea straordinaria che modifichi alcune norme dello statuto) non c’è alcuna legittimazione nella richiesta e pertanto consigliamo di non effettuare alcun pagamento.
Ove possibile si suggerisce anche di rispondere al Consorzio in tal senso.
>>> Statuto del Consorzio Torrino Collinare 
>>> Lettera del Consorzio sul collettore di Tor di Valle
>>> Lettera con richiesta di pagamento per preventivo 2013

 

RACCOLTA FIRME PER LA MODIFICA DELLO STATUTO DEL CONSORZIO TORRINO COLLINARE
> DELEGA modifica Statuto assemblea
> DELEGA modifica Statuto diritto recesso
> Raccolta firme

 

………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………..
>>> Statuto del Consorzio Torrino Collinare 
………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………..
Comunicato del 30 gennaio 2013.
Nel corso del mese di dicembre i proprietari degli appartamenti dei quattro stabili già del Fondo di Previdenza per il Personale della Banca di Roma hanno ricevuto una raccomandata, con la quale veniva loro comunicata l’avvenuta iscrizione al libro Soci del Consorzio (in liquidazione dal 2001) con contestuale richiesta di pagamento quote per quanto dovuto a partire dalla data del rogito notarile.
In risposta,  i neo condomini di due degli stabili hanno indirizzato al Consorzio una lettera con la quale affermano in premessa di aver preso atto, con rammarico,  che  per esplicito vincolo contrattuale sono divenuti soci del Consorzio stesso, che, come noto, non fornisce alcun servizio agli associati pur essendo essi tenuti al pagamento pro-quota delle spese della sua sopravvivenza.
Al tempo stesso nella lettera precisano che la richiesta di pagamento pervenuta, come si evince dagli allegati, non ha ad oggi alcuna base di legittimità, rappresentando una ripartizione di costi effettuata in base a bilanci non approvati (L’ultimo bilancio approvato, come si evince dalla documentazione prodotta dal CTC, è quello del 2006 !!!!).
Chiariscono che  le cifre richieste potranno essere regolarmente versate solo se e quando i bilanci relativi siano sottoposti all’approvazione di un’assemblea ordinaria. Ma non basta: nell’odg con cui verrà convocata dovrà figurare anche, inderogabilmente,  la proposta di indire una successiva assemblea straordinaria il cui compito è quello di decidere su modifiche statutarie specificamente destinate a facilitare e velocizzare la chiusura della procedura di liquidazione.
Infine, onde  evitare che ancora una volta – per la crescente parcellizzazione della proprietà, segnalata dallo stesso CTC – l’Assemblea in entrambe le sedi non raggiunga il quorum per la sua validità, si richiede il preciso impegno da parte del liquidatore, cui compete l’onere, ad attivarsi per garantire la presenza degli Enti e dei proprietari di consistenti cubature, sin qui inspiegabilmente assenti.
Una tale presa di posizione può costituire un precedente valido per tutti quei consorziati che si vedono recapitare richieste di pagamento che, come sopra specificato, non hanno titolo di legittimità e che hanno, allo stato, l’unico scopo di racimolare un sufficiente flusso di cassa senza che si pervenga ad alcuna azione di sana e finalizzata gestione.
………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………..
21/07/12 Il CdQ riceve e volentieri pubblica questa lettera inviata da alcuni consorziati al liquidatore e al Presidente del collegio dei sindaci, a seguito delle recenti e insistenti richieste di pagamenti di quote mai deliberate. Condividendone pienamente i contenuti, invita tutti i consorziati a sottoscriverla e inviarla a loro volta 
>>>> leggi

 

Il Consorzio chiede soldi ai consorziati ma non potrebbe farlo fino a che le ripartizioni non siano certificate da un bilancio approvato in assemblea. 23/06/12
>>>> leggi il comunicato

 

Torrino: i residenti chiedono la chiusura del Consorzio Torrino Collinare. RomaToday 20/04/12
………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………..
06/10/11
Avvio della raccolta di firme per la convocazione di un’assemblea straordinaria del Consorzio Torrino Collinare
Durante la riunione del cdQ del 3 ottobre è stato riferito dell’incontro avuto con un legale qualificato in materia, per chiedere un parere in vista della nostra richiesta di assemblea straordinaria per la modifica di due punti dello statuto. Nel corso di tale incontro il legale ha fatto presente alcuni problemi relativi all’introduzione della possibilità di recesso del consorziato. Nulla osta invece per l’altro punto per cui si richiede la modifica dello statuto (modifica del quorum per le assemblee).
Dal momento il tema del diritto di recesso è controverso e altri pareri legali, riportati dai partecipanti all’incontro, hanno evidenziato invece come la formula dell’articolo dello statuto che prevede le modifiche è redatto in maniera da consentire qualsiasi tipo di variazione, si è deciso di favorire un confronto fra i legali, sostenitori delle due diverse tesi, al fine di giungere ad un’indicazione univoca e procedere quindi quanto prima alla raccolta di firme sia per l’assemblea straordinaria sia per le deleghe. È stato poi precisato che le somme sin qui richieste, e per le quali il Consorzio può esigere pagamenti, sono quelle relative ai bilanci approvati e che questi ultimi risultano tali fino all’anno 2008 e non 2006 come precedentemente indicato.
11/08/11
Alla luce della documentazione recapitata nel mese di luglio dal Consorzio Torrino Collinare ai consorziati proprietari di immobili a Torrino sud, è intenzione del Comitato di Quartiere Torrino Decima avviare a settembre una raccolta di firme per chiedere la convocazione di un’assemblea straordinaria, ai sensi dell’articolo 12 dello statuto del Consorzio, per discutere la modifica dello Statuto stesso con riferimento ai due temi già presenti nella lettera del CdQ indirizzata al liquidatore.
Le due modifiche dello Statuto sono:
a) la modifica dell’articolo 14 per quanto riguarda la valida costituzione dell’assemblea sia ordinaria sia straordinaria;
b) l’inserimento di un articolo che preveda esplicitamente il diritto di recesso del consorziato.
Ovviamente queste due modifiche sono funzionali ad un unico obiettivo: lo scioglimento definitivo del Consorzio, una struttura ormai senza senso.
A settembre partiremo con la raccolta di firme e di deleghe e lo faremo annunciandolo mediante il nostro sito (http://www.cdqtd.it/) e l’affissione di un po’ di locandine.
Nel frattempo suggeriamo di sospendere il pagamento delle quote richieste anche perché richieste a fronte di bilanci non approvati da alcuna assemblea.
Uniti per chiudere il Consorzio Torrino Collinare
Una situazione paradossale
Sono ormai dieci anni che il Consorzio Torrino Collinare è in liquidazione, ma più di 2000 consorziati (ai quali se ne aggiungeranno altri man mano che si perfezioneranno e andranno avanti le vendite delle abitazioni degli Enti previdenziali e dell’Enasarco) continuano a pagarne le quote.
Perché ?
Perché le assemblee del Consorzio non raggiungono mai il numero legale necessario a deliberare gli atti necessari per giungere alla liquidazione del Consorzio stesso.
Una struttura inutile
I consorziati sono stanchi di pagare le quote solo perché non si riesce a chiudere il Consorzio che ha onorato tutti gli impegni con l’Amministrazione comunale e ceduto tutte le aree ed i servizi. Stiamo mantenendo una struttura inutile!!
Evitiamo gli scenari peggiori
Il Consorzio mentre sopravvive non lascia la situazione così com’è: la peggiora. Le spese, seppur minime, si cumulano, i debiti cresconole entrate languono perché le assemblee non riescono a deliberare quanto necessario per garantirle e i creditori ad un certo punto potrebbero perdere la pazienza e a quel punto sarà troppo tardi.
È ora di dare una svolta
Il Comitato di Quartiere Torrino Decima è espressione di tutti i cittadini che vivono ed operano sul suo territorio ed i suoi scopi precipui sono la difesa degli interessi di tutti i cittadini rappresentati. Ecco perchè si è fatto interprete delle esigenze espresse nell’ultima assemblea da parte di un gruppo di consorziati e si propone di dare il proprio contributo perché si ottenga in tempi ragionevoli il risultato a cui tutti anelano: chiudere il Consorzio Torrino collinare !
La prossima assemblea deve deliberare
Perché ciò avvenga è necessario che sia garantito il numero legale per deliberare. Per questo chiediamo l’impegno e il sostegno di tutti i cittadini interessati perché la prossima assemblea del Consorzio possa deliberare ed approvare gli strumenti necessari per giungere finalmente alla liquidazione del Consorzio.
Basta una delega
Nelle prossime settimane chiederemo un gesto semplice ma estremamente importante: firmare una delega per garantire la riuscita della prossima assemblea. Palazzo per palazzo sarà data comunicazione delle modalità di raccolta di queste deleghe. Quando sarà il nostro turno non perdiamo l’occasione: rechiamoci a firmare la nostra delega nei punti di raccolta che di volta in volta saranno pubblicizzati !!

