Incontro con il vicesindaco di Roma Luigi Nieri

0
56

Venerdì 3 ottobre, nel pomeriggio, una delegazione del Comitato (Petrachi, Garzia, Galasso e Mattioli) ha incontrato presso la Sede dell’assessorato al Patrimonio,  il vice sindaco di Roma. Luigi Nieri, interessandolo ai molti problemi del nostro territorio. L’accoglienza è stata cordiale e alla illustrazione dei vari punti è seguito un impegno a verificare quanto sia possibile trovare una soluzione soddisfacente.

Questi i vari punti toccati:

·        sicurezza del territorio, anche con riferimento ai numerosi mini insediamenti di nomadi;

·        situazione pesante di Piazza Tarantelli (“mercato” della Comunità Moldava nei week end)  già frutto di una nostra presa di posizione verso il Sindaco, recentemente sollecitato. (per quanto riguarda l’ex area camper dopo lo sgombero operato, abbiamo appreso successivamente che la situazione si è riproposta in termini ancora peggiorativi)

·         riqualificazione di Decima anche in funzione del prossimo cinquantenario  della sua inaugurazione

·        la sospensione dei lavori della stazione Tor di Valle (riconducibile alla futura probabile realizzazione dello Stadio che ne imporrebbe la modifica del progetto già approvato)e più in generale la trasformazione della Roma Lido e il possibile allungamento della metro B;

·        una sollecitazione ad una regolamentazione dei Centri Anziani per un utilizzo più esteso di queste strutture di proprietà comunale così da renderle più al territorio e allo  scambio intergenerazionale;

·        i molti problemi che si presenterebbero per la costruzione dello Stadio non solo a realizzazione dell’opera ma anche e soprattutto nel corso dei lavori che sconvolgerebbero la già più che precaria viabilità e timori specifici per l’area di Decima;

·        Infine il progetto edificatorio di Casal Grottoni che avrebbe già ottenuto il via libera e sul quale la nostra posizione è nettamente negativa, per l’impatto pesantissimo sul Torrino, ancor più pesante se abbinato al progetto stadio.

Il Vice Sindaco ci ha assicurato un intervento presso Marino e l’Assessorato alle attività produttive per la presenza dei Moldavi in Piazza Tarantelli;  una sollecitazione all’Assessore Caudo perché riceva il nostro CdQ sui problemi Stadio e Casal Grottoni; un contatto con la Regione per la Roma Lido.  Quanto allo Stadio ha anche suggerito di incontrare la proprietà per esporre dal vivo le nostre preoccupazioni e avere delle indicazioni attendibili  su tempi, modi e garanzie dei lavori e sulle varianti concordate.

Il Vice Sindaco ha anche promesso che a breve concorderà con il CdQ una data per una visita del territorio per rendersi personalmente conto dello stato delle cose denunciate.