Skip to content

CONSORZIO: L’ASSEMBLEA SLITTA A META’ MARZO

Di seguito pubblichiamo la lettera del liquidatore del Consorzio Torrino Collinare che informa i consorziati della necessità di spostare di un mese la prevista data di tenuta dell’assemblea finale, stante la complessità delle operazioni di definizione dei debiti complessivi e soprattutto della relativa ripartizione fra gli oltre 3.000 associati.

Nell’ottica del massimo contenimento dei costi la comunicazione avviene tramite il nostro sito e la relativa newsletter, comunicazione  di cui chiediamo ai nostri lettori la più ampia diffusione fra i propri condomini.

Resta fermo che, come da statuto, la successiva lettera di convocazione dell’Assemblea verrà spedita ai singoli consorziati per raccomandata.

La missiva si conclude invitando coloro che abbiano una posizione di una certa consistenza, e che intendano frazionare i loro versamenti, ad effettuare versamenti in acconto, per evitare che un allungamento dei tempi di riscossione generi ulteriori costi.

>>>>> LEGGI LA LETTERA DEL LIQUIDATORE