 

Roma, 27 settembre 2010
La Commissione per la chiusura del “Consorzio Torrino collinare” 
del Comitato di Quartiere Torrino Decima

 

 

EDIFICAZIONE CASAL GROTTONI

EDIFICAZIONE CASAL GROTTONI

ARCHIVIO

La delibera della giunta comunale approva l’ennesima variante del progetto edificatorio. E’ prevista la costruzione di di tre palazzi da 20 piani e due da 33 (100 metri di altezza) !!!!!!
>>>> leggi
TORNA L’INCUBO CASAL GROTTONI
Torrino: il Municipio si prepara a ridiscutere l’edificazione di Casal Grottoni. Eur Today 17/10/12
Venerdí 18 giugno 2010 è stata approvata dalla Commissione VI del Municipio XII, una sciagurata proposta di risoluzione sul problema della compensazione edificatoria di Casal Grottoni. La propsta di risoluzione, che andrá in giunta prossimamente, ha raccolto i voti della maggioranza dei membri con due astenuti del PdL e un voto contrario della sinistra arcobaleno.
Il CdQ Torrino Decima seguirá da vicino l’iter della risoluzione opponendosi in tutte le sedi al suo contenuto.
>>> leggi il documento
>>> Nota del CdQ del 13/07/10 consegnata ai consiglieri
> Comunicato sul Consiglio Municipale su Casal Grottoni del 13/07/2010
NO edificazione Casal Grottoni
> 18/10/07 Guarda il nuovo progetto, l’area del centro commerciale è stata allargata e il parco del casale ridotto !!!!!> Piantina del vecchio progetto, prima di settembre 2007

> Immagini tratte dal vecchio progetto
> Leggi il Memorandum sulla “Compensazione Ambientale” dell’area denominata “Casal Grottoni”.
28/08/09 Richiesta di incontro al Pres. Commissione Urbanistica della regione Lazio

 > CASAL GROTTONI: MENTRE I CITTADINI CONTESTANO LA COMPENSAZIONE EDIFICATORIA, DAL MUNICIPIO XII GIUNGONO IMPORTANTI NOVITÀ. Da www.urloweb.com
20/02/09 27/10/08 E Polis. Replica del Comitato di Quartiere Torrino Decima al controverso articolo su Casal Grottoni
25/10/08 E Polis. Torrino, cemento senza viabilità, così la zona rischia il collasso.
26/10/08 Replica del Presidente del Comitato di Quartiere all’articolo di EPolis del 25/10/08 su Casal Grottoni. > leggi
Il 24 ottobre 2008, a seguito della richiesta avanzata dal Comitato di Quartiere, si è tenuta l’audizione presso la Commissione urbanistica del Comune di Roma sulla compensazione edificatoria fra i comprensori M/2 “Vicolo Clementi” e M/1 “Casal Grottoni” (delibera 66 approvata dal Consiglio Comunale di Roma il 2 maggio e pubblicata il 27 settembre 2007). All’audizione erano presenti, oltre a due funzionari del Comune, il presidente della Commissione urbanistica, Marco Di Cosimo, i consiglieri comunali Dario Rossin e Andrea De Priamo, il presidente del Comitato di Quartiere Federico Polidoro, la vice presidente Rossella De Rossi e i consiglieri Carlo Mazzanti e Alba Maccari.
Trattandosi di un’audizione, la Commissione si è limitata a prendere atto delle posizioni del CdQ che, dopo aver ripercorso l’iter che portò all’approvazione della delibera 66 del 2007, ha ribadito con fermezza la propria contrarietà al progetto chiedendo pertanto al Consiglio Comunale, tramite la commissione urbanistica, di rivedere la decisione presa accantonando la scellerata ipotesi di edificazione di un ennesimo centro commerciale, tanto più scellerata se si pensa alla vicinanza del centro commerciale recentemente aperto di Euroma2.
Il presidente Di Cosimo e i consiglieri comunali presenti, ribadendo la loro perplessità sul progetto, hanno preso atto di quanto riferito dal Comitato di Quartiere e avviato le procedure atte ad acquisire il quadro della situazione da un punto di vista amministrativo, ossia i vincoli che si sono prodotti a seguito della delibera approvata e pertanto i margini che esistono per la sua eventuale rivisitazione rispetto alla quale non si sono pronunciati.
Non appena il quadro della situazione sarà ricostruito, la Commissione convocherà nuovamente il Comitato di Quartiere per un ulteriore confronto. Del nuovo incontro e dei suoi esiti sarà nostra premura informare i cittadini.
RESOCONTO ASSEMBLEA DEI CITTADINI DEL 18 DICEMBRE 2007 L’assemblea, che si è tenuta alle 19 sempre del 18, nonostante una partecipazione ridotta, ha rappresentato un passaggio importante nel confronto con il Municipio e l’apertura di un canale di dialogo con la Regione sulla questione di Casal Grottoni e non solo. Il CdQ dovrà lavorare su alcune delle ipotesi uscite dal dibattito, in primis l’organizzazione di un incontro con gli Assessori di Municipio, Regione e Comune su Casal Grottoni, prima del Consiglio Municipale straordinario. Il tema della sicurezza su cui alcune cose si sono dette,è necessario ch evenga ripreso in un appuntamento dedicato così come per le altre questioni affrontate.
> 03/12/07 OdG su Casal Grottoni
23/11/07 Il CdQ ha partecipato alla riunione della Commissione Urbanistica del Municipio XII che analizzava il progetto di edificazione dell’area di Casal Grottoni. Il CdQ ha avanzato le richieste dei cittadini così come espresse nel testo del 10/11/07 inviato all’assessore Morassut. 
Leggi il resoconto della riunione
18/10/07 > Le valutazioni del CdQ Torrino Decima sul testo e gli Allegati della Delibera 141 approvata dal Consiglio Comunale di Roma il 2 maggio e pubblicata il 27 settembre 2007 e relativa alla compensazione edificatoria di Casal Grottoni – Documento inviato all’Assessore Morassut il 18/10/07
10/05/07 > ORDINE DEL GIORNO DEL COMITATO DI QUARTIERE TORRINO DECIMA, APPROVATO ALL’UNANIMITÁ NELLA RIUNIONE DEL 7 MAGGIO 2007 E RELATIVO AL VOTO ESPRESSO DA PARTE DEL CONSIGLIO COMUNALE FAVOREVOLE ALLA DELIBERA 141/06 > leggi
…………………………………………………………………………………………..
La delibera del Comune di Roma: 
03/05/07 
Il Consiglio Comunale ha approvato la Delibera 141/06 
> Leggi il testo con gli emendamenti proposti dall’Assessorato
 Le proposte del comitato di Quartiere:
> 26/04/07 Odg allegato alla proposta di deliberazione c.c. n. 141/2006

> 26/04/07 Emendamento alla proposta di deliberazione c.c. n. 141/2006
> 16/04/07 ODG votato nell’assemblea di Venerdì 13 Aprile 2007 e trasmesso all’Ass. Morassut
……………………………………………………………………………………………………………………….
13/04/07 VENERDI’ 13 APRILE 2007 ORE 21,00 – TEATRO DELLA PARROCCHIA MATER ECCLESIAE – VIA SCIANGAI 10 ASSEMBLEA DEI CITTADINI DI TORRINO, DECIMA E DEI QUARTIERI LIMITROFI PER DISCUTERE I RISULTATI DELL’INCONTRO DEL 28 MARZO  CON L’ASSESSORE ROBERTO MORASSUT  E LE SCELTE DA OPERARE IN RELAZIONE ALLE NUOVE PROPOSTE  AVANZATE DAL COMUNE   
> scarica e diffondi il volantino !  
 ……………………………………………………………………………………………………………….
Le proposte del Comitato di Quartiere:

> Odg del 12 Marzo 2007
> 12/03/07 CONTRO PROPOSTA ALLA DELIBERA 141/2006 – RIQUALIFICAZIONE AREA “CASAL GROTTONI”
> Odg del 5 Marzo 2007
………………………………………………………………………………………………………………

13/02/07 MARTEDÍ 13 FEBBRAIO 2007 ALLE ORE 19,00 presso
LA SALA TEATRO DELLA PARROCCHIA S. MARIA MATER ECCLESIAE – Via Sciangai 10
ASSEMBLEA DEI CITTADINI DI TORRINO E DECIMA
Per valutare pertanto gli esiti dell’incontro con l’Ass. Morassut del 6 Febbraio
e decidere i prossimi passi da intraprendere

………………………………………………………………………………………………………………
08/02/07 > Resoconto dell’incontro presso ‘Assessorato all’Urbanistica del 7 Febb 2007
…………………………………………………………………………………………………………………
26/01/07 TRAFFICO & CEMENTO CI VOGLIONO STRANGOLARE 200.000 MC. DI CEMENTO IN AREA CASAL GROTTONI (VIA SCIANGAI). CONSIGLIO DEL MUNICIPIO XII DEL 23 GENNAIO: DOPO 2000 ANNI I NUOVI “PONZIO PILATO”
Scarica i volantini e aiutaci a sensibilizzare i cittadini
> Volantino 01
> Volantino 02

Con i cittadini sono stati organizzati dei punti informazione:
sabato 27 gennaio e 3 febbraio mattina dalle 10 alle 12 davanti alla Conad di Via Cina, alla SMA di Via fiume giallo ed Elite di Via della seta;
domenica 28 gennaio e 4 febbraio mattina dalle 9,30 alle 12 davanti alla parrocchia S. Maria Mater Ecclesiae in piazza Cina
……………………………………………………………………………………………………………….
21/01/07 > ORDINE DEL GIORNO, APPROVATO DALL’ASSEMBLEA DEI CITTADINI DEL 19 GENNAIO 2007
………………………………………………………………………………………………………………..
19/01/07 VENERDI’ 19 GENNAIO 2007 ORE 17,30
TEATRO DELLA PARROCCHIA MATER ECCLESIAE – VIA SCIANGAI 10
ASSEMBLEA DEI CITTADINI DI TORRINO E DECIMA
PARTECIPANO: ROBERTO MORASSUT (ASSESSORE ALL’URBANISTICA DEL COMUNE DI ROMA) – ANDREA SANTORO (ASSESSORE ALL’URBANISTICA DEL MUNICIPIO XII) – PAOLO BERDINI (URBANISTA)  – CONSIGLIERI COMUNALI E MUNICIPALI. SONO STATI INVITATI: IL SINDACO VALTER VELTRONI, LA PRESIDENTE DEL MUNICIPIO XII PATRIZIA PRESTIPINO
> Scarica e diffondi il volantino !
………………………………………………………………………………………………………………………………
21/12/06 > Comunicato su Casal Grottoni del 21 Dicembre 2006
…………………………………………………………………………………………………………………………….
18/12/06 ANNUNCIO IMPORTANTE PER IL 18 dicembre 2006
Da una serie di segnali ricevuti, la sessione del Consiglio Comunale di lunedì 18 dicembre è a rischio per la delibera 141 relativa alla compensazione edificatoria di Casal Grottoni. La delibera è nell’ordine dei lavori e sebbene l’Assessorato all’urbanistica ed alcuni dei gruppi politici presenti in Consiglio Comunale abbiano riconfermato la volontà di non procedere ad alcuna discussione e votazione in Consiglio fino a quando non sia terminato il confronto appena apertosi con il CdQ ed i cittadini, pare che ci siano alcuni consiglieri comunali che possano tentare il colpo di mano.
Quindi è bene che lunedì 18 ci mobilitiamo per essere presenti in Campidoglio i più numerosi possibile, entrando in Consiglio Comunale e chiedendo di incontrare i capigruppo perchè si impegnino a non discutere la Delibera nè lunedì 18 nè in altre occasioni fino a quando il tavolo della partecipazione non sia concluso, rispettando quindi la volontà dell’Assessorato, della Giunta Comunale e dei cittadini.
Quindi APPUNTAMENTO LUNEDI’ 18 DICEMBRE ALLE ORE 15,30 DAVANTI ALL’INGRESSO DEL CONSIGLIO COMUNALE IN CAMPIDOGLIO.  PARTECIPIAMO NUMEROSI !!!!
…………………………………………………………………………………………………………………………………….
18/12/06 18 dicembre 2006, alle ore 21 presso il Centro Culturale Aurora in piazza O. Boccherini 25 a Decima, riunione straordinaria del Comitato di Quartiere per informare e discutere gli esiti dell’incontro con l’Assessorato all’urbanistica sulla compensazione edificatoria di Casal Grottoni;  PARTECIPIAMO NUMEROSI !!!!……………………………………………………………………………………………………………………………………
18/11/06 > Deliberazione 57 – Regolamento per l’attivazione del processo di partecipazione dei cittadini alle scelte di trasformazione urbana
.……………………………………………………………………………………………………………………………………..
18/11/06 > COMUNICATO DEL COMITATO DI QUARTIERE TORRINO DECIMA SUGLI SVILUPPI DELLE INIZIATIVE SUL PROBLEMA DELLA COMPENSAZIONE EDIFICATORIA DI CASAL GROTTONI
……………………………………………………………………………………………………………………………………..
08/11/06 Mozione della riunione del 6/11. > Leggi
……………………………………………………………………………………………………………………………………….
08/11/06 > Testo del fax da inviare ai seguenti numeri 06 67106442 (Morassut) e 06 67103590 (Gabinetto Sindaco)
O in alternativa via mail a. w.veltroni@comune.roma.it ; id.gabinetto@comune.roma.itr.morassut@comune.roma.it
……………………………………………………………………………………………………………………………………………
03/11/06 Leggi > “Colata di cemento fuorilegge al Torrino” Carta n.39 del 28 ottobre. Articolo sulla questione di Casal Grottoni, pubblicato sul settimanale Carta qui Roma e Lazio > www.carta.org
…………………………………………………………………………………………………………………………………………..
28/10/06 9 consiglieri municipali, raccogliendo quanto emerso dall’assemblea del  25 ottobre u.s., hanno richiesto lo svolgimento di un Consiglio municipale  straordinario sulla questione di Casal Grottoni
…………………………………………………………………………………………………………………………………………..
26/10/06 Si sono svolte già due assemblee con i cittadini alle quali hanno partecipato autorità del Municipio XII e del Comune. Il CdQ ha incontrato il Municipio per aprire un confronto sul tema e a giorni incontrerà l’Assessore all’urbanistica del Comune
…………………………………………………………………………………………………………………………………………..
09/10/06 ORDINE DEL GIORNO del CdQ Torino Decima, approvato all’unanimità, sulla compenzazione edificatoria di Casal Grottoni.  > leggi

 

…………………………………………………………………………………………………………………………………………..

 

RASSEGNA STAMPA

 

>> CASAL GROTTONI: MENTRE I CITTADINI CONTESTANO LA COMPENSAZIONE EDIFICATORIA, DAL MUNICIPIO XII GIUNGONO IMPORTANTI NOVITÀ.www.urloweb.com 20/02/09

>> Torrino, cemento senza viabilità, così la zona rischia il collasso. E Polis. 25/10/08

>> Una Colata di cemento al Torrino Sud. L’Urlo. Nov. 2007

>> Roma: l’ambiente di cemento.
Liberazione
 27/01/2007

>> Basta cemento a Casal Grottoni. Il Torrino insorge contro la costruzione di altri palazzi.
La Repubblica
  20/01/07

>>: Protesta anti-mattone ma l’assessore diserta.
Roma E Polis
 20/01/07

>> : Torrino, Morassut assente. L’Assessore comunale non ha partecipato all’assemblea.
Nuovo Oggi
 20/01/07

Archivio Ordini del Giorno del CdQ

11 dicembre 2013
1. I recenti sviluppi della situazione del Consorzio Torrino Collinare;
2. le priorità del “documento programmatico” del Comitato di Quartiere recentemente approvato: il piano d’azione e la preparazione dell’incontro con il Presidente del Municipio IX, Andrea Santoro;
3. le iniziative da intraprendere sul parco della cisterna romana;
4. le criticità della raccolta differenziata dei rifiuti porta a porta;
5. sottoscrizione del verbale della riunione del 25 novembre 2013, di approvazione del nuovo Statuto del CdQ Torrino Decima. 

4 novembre 2013

1. Consorzio Torrino Collinare: la posizione del CdQ Torrino Decima sulla richiesta di pagamenti da parte del liquidatore alla luce dei recenti sviluppi dell’attività del collegio dei sindaci;
2. Informazioni su attività in corso (parco della cisterna romana, info su attività upter, varie ed eventuali);
3. Approvazione del documento da presentare al presidente del Municipio IX;
4. Tempi e modalità di approvazione del nuovo statuto del CdQ Torrino Decima.

14 ottobre 2013

1. I recenti sviluppi della situazione del Consorzio Torrino Collinare >>> comunicato del 11/10/13
2. I risultati dell’incontro con il vicepresidente del Municipio IX, con delega all’ambiente, Alessio Stazi su partenza della nuova modalità di raccolta differenziata, situazione del depuratore ACEA e del collettore, parco della cisterna romana;
3. approvazione del documento da presentare al presidente del Municipio IX
4. informazioni sull’avvio del corsi dell’UPTER (Università popolare di Roma) al Torrino, presso il liceo Cannizzaro
5. varie ed eventuali.

9 settembre 2023

1. i problemi dell’avvio della nuova modalità di raccolta differenziata porta a porta;
2. il punto della situazione sulle iniziative per l’assemblea straordinaria del Consorzio Torrino Collinare;
3. i problemi del depuratore/collettore;
4. predisposizione documento e richiesta incontro al Presidente del Municipio IX sulle urgenze del territorio e sulla richiesta di riconoscimento dei Comitati e delle associazioni;
5. punto della situazione su approvazione nuovo Statuto del CdQ;
6. sistemazione area verde piazza O. Boccherini;
7. varie ed eventuali.

1 luglio 2013

1. informazioni
2. l’assemblea del Consorzio Torrino Collinare del 9 luglio p.v.: la posizione del CdQ e le iniziative da intraprendere;
3. puzza e rumori: i problemi del depuratore/collettore;
4. le dismissioni delle abitazioni di proprietà dell’Enasarco: le prossime scadenze nel quartiere.

12 giugno 2013

1) aggiornamenti su ctc
2) statuto CdQ
3) le iniziative da intraprendere verso la nuova giunta municipale
4) recenti sviluppi sul problema degli attraversamenti pedonali di via grande muraglia
5) nuove proposte per il gruppo di acquisto solidale.
6) proposta raccolta firme per legge “Rifiuti Zero”

13 maggio 2013

1) aggiornamenti su depuratore (vi allego comunicazione del Comune dopo la commissione dell’8 aprile e la comunicazione del Consorzio);
2) ultime comunicazioni del Consorzio Torrino Collinare (si veda allegato) e iniziative del Comitato di Quartiere;
3) il punto della situazione sul lavoro della commissione per la revisione dello statuto del CdQ (in allegato il testo sin qui lavorato);
4) iniziativa per raccolta firme per il rederendum sulla legge “rifiuti Zero”;
5) le proposte del CdQ da portare all’attenzione della prossima amministrazione municipale;
6) varie ed eventuali.

10 aprile 2013

1) info da commissione ambiente del Comune di Roma su situazione depuratore e lavori collettore;
2) punto della situazione sulle iniziative per la chiusura del Consorzio Torrino Collinare: la lettera agli Enti;
3) chiusura della partita IVA e situazione finanziaria del CdQ;
4) nomina commissione per la revisione dello statuto;
5) adesione al “firma day” del 14 aprile per la legge di iniziativa popolare “rifiuti zero”.

13 marzo 2013

1) info da incontro in Municipio su raccolta differenziata;
2) altre informazioni su attività in corso e organizzazione di un’iniziativa sul tema “stadio della Roma e Roma Lido”;
3) punto della situazione sulle iniziative per la chiusura del Consorzio Torrino Collinare;
4) revisione dello statuto del CdQ e situazione finanziaria.

20 febbraio 2013

Informazioni (senso unico Via Canton, situazione finanziaria CdQ, via pagoda bianca, dismissioni Enasarco, altre iniziative in corso)
1) il punto della situazione sulle iniziative intraprese per la chiusura del Consorzio Torrino Collinare;
2) Roma – lido, stazione di Tor di valle e il progetto dello stadio della Roma;
3) nomina di una commissione per la revisione dello Statuto del CdQ.

13 febbraio 2013

Informazioni (senso unico Via Canton, situazione finanziaria CdQ, via pagoda bianca, dismissioni Enasarco, altre iniziative in corso)
1) il punto della situazione sulle iniziative intraprese per la chiusura del Consorzio Torrino Collinare;
2) Roma – lido, stazione di Tor di valle e il progetto dello stadio della Roma;
3) nomina di una commissione per la revisione dello Statuto del Cdq

23 gennaio 2013

1) Aggiornamento e punto della situazione sulle iniziative per la chiusura del Consorzio Torrino Collinare;
2) Completamento Odg riunione del 16 gennaio con riferimento in particolare ai seguenti temi: Casal Grottoni, stazione Tor di Valle, progetto stadio della Roma a Tor di Valle, parco della cisterna romana, attraversamenti pedonali grande muraglia, depuratore;
3) alcune riflessioni sullo statuto di Roma Capitale e le proposte per il riconoscimento dei Comitati di Quartiere.

16 gennaio 2013

Informazioni (Casal Grottoni, stazione Tor di Valle, progetto stadio della Roma a Tor di Valle, parco della cisterna romana, attraversamenti grande muraglia)
1) il nuovo anno e le iniziative per la chiusura del Consorzio Torrino Collinare;
2) alcune riflessioni sullo statuto di Roma Capitale e le proposte per il riconoscimento dei Comitati di Quartiere;
3) le dimissioni di due consiglieri e prime riflessioni sulla trasformazione dello Statuto del CdQ.

12 dicembre 2012

1. Informazioni sulle attività in corso e le novità del territorio (Roma Lido, cisterna romana, zero waste, grande muraglia, consorzio; altro);
2. Intervento urbanistico Casal grottoni, le novità dalla Commissione municipale e l’analisi degli atti ai quali abbiamo avuto accesso;
3. Adesione alla richiesta di moratoria dei provvedimenti di urbanistica promossa da Italia Nostra
4. Approvazione verbali e riorganizzazione CdQ (consiglieri dimissionari, ecc.);
5. Varie e eventuali.

5 novembre 2012

1. Informazioni sulle attività in corso (Roma Lido, cisterna romana, zero waste, bretella tor de cenci, grande muraglia, depuratore, consorzio, raccolta differenziata);
2. Intervento urbanistico Casal grottoni e organizzazione iniziativa sui problemi dello sviluppo urbanistico del territorio;
3. Organizzazione iniziative per la Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti;
4. Approvazione verbali;
5. Varie e eventuali.

8 ottobre 2012

1) informazioni (gli esiti dell’incontro dell’8 ottobre, con l’UOT del Municipio XII, sulla messa in sicurezza degli attraversamenti pedonali di via grande muraglia; i lavori per l’illuminazione pubblica su Via pagoda bianca; intervento urbanistico Via della grande muraglia/via mar della Cina e esiti del sopralluogo di venerdì 5 ottobre al Parco della cisterna romana; informazioni dalla rete Zero waste Lazio; la preparazione della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti; i lavori sui marciapiede di Via fiume bianco; prossima uscita Eco del Torrino)
2) la delibera di giunta comunale sull’intervento urbanistico su Casal Grottoni (si veda allegato dal quale risulta, se possibile, un ulteriore peggioramento della natura dell’intervento previsto dal momento che si parla nuovamente del sovrappasso sul GRA e della trasformazione del precedente progetto in edilizia residenziale in parte, peraltro piccolissima, mascherata da housing sociale);
3) Il punto della situazione e valutazioni conseguenti sulla raccolta firme per chiusura consorzio Torrino Collinare;
4) la situazione di piazza Tarantelli e le iniziative del CdQ;
5) varie e eventuali.

10 settembre 2012

1) informazioni (esiti commissione ambiente Comune di Roma del 5 settembre 2012 sui problemi del depuratore di Roma sud e dei lavori al collettore fognario di fosso del torrino, incontro in Municipio XII del 6 settembre 2012 suspostamento semaforo pedonale via grande muraglia, adesione a Zero Waste Lazio)
2) l’intervento urbanistico su via della grande muraglia: che fare dopo l’autorizzazione concessa a edificare una delle quattro palazzine;
3) rilancio e completamento raccolta firme e iniziative per chiusura consorzio Torrino Collinare;
4) la situazione di Via pagoda bianca e le iniziative intraprese dai cittadini;
5) la situazione di piazza Tarantelli e le iniziative del CdQ;
6) adesione Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (SERR);
7) adesione e organizzazione delle giornate “puliamo il mondo” (28 e 29 settembre);
8) sottoscrizione referendum Roma si muove
9) varie e eventuali.

2 luglio 2012

1) informazioni (avvio lavori rifacimento marciapiedi via fiume bianco e rifacimento segnaletica verticale – si veda fax allegato, semaforo pedonale via grande muraglia, risposte alla richiesta dati delle centraline di monitoraggio per Acea turbogas, i progetti urbanistici sull’area di Tor di valle, la situazione delle dismissioni Enasarco)
2) la situazione degli interventi per il ripristino del funzionamento del collettore e per diffidare il Consorzio Torrino Collinare;
3) il punto della situazione sull’intervento urbanistico su via della grande muraglia (incontro con l’Assessore Morgia e il consigliere Carpignoli del 21 giugno, i risultati della presa visione dei documenti e in particolare della convenzione tra Comune di Roma e società appaltante);
4) il nuovo bando della provincia: approvazione del progetto e decisione sulla data della festa di quartiere;
5) approvazione verbale della riunione del 7 marzo 2012 (vedi allegato);
6) Eco del Torrino: nomina del Direttore responsabile e del vice direttore – preparazione nuovo numero;
7) attività di luglio e agosto.

4 giugno 2012

1) informazioni ( iniziativa a sostegno delle delle popolazioni colpite dal terremoto; semaforo pedonale via grande muraglia, info su iniziativa per anno invecchiamento attivo e intervento nelle scuole, risposte alla richiesta dati delle centraline di monitoraggio per Acea turbogas; la situazione degli interventi per il ripristino del funzionamento del collettore; la situazione della dismissione Enasarco; riunione organizzativa del 13 giugno);
2) il punto della situazione sull’intervento urbanistico su via della grande muraglia (informazioni dalla commissione urbanistica del Municipio XII del 25 maggio u.s. e esito istanza di accesso agli atti);
3) il punto della situazione sulla raccolta firme Consorzio Torrino Collinare;
4) il nuovo bando della provincia: un primo confronto sulle proposte da mettere a punto;
5) approvazione verbale della riunione del 7 marzo 2012;
6) decisione sulla data della festa di quartiere.

7 maggio 2012

1) informazioni (incontro con Atac su stazione Tor di valle, dismissioni Enasarco, semaforo pedonale via grande muraglia, risposte alla richiesta dati delle centraline di monitoraggio per Acea turbogas, raccolta firme consorzio Torrino collinare, approvazione piano quadro ciclabilità, incontro con la comunità di S. Egidio e situazione dimore di fortuna e insediamenti abusivi, nuovo bando provincia);
2) intervento urbanistico grande muraglia e organizzazione della manifestazione del 12 maggio;
3) depuratore Acea e collettore fognario: il punto della situazione e le iniziative da intraprendere;
4) organizzazione della festa di quartiere;
5) organizzazione delle attività del CdQ.

2 aprile 2012

1) informazioni (sopralluogo per attraversamento pedonale Via della grande muraglia; edificazione Via della grande muraglia/ Via mar della Cina e parco cisterna romana; iniziative su turbogas ACEA; festa di primavera di sabato 31 marzo e iniziative per l’apertura del locale caldaie, ecc.);
2) esiti del sopralluogo sul collettore, i problemi del depuratore e le iniziative verso il Consorzio Torrino Collinare;
3) organizzazione della festa del CdQ e delle associazioni del territorio per fine maggio/primi di giugno;
4) criteri di organizzazione delle attività del CdQ (commissioni, incarichi, altro);
5) approvazione del verbale della riunione del 7 marzo;
6) nomina del direttore e del vice direttore dell’Eco del Torrino;
7) varie e eventuali.

7 marzo 2012

1) nomina del presidente, del vice presidente e del segretario del Comitato di Quartiere Torrino Decima;
2) nomina del direttore e del vice direttore dell’Eco del Torrino;
3) nomina del responsabile del sito web del Comitato di Quartiere Torrino Decima;
4) piano di attività;
5) punto della situazione sulle iniziative in corso (Depuratore e Centrale elettrica ACEA, piano ciclabilità, attraversamento pedonale Via della grande muraglia, raccolta firme Consorzio Torrino Collinare, edificazione Via grande muraglia/Via mar della Cina, piazza Tarantelli e Roma Lido, GAS) e calendario;
6) varie e eventuali.

14 febbraio 2012

1) valutazione del piano quadro della ciclabilità del Comune di Roma, discussione e approvazione del documento proposto dalla commissione del CdQ;
2) elezioni del CdQ del 26 febbraio p.v.;
3) raccolta di firme per le modifiche dello Statuto del Consorzio Torrino Collinare: il punto della situazione;
4) la palestra di Via fiume giallo: aggiornamenti e iniziative da intraprendere;
5) il piano di dimensionamento scolastico nel XII Municipio: recenti sviluppi e prossime iniziative;
6) informazioni (GAS;attraversamento pedonale Via della grande muraglia; incontro con il Presidente della provincia, Nicola Zingaretti; intervento urbanistico di Via grande muraglia; piazza Tarantelli; ecc.).

9 gennaio 2012

1.elezioni del consiglio direttivo del CdQ, convocazione e calendario per la presentazione delle candidature
2. punto della situazione sull’iniziativa in corso per l’assemblea straordinaria e la modifica dello statuto del Consorzio Torrino collinare. Nuove date per la raccolta firme
3. discussione e approvazione di una proposta di progetto di pista ciclabile integrata Torrino sud/Torrino  Mezzocammino
4. informazioni sulle attività in corso (l’intervento di trasformazione urbanistica su Via della grande muraglia e le recenti iniziative del CdQ, gli esiti del sopralluogo con il Municipio XII sull’apertura di Via mar della Cina verso piazza monti di Tai/Via delle seta, il rilancio delle iniziative su depuratore e centrale  turbogas)
5. varie ed eventuali

5 DICEMBRE 2011

1) il 10 dicembre parte la raccolta firme per l’assemblea straordinaria del Consorzio Torrino Collinare e per la modifica dello statuto: approvazione dei testi definitivi;
2) il 7 dicembre commissione comunale ambiente sulla vicenda del depuratore: discussione e approvazione del testo finale e delle modalità di trasmissione dell’esposto del CdQ alla procura;
3) informazioni su diffida piazza Tarantelli, parco della cisterna romana, organizzazione di un Gruppo di Acquisto Solidale (GAS), organizzazione delle elezioni del consiglio direttivo del CdQ previste per il 5 febbraio 2012, esiti settimana SERR;
4) varie ed eventuali.

7 NOVEMBRE 2011

1) gli esiti della manifestazione del 22 ottobre e le iniziative da mettere in campo sui problemi del depuratore, della centrale elettrica, del degrado e del cemento;
2) avvio della raccolta firme per assemblea straordinaria del Consorzio Torrino Collinare e modifica dello statuto;
3) il parco della cisterna romana e l’intervento urbanistico su Via della grande muraglia;
4) Organizzazione della SERR (Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti, 19 – 27 settembre 2011);
5) Proposta di rinvio della data delle elezioni CdQ e nomina della commissione elettorale;
6) Organizzazione di un Gruppo di Acquisto Solidale (GAS).

3 OTTOBRE 2011

1) adesione alla Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (SERR, 19 – 27 settembre 2011)
2) gli esiti del Consiglio del XII Municipio del 29/9 sul problema dei cattivi odori e del depuratore ACEA e le prossime iniziative;
3) l’avvio della raccolta di firme per la convocazione di un’assemblea straordinaria del Consorzio Torrino Collinare;
4) l’intervento urbanistico su Via della grande muraglia: novità e iniziative da intraprendere;
5) costituzione della commissione elettorale e preparazione delle elezioni del CdQ Torrino Decima per il 27 novembre 2011;
6) organizzazione della serata di raccolta fondi del 25 ottobre p.v.;
7) informazioni sull’intervento edilizio nell’area del velodromo.

19 settembre 2011

1) la situazione del Consorzio Torrino Collinare e le iniziative da intraprendere;
2) il punto della situazione sul depuratore ACEA e il problema dei cattivi odori a Torrino e Decima;
3) data e preparazione delle elezioni del CdQ Torrino Decima di novembre 2011;
4) organizzazione della serata di raccolta fondi del 26 settembre p.v.;
5) informazioni sull’intervento edilizio nell’area del velodromo

4 luglio 2011

1) informazioni (prossimo numero Eco del Torrino, evoluzione vendita case Enasarco, iniziative di sostegno finanziario alle attività del CdQ, esito dell’incontro con Università del saper fare e ACAPE, depuratore e Centrale elettrica turbogas ACEA, sopralluogo per posta ciclabile, le iniziative del CEU con i bambini di Chernobyl, situazione passaggio tra Via Canton e Via Deserto di Gobi, iniziative con AMA su raccolta differenziata pile e su raccolta rifiuti in generale, altro)
2) aggiornamenti sulla situazione del Consorzio Torrino collinare e le iniziative del CdQ
3) data e preparazione delle elezioni del CdQ Torrino Decima di novembre 2011
4) Varie ed eventuali.

2 maggio 2011

1) informazioni
(partecipazione all’iniziativa del 7 maggio per l’assegnazione della palestra di Via fiume giallo al Consorzio Roma Eur Torrino, situazione strada di collegamento Via Canton/via deserto di Gobi; dismissioni case Enasarco e Enpam; bonifica del fosso di Vallerano; consorzio; depuratore ACEA; altro)
2) organizzazione della festa di quartiere prevista per il 28 maggio e delle altre iniziative per la conclusione della campagna “il verde ti dona”
3) i prossimi mesi di attività del CdQ in vista delle elezioni di novembre 2011 per il rinnovo per il Consiglio Direttivo
4) Varie ed eventuali.

4 aprile 2011

1) Informazioni (risultati incontro con Comune e Municipio su edificazione Via della grande muraglia/Via mar della Cina; incontro con il vicepresidente Cuoci e AMA per raccolta porta a porta; situazione strada di collegamento Via Canton/via deserto di Gobi; bonifica del fosso di Vallerano; altro)
2) Piano di lavoro per la seconda fase della campagna ‘il verde ti dona’ e organizzazione della festa di quartiere prevista per il 4 giugno;
3) Punto della situazione, prossime iniziative e temi di attività per la chiusura del Consorzio;
4) Dismissioni case Enasarco e Enpam (aggiornamenti e prospettive);
5) Varie ed eventuali.

7 marzo 2011

1) Informazioni (risultati consiglio municipale su parcheggio Via Cina, situazione edificazione Via della grande muraglia, raccolta porta a porta, ecc.)
2) Piano di lavoro per la seconda fase della campagna ‘il verde ti dona’
3) Adesione al “Comitato acqua pubblica XII Municipio”
4) Punto della situazione, prossime iniziative e temi di attività per la chiusura del Consorzio
5) Dismissioni case Enasarco e Enpam (aggiornamenti e prospettive)
6) Varie ed eventuali

14 febbraio 2011
1) informazioni e stato di avanzamento delle attività del CdQ;
2) le iniziative per la realizzazione del Parco della Cisterna Romana;
3) la convocazione degli incontri con i cittadini sulla dismissione delle abitazioni Enasarco e Enpam;
4) i risultati dell’incontro con il vice presidente del Municipio, Maurizio Cuoci, del 26 gennaio e preparazione del prossimo incontro del 16 febbraio sulla raccolta porta a porta e degrado a Decima e Torrino;
5) la richiesta di assemblea e i problemi della chiusura del Consorzio Torrino collinare;
6) l’articolazione della seconda fase della campagna per la deplastificazione di Decima e Torrino “il verde ti dona”;
7) varie ed eventuali.

10 gennaio 2011

1) informazioni e stato di avanzamento delle attività del CdQ (l’incontro sul gp di formula 1 tra il Sindaco Alemanno e i Comitati del 21 dicembre 2010, la dismissione degli immobili Enasarco e Enpam, ecc.);
2) l’articolazione della seconda fase della campagna per la deplastificazione di Decima e Torrino “il verde ti dona”;
3) la raccolta porta a porta, il degrado a Decima e Torrino e le iniziative da intraprendere;
4) gli sviluppi delle attività in corso per la chiusura del Consorzio Torrino collinare;
5) iniziative straordinarie per la palestra di Via fiume giallo;
6) varie ed eventuali.

——————————————————

13 dicembre 2010

1) informazioni e stato di avanzamento delle attività del CdQ (la dismissione degli immobili Enasarco e Enpam; mobilità e trasporto pubblico e stazione Tor di Valle; punto della situazione sull’iniziativa “Torrino e Decima quartieri deplastificati”; attività commissione sos palme, ecc.);
2) gli sviluppi delle attività in corso per la chiusura del Consorzio Torrino collinare;
3) i gravi problemi che attanagliano Decima e le iniziative da intraprendere;
4) iniziative straordinarie per la palestra di Via fiume giallo;
5) il riassetto dell’Ufficio di Presidenza del CdQ;
6) varie ed eventuali.

8 novembre 2010
1) informazioni e stato di avanzamento delle attività del CdQ (informazioni dalla riunione del 29 ottobre 2010 della Commissione VI del Municipio XII, le iniziative sulla dismissione degli immobili Enasarco e Enpam, ecc.);
2) gli sviluppi delle attività in corso per la chiusura del Consorzio Torrino collinare;
3) il punto della situazione sull’iniziativa “Torrino e Decima quartieri deplastificati”;
4) la posizione del CdQ Torrino Decima sui problemi della mobilità e del trasporto pubblico a Decima e Torrino;
5) iniziative straordinarie per la palestra di Via fiume giallo;
6) varie ed eventuali.

18 ottobre 2010
1) informazioni e stato di avanzamento delle attività del CdQ (le iniziative sulla dismissione degli immobili Enasarco e Enpam,le iniziative sul degrado del verde pubblicomobilità/viabilità);

2) il punto della situazione sull’iniziativa “Torrino e Decima quartieri deplastificati”;
3) il risultato dell’incontro dal titolo “Oasi delle palme” tenutosi sabato 16 ottobre e le iniziative da intraprendere;
4) gli sviluppi delle attività in corso per la chiusura del Consorzio Torrino collinare;
5) iniziative straordinarie per la palestra di Via fiume giallo;
6) varie ed eventuali.

20 SETTEMBRE 2010

1) informazioni e stato di avanzamento delle attività del CdQ (Casal Grottoni, trasporti pubblici, F1, polveri sottili a Decima);
2) organizzazione dell’iniziativa “Torrino e Decima quartieri deplastificati”;
3) il Consorzio Torrino collinare: lo stato dell’arte e il contributo del CdQ per la sua definitiva chiusura;
4) il punto della situazione sulla dismissione degli alloggi di proprietà dell’Enasarco;
5) aggiornamenti sulla raccolta differenziata porta a porta;
6) l’iniziativa “oasi della palme” e il lavoro della commissione SOS palme;
7) varie ed eventuali.

5 LUGLIO 2010

1) informazioni e stato di avanzamento delle attività del CdQ (le attività della commissione straordinaria SOS palme, i rapporti con l’ACAPE e il Centro Aurora, la palestra di Via fiume giallo, iniziative di raccolta fondi, Eco del Torrino e sito web, le iniziative sul degrado del verde pubblicoDecima Via Farala sistemazione dei vivai di Via di Decima e il Punto Verde Qualità Castellaccioiniziative sul tema mobilità/viabilitài contatti con gli altri CdQ del territorio);
2) la raccolta differenziata porta a porta: il punto della situazione e l’iniziativa del 12 luglio;
3) i recenti sviluppi della compensazione edificatoria “Casal Grottoni”
4) il consorzio Torrino collinare: lo stato dell’arte e il contributo del CdQ per la sua liquidazione;
5) varie ed eventuali.

7 GIUGNO 2010

1) l’avvio della raccolta differenziata porta a porta in modalità duale: il punto della situazione;
2) la palestra di Via fiume giallo: le iniziative da intraprendere per permetterne la fruizione da parte dei cittadini del quartiere (è probabile che già si tenga una manifestazione in settimana; vi terrò informati in modo da garantire la nostra partecipazione);
3) il consorzio Torrino collinare: lo stato dell’arte e il contributo del CdQ per la sua liquidazione;
4) le attività della commissione straordinaria SOS palme (a tale proposito vi invito a leggere le pagine di Dialogo, in distribuzione presso le edicole, dedicate alla partecipazione al convegno internazionale di San Felice Circeo e curate dalla commissione);
5) la posizione del CdQ sui referendum sull’acqua (per info http://www.acquabenecomune.org/raccoltafirme/);
6) informazioni e stato di avanzamento delle attività del CdQ (i rapporti con l’ACAPE e il Centro Aurora, Via Sansotta e piazza Tarantelli, iniziative di raccolta fondi, Eco del Torrino e sito web, le iniziative sul degrado del verde pubblicoDecima Via Fara e lavori sull’incrocio via di Decima e Via Sabatinila sistemazione dei vivai di Via di Decima e il Punto Verde Qualità Castellaccio,iniziative sul tema mobilità/viabilitài contatti con gli altri CdQ del territorio);
7) varie ed eventuali.

3 MAGGIO 2010
1) informazioni e stato di avanzamento delle attività del CdQ (Casal Grottonile iniziative sul degrado del verde pubblico,l’attività della commissione per la difesa delle palmeDecima Via Fara e lavori sull’incrocio via di Decima e Via Sabatinila sistemazione dei vivai di Via di Decima e il Punto Verde Qualità Castellaccioiniziative sul tema mobilità/viabilitài contatti con gli altri CdQ del territorio);

2) il quadro politico istituzionale alla luce dei risultati delle elezioni regionali e l’azione del CdQ;
3) Zero9 e l’inchiesta sugli impianti per i mondiali di nuoto;
4) iniziative di raccolta fondi;
5) la comunicazione: il sito web del CdQ e la pagina su Facebook, il piano editoriale per il rilancio dell’Eco del Torrino;
6) varie ed eventuali.

12 APRILE 2010
1) il quadro politico istituzionale alla luce dei risultati delle elezioni regionali e l’azione del CdQ;
2) lo stato di avanzamento delle attività del CdQ (raccolta differenziata porta a porta, parco giochi stardust, g.p. formula 1);
3) Decima: viabilità, piazza Donnini Vannetti, manutenzione del verde e i problemi di Via Fara e della gestione ATER;
4) la sistemazione dei vivai di Via di Decima e il Punto Verde Qualità Castellaccio;
5) varie ed eventuali.

1 Marzo 2010

1) stato di avanzamento delle attività del CdQ (raccolta differenziata porta a porta, parco giochi stardust, Decima, partecipazione, g.p. formula 1, Eco del Torrino e situazione finanziaria, altro);
2) la sistemazione dei vivai di Via di Decima e il Punto Verde Qualità Castellaccio;
3) l’emergenza dissesto del fondo stradale nei quartieri di Torrino e Decima;
4) convocazione di una conferenza organizzativa del CdQ;
5) approvazione verbale dell’11 gennaio;
6) varie ed eventuali.

11 gennaio 2010

1) informazioni;
2) il GP di Formula 1 all’Eur;
3) la dismissione delle case dell’Enasarco, dell’Enpam e del fondo Banco Roma (discussione della proposta di organizzare un’assemblea per i primi di febbraio);
4) il Punto Verde Qualità Castellaccio e i problemi dell’area limitrofa (vivai, etc.);
5) la situazione delle palme del quartiere
6) la composizione del Consiglio Direttivo del CdQ;
7) varie ed eventuali.


14 dicembre 2009

1) informazioni e calendario di iniziative (incontro del 2 dicembre sul nuovo modello di pulizia, PVQ Castellaccio, Enasarco, Tor di Valle, Via Fara, iniziative natalizie);
2) chiusura del numero dell’edizione on line di dicembre 2009 dell’Eco del Torrino.

30 novembre 2009

1) informazioni (incontro con Zero9 e altro);
2) la raccolta differenziata porta a porta e l’assemblea in Municipio del 2 dicembre;
3) il Punto Verde Qualità Castellaccio (il punto delle situazione delle richieste avanzate nel documento unitario);
4) i problemi della mobilità e la stazione di Tor di Valle;
5) il problema delle polveri sottili a Decima e l’esposto presentato alla ASL;
6) le iniziative proposte dalla commissione giovani;
7) la situazione finanziaria;
8) la composizione del Consiglio Direttivo del CdQ;
9) varie ed eventuali.

2 novembre 2009

1) informazioni;
2) il punto della situazione sulla raccolta differenziata porta a porta,
3) il punto verde qualità di Castellaccio, i problemi dell’area verde di Via Caterina Troiani (discussione del documento unitario finale);
4) la stazione di Tor di Valle, la situazione della Roma Lido e le iniziative da intraprendere ;
5) organizzazione del lavoro del consiglio direttivo e delle commissioni;
6) Eco del Torrino e situazione finanziaria (campagna di sottoscrizione);
7) varie ed eventuali.
8 ottobre 20091) informazioni;
2) i crescenti problemi alla viabilità provocati dal Centro sportivo Zero9;

3) il punto verde qualità di Castellaccio ed i problemi dell’area verde di Via Caterina Troiani;
4) il gran premio di formula 1 e l’iniziativa della Rete XII per il 24 ottobre;
5) Eco del Torrino e situazione finanziaria;
6) giorni e orari delle riunioni del CdQ;
7) varie ed eventuali.

21 settembre 2009

1) le iniziative da intraprendere a partire dal documento varato dal CdQ sull’edificazione dell’impianto sportivo Zero9;
2) bando della provincia in scadenza il 30 settembre;
3) prime valutazioni sul progetto di GP di formula 1 all’Eur;
4) varie ed eventuali.

14 settembre 2009

1) agenda dei lavori alla ripresa dell’attività dopo l’estate;
2) le iniziative da intraprendere in relazione al tema dell’avvio della raccolta differenziata porta a porta;
3) il punto della situazione sul progetto urbanistico di Casal Grottoni;
4) bando della provincia in scadenza il 30 settembre;
5) il problema delle polveri sottili a Decima e l’esposto presentato alla ASL;
6) Eco del Torrino e situazione finanziaria;
7) varie ed eventuali.

13 luglio 2009

1) discussione e approvazione di un documento sul nuovo centro sportivo Roma Team Sport (Zero9) in Via Cina; 2) discussione e approvazione di un documento sugli esiti dell’incontro del 22 giugno u.s. sull’avvio della raccolta differenziata porta a porta a Torrino sud;
3) esposto alla ASL per polveri sottili individuate negli stabili di Viale Camillo Sabatini 102;
4) il degrado a Decima da piazza Vannetti alla pulizia delle strade alla situazione di Via Fara;
5) Eco del Torrino e situazione finanziaria;
6) approvazione dei verbali delle riunioni di gennaio e febbraio 2009;
7) varie ed eventuali.

8 giugno 2009
1) informazioni (situazione raccolta differenziata porta a porta, informazioni dalle commissioni, ecc.);
2) le iniziative messe in atto relativamente alle strutture sportive in corso di edificazione a Torrino sud;
3) gli esiti dell’incontro con ACEA sulla situazione del depuratore;
4) composizione e programma delle commissioni;
5) Eco del Torrino e situazione finanziaria;
6) approvazione del verbale della riunione di gennaio 2009;
7) varie ed eventuali.

24 maggio 2009

6 aprile 2009
1) informazioni (iniziativa dell’Assessore all’urbanistica del Comune di Roma “colloquia sulla città”, costituzione del coordinamento dei Comitati di Roma sud, iniziative legali per gli stabili di Via Fara, situazione piazza Tarantelli, ACEA, Enasarco, ecc.);
2) prossime iniziative del CdQ: assemblea presso il Centro anziani sui problemi sociali e della terza età, assemblea a Decima sulla situazione del quartiere e le proposte per il suo rilancio;
3) la raccolta differenziata porta a porta a Torrino sud: il punto della situazione;
4) composizione e programma delle commissioni;
5) Eco del Torrino e sito web: riorganizzazione della comunicazione del CdQ;
6) approvazione del verbale della riunione di gennaio 2009;
7) varie ed eventuali.

16 febbraio 2009
1) nomina del vice direttore dell’Eco del Torrino, del responsabile del sito web e delle redazioni;
2) approvazione del verbale della riunione di gennaio 2009;
3) varie ed eventuali.

2 febbraio 2009 / spostata al 9 febbraio
1) informazioni;
2) nomina dei presidenti delle commissioni;
3) nomina del vice direttore dell’Eco del Torrino, del responsabile del sito web e delle redazioni;
4) gli esiti dell’assemblea del 28 gennaio sulla viabilità a Decima e le prossime iniziative;
5) la situazione di Via Fara e le iniziative da intraprendere;
6) la partenza della campagna per la raccolta differenziata porta a porta a Torrino sud;
7) partecipazione all’organizzazione delle iniziative per il Carnevale;
8) approvazione dei verbali delle riunioni di dicembre 2008 e gennaio 2009;
9) varie ed eventuali.

12 gennaio 2009
1) informazioni (Via Fara, piazza di Decima, ACEA, Casal Grottoni);
2) programma di attività del CdQ e definizione delle commissioni;
3) nomina dei presidenti delle commissioni;
4) nomina del direttore e del vice direttore dell’Eco del Torrino;
5) il degrado del quartiere e la partenza della campagna per la raccolta differenziata porta a porta a Torrino sud;
6) approvazione del verbale della riunione del 15 dicembre 2008;
7) varie ed eventuali.

————————————————–

3 novembre 2008
1) informazioni (esiti dell’audizione del 24 ottobre 2008  presso la commissione urbanistica del Comune di Roma sulla questione di Casal Grottoni, lavori di manutenzione della piazza di Decima,  aggiornamenti su situazione depuratore ACEA, situazione case ATER di Via Fara);
2) preparazione delle elezioni del consiglio direttivo del CdQ del 30 novembre 2008;
3) varie ed eventuali.

20 ottobre 2008
1) organizzazione delle elezioni del Comitato di Quartiere;
2) nomina della Commissione elettorale,
3) varie ed eventuali.


6 ottobre 2008
1) informazioni (esiti della riunione del 26 settembre della commissione ambiente del Municipio XII su Casal Grottoni, aggiornamenti sulla vicenda Lazio Service ed il parcheggio di via fiume giallo, lavori di manutenzione della piazza di Decima, esiti del Consiglio municipale straordinario sul filobus del 30 settembre, aggiornamenti su situazione depuratore ACEA);
2) i prossimi impegni alla luce dell’approvazione del piano di vendita delle case Enasarco;
3) la preparazione delle elezioni del CdQ di novembre 2008;
4) la situazione finanziaria del CdQ e l’Eco del Torrino; 5) varie ed eventuali.

15 settembre 2008
1) informazioni (esiti della riunione del 12 settembre della commissione ambiente del Municipio XII su Casal Grottoni, aggiornamenti sulla vicenda Lazio Service ed il parcheggio di via fiume giallo, lavori di manutenzione della piazza di Decima, esiti dell’incontro del 10 luglio promosso dal WWF sulla rinaturalizzazione dell’ansa del Tevere, esiti dell’incontro del 10 luglio con l’Ipercoop, situazione finanziaria del CdQ);

2) la situazione dell’ATER e le prospettive per gli stabili di Via Fara a Decima;
3) gli esiti dell’incontro del 10 settembre tra organizzazioni sindacali degli inquilini ed ENASARCO sulla dismissione del patrimonio immobiliare;
4) depuratore ACEA: i cattivi odori manifestatisi ad agosto;
5) la preparazione delle elezioni del CdQ di novembre 2008;
6) varie ed eventuali.

7 luglio 2008 
1) informazioni (vendita case Enasarco, la compensazione edificatoria di Casal Grottoni, la preparazione delle elezioni del CdQ di novembre 2008, il punto della situazione su Via Fara, i lavori di ristrutturazione della piazza di Decima, buca su via Sabatini);
2) i risultati dell’incontro tenutosi il 24 giugno u.s. con il Presidente del Municipio XII, Pasquale Calzetta;
3) i risultati dell’incontro che con ACEA del 2 luglio 2008;
4) il progetto di recupero e rinaturalizzazione dell’ansa di tor di Valle del tevere
5) varie ed eventuali.

 

 

10 giugno 2008
1) informazioni (prossimo incontro con il Municipio, plateatico di Via Sansotta, vendita case Enasarco, alberi di piazza O. Boccherini, dossi su Via Lopresti, canna fumaria Vannetti Donnini, la prossima uscita dell’Eco del Torrino, la preparazione delle elezioni del CdQ di novembre 2008);
2) la compensazione edificatoria di Casal Grottoni e le iniziative in atto nei confronti del nuovo piano regolatore;
3) la situazione dell’ATER e le prospettive per gli stabili di Via Fara a Decima;
4) il punto della situazione sugli impegni concordati con ACEA a febbraio 2008;
5) percorso del 777 e i collegamenti per Torrino Mezzocammino;
6) varie ed eventuali.
5 maggio 2008
1) informazioni;
2) gli esiti delle elezioni amministrative per il Municipio XII e il Comune di Roma e le linee di attività del CdQ;
3) la situazione degli stabili di Via Fara a Decima;
4) i futuri sviluppi delle problematiche legate agli impianti ACEA;
5) prossime iniziative sul tema della vendita degli appartamenti di proprietà Enasarco;
6) le iniziative da intraprendere per rivedere l’attuale percorso del 777;
7) situazione finanziaria del CdQ e le prossime uscite dell’Eco del Torrino;
8) varie ed eventuali.
7 Aprile 2008
1) informazioni (tra cui recupero stabili di Via G. Fara, lavori di piazza Vannini Donnetti);
2) esiti dell’assemblea del primo aprile sulla vendita degli appartmenti di propietà Enasarco e prossime iniziative da intraprendere;
3) situazione finanziaria del CdQ a seguito della festa del 29 marzo e dell’uscita dell’Eco del Torrino di aprile;
4) prossime uscite dell’Eco del Torrino;
5) varie ed eventuali.
Segnalatemi perplessità o proposte di revisione/integrazione dell’Odg.

3 marzo 2008

1) informazioni (tra cui elezioni amministrative di aprile, compensazione ambientale ACEA, recupero stabili di Via G. Fara);

2) iniziative (assemblea, azioni legali) da prendere sul problema della compensazione edificatoria di Casal Grottoni;
3) avvio dei lavori di manutenzione straordinaria di Piazza Vannetti Donnini (Decima);
4) pubblicazione del numero di marzo 2008 dell’Eco del Torrino;
5) organizzazione della festa di sottoscrizione del 28 marzo presso il Centro sportivo Ferratella;
6) varie ed eventuali.
11 febbraio 2008
1) informazioni;
2) esito degli incontri con l’ACEA, l’Assessorato ai LL.PP. e il Municipio XII, svoltisi il 30 gennaio e il 7 febbraio;
3) iniziative a breve e prossime scadenze sul problema della compensazione edificatoria di Casal Grottoni (questo punto risulta di grande importanza dal momento che dovremo decidere se, alla luce dell’incontro avuto con l’avvocato del WWF, intraprendere o no un’azione legale e a quali altre iniziative dare vita);
4) il punto della situazione e le prossime iniziative sul problema degli stabili di Via G. Fara;
5) situazione finanziaria del CdQ e le misure per il rilancio dell’Eco del Torrino;
6) varie ed eventuali.

7 gennaio 2008
1) informazioni (incontro in Municipio su Piano Regolatore sociale, sicurezza, Decima, telefonia mobile);

2) preparazione dell’incontro con l’ACEA e l’Assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Roma, D’Alessandro, previsto per il 22 gennaio 2008;
3) iniziative a breve e prossime scadenze sul problema della compensazione edificatoria di Casal Grottoni;
4) situazione finanziaria del CdQ e le misure per il rilancio dell’Eco del Torrino;

5) varie ed eventuali.

——————————————————————

3 dicembre 2007
1) l’antenna di telefonia mobile di Via fiume bianco e il problema dell’inquinamento elettromagnetico;
2) informazioni dalle commissioni (aggiornamenti su ACEA, situazione Decima e stabili di Via G. Fara, ecc.);
3) gli esiti della riunione della VII Commissione urbanistica del Municipio del 23 novembre 2007 su Casal Grottoni  (si allega un resoconto informativo sia in formato word sia in pdf);
4) gli esiti del Consiglio Municipale del 15 novembre sull’assetto dell’area compresa tra Piazza Tarantelli e Via fosso del Torrino (il resoconto informativo vi sarà inviato quanto prima);
5) gli esiti del sopralluogo congiunto con i tecnici dell’Assessorato alla sicurezza e l’organizzazione di un’assemblea sul tema in questione;
6) la situazione finanziaria del CdQ e le misure per il rilancio dell’Eco del Torrino;
7) varie ed eventuali.

12 Novembre 2007
1) informazioni dalle commissioni (aggiornamenti su ACEA, Casal Grottoni, situazione Decima e stabili di Via G. Fara, ecc.);
2) i risultati dell’incontro con l’Assessorato alla sicurezza del Comune di Roma del 30 ottobre e la preparazione del sopralluogo congiunto con il tecnico dell’Assessorato previsto per martedì 13 alle 16,30;
3) gli esiti del sopralluogo congiunto con il Servizio giardini presso i locali ex ACEA situati all’angolo tra Via Chianese e Via Cortese a Mostacciano;
4) varie ed eventuali.

1 Ottobre 2007 
1) informazioni dalle commissioni (aggiornamenti su ACEA, situazione Decima e stabili di Via G. Fara, ecc.);
2) la preparazione dell’assemblea sui temi della SICUREZZA (che dovrebbe tenersi il 16 ottobre);
3) le iniziative da intraprendere sulla compensazione edificatoria di CASAL GROTTONI dopo la pausa estiva;
4) approvazione dei verbali;
5) varie ed eventuali.

3 Settembre 2007 
1) informazioni dalle commissioni;
2) gli esiti dell’iniziativa di fine luglio sui problemi dei cattivi odori e dei rumori provenienti dal depuratore ACEA;
3) le iniziative da intraprendere sulla compensazione edificatoria di CASAL GROTTONI dopo la pausa estiva;
4) la preparazione dell’assemblea su DECIMA;
5) la preparazione dell’assemblea sui temi della SICUREZZA;
6) gli esiti dell’incontro del 13 luglio con l’Assessore all’ambiente e Vice Presidente del Municipio XII, Matilde Spadaro;
7) approvazione dei verbali;
8) varie ed eventuali.
9 Luglio 2007
1) informazioni dalle Commissioni;
2) aggiornamenti sulla Delibera 141 relativa alla compensazione edificatoria di Casal Grottoni;
3) ACEA: il punto della situazione;
4) l’area sosta camper e la situazione complessiva di Piazza Tarantelli;
5) preparazione dell’incontro, previsto per il 13/7, con l’Assessore all’ambiente e Vice Presidente del Municipio XII, Matilde Spadaro;
6) varie ed eventuali.

4 Giugno 2007
1) informazioni dalle Commissioni
2) compensazione edificatoria di Casal Grottoni: impostazione delle attività per la stesura delle osservazioni alla Delibera 141;
3) varie ed eventuali.

7 Maggio 2007
1) compensazione edificatoria di Casal Grottoni: valutazione degli esiti del voto del 3 maggio in Consiglio Comunale, che ha portato all’approvazione della Delibera 141/06; 2) risultati dell’incontro con ACEA del 16 aprile sui problemi del depuratore;
3) informazioni dalle Commissioni;
4) varie ed eventuali.

2 aprile 2007 
1) compensazione edificatoria di Casal Grottoni: valutazione degli esiti dell’incontro con l’Assessorato all’urbanistica, svoltosi il 28 marzo e le iniziative da intraprendere a partire dall’assemblea dei cittadini di Decima e Torrino;
2) impostazione dell’assemblea del 3 aprile sul recupero edilizio degli stabili di Via G. Fara;

3) informazioni dalle Commissioni;
4) varie ed eventuali.
5 marzo 2007 
1) compensazione edificatoria di Casal Grottoni: valutazione degli esiti dell’incontro tecnico con l’Assessorato all’urbanistica, svoltosi il 28 febbraio e le iniziative da intraprendere;
2) informazioni dalle Commissioni;
3) approvazione di alcuni dei verbali rimasti in sospeso;
4) varie ed eventuali
 5 febbraio 2007
1) compensazione edificatoria di Casal Grottoni: l’incontro con l’Assessore Morassut del 6 febbraio e le iniziative da intraprendere;
2) informazioni dalle Commissioni e sulla situazione economica e le ipotesi di rilancio dell’Eco del Torrino;
3) aggiornamento sul progetto di rete di filobus Tor de’ Cenci-Eur;
4) Decima: il punto della situazione sulla piazza e sugli stabili dell’ATER di Via G. Fara;
5) varie ed eventuali.
 8 Gennaio 2007
1) compensazione edificatoria di Casal Grottoni: il punto della situazione e le iniziative da intraprendere;
2) informazioni dalle Commissioni;
3) approvazione dei verbali rimasti in sospeso;
4) il programma di lavoro del CdQ per il 2007;
5) varie ed eventuali.

———————————————————————–

4 Dicembre 2006 
1) informazioni dalle Commissioni;
2) compensazione edificatoria di Casal Grottoni: preparazione dell’incontro con l’Assessorato all’urbanistica previsto per l’11 dicembre;
3) gli esiti dell’incontro con l’ATER del 29 novembre sulla questione degli stabili di Via G. Fara a Decima;
4) l’approvazione del verbale della riunione ordinaria del 6 novembre 2006
5) la sede del Comitato di Quartiere e la ridefinizione delle modalità di utilizzo del Centro Aurora;
6) varie ed eventuali.

 

6 Novembre 2006

1) informazioni dalle Commissioni;
2) punto della situazione sulle iniziative inerenti la questione della compensazione edificatoria di Casal Grottoni;
3) punto della situazione sulle iniziative inerenti la questione degli stabili di Via G. Fara a Decima;
4) l’approvazione del verbale della riunione ordinaria del 2 ottobre 2006 (si veda allegato);
5) varie ed eventuali.

2 Ottobre 2006

1) informazioni dalle Commissioni
2) approvazione dei verbali della riunione straordinaria del 13 marzo e di quelle ordinarie del 3 aprile, del 2 maggio e del 3 luglio;
3) l’assetto organizzativo del CdQ e dell’Eco del Torrino: nomina del Segretario del CdQ e del Direttore commerciale dell’Eco del Torrino;
4) l’attività del CdQ per la fine del 2006 ed il 2007;
5) varie ed eventuali.

12 Settembre 2006

1) informazioni dalle Commissioni
2) approvazione dei verbali delle riunioni ordinarie straordinarie del 13 marzo e di quelle ordinarie del 3 aprile, del 2 maggio e del 3 luglio;
3) l’attività del CdQ per il 2006-2007
4) varie ed eventuali.

3 Luglio 2006 
1) informazioni dalle Commissioni
2) approvazione dei verbali delle riunioni ordinarie straordinarie del 13 marzo e di quelle ordinarie del 3 aprile e del 2 maggio;
3) problema raccolta rifiuti IBM
4) il nuovo Municipio ed il programma del CdQ
5) situazione amministrativo-contabile e nomina nuovo segretario del CdQ
6) il progetto di Plateatico e i problemi dell’area intorno alla stazione di Tor di Valle;
7) varie ed eventuali.

8 Maggio 2006
1) informazioni dalle Commissioni;

2) approvazione del verbale delle riunioni ordinaria straordinaria del 13 marzo e di quella ordinaria del 3 aprile (vi invierò entrambi in giornata);
3) mobilità: i risultati dell’incontro del 3 maggio con l’Assessore Calamante sul progetto di rete di trasporto pubblico Eur-Tor de’ Cenci ed Eur-Tor Pagnotta e le prossime iniziative del CdQ;
4) la piazza di Decima: gli esiti dell’incontro del 18 aprile con l’Assessorato alle Periferie e le proposte da portare al prossimo incontro;
5) il progetto di Plateatico e i problemi dell’area intorno alla stazione di Tor di Valle;
6) il rilancio dell’iniziativa del questionario;
7) il sito web;
8) varie ed eventuali
3 Aprile 2006
1) informazioni dalle Commissioni (Commissione ambiente: gli esiti dell’incontro con l’Assessorato ai LL:PP. sugli impianti ACEA; Comitato di Redazione: la riorganizzazione del sito web del Comitato di Quartiere, la raccolta pubblicitaria per l’Eco del Torrino, iniziativa questionario, altre eventuali);
2) nomina Presidenti delle Commissioni Plateatico/area sosta, Piazza Cina, Sociale (si veda verbale del 16 gennaio 2006);
3) approvazione del verbale delle riunioni ordinaria del 6 marzo (si veda testo allegato) e straordinaria del 13 (in preparazione);
4) mobilità: il documento unitario sul progetto di rete di trasporto pubblico Eur-Tor de’ Cenci ed Eur-Tor Pagnotta (trasmessovi ieri), l’assetto delle linee 777 e 778, la Roma Lido;
5) la piazza di Decima: il nuovo progetto e l’iniziativa del CdQ;
6) il PRG e le conseguenze per il nostro quadrante;
7) varie ed eventuali.

Marzo 2006

6 Febbraio 2006
1) approvazione dei verbali delle riunioni del 13 e 16 gennaio (vi allego il testo del verbale del 13 e domani conto di inviarvi il testo del verbale del 16);
2) progetto rete di trasporto pubblico Eur-Tor de’ Cenci ed Eur-Tor Pagnotta (vi allego la bozza di documenti inviataci da Filippo Cioffi a seguito dell’incontro di lunedì 23, ricordandovi che una nuova riunione tra i diversi comitati e associazioni è prevista per lunedì 13 febbraio sempre alle 21, sempre presso Aurora)
3) progetto edificatorio nell’area compresa tra Via Pontina e Decima (compensazioni)
4) questionario proposto da Petrachi/Piu
5) programma di lavoro commissioni: commissione ambiente (vi allego il testo inviato da Petrachi/Maccari)
6) organizzazione iniziativa CdQ per il Carnevale
7) raccolta pubblicitaria e uscita prossimo numero Eco del Torrino
8) varie ed eventuali.
13 Gennaio 2006
1) approvazione del verbale della riunione del 16 dicembre
2) situazione finanziaria Comitato di Quartiere
3) programma di lavoro del CdQ (questionario proposto da Petrachi/Piu)
4) nomina Presidenti delle Commissioni
5) nomina del Direttore responsabile, del vice Direttore, del Comitato di Redazione dell’Eco del Torrino e del responsabile della raccolta pubblicitaria
6) varie ed eventuali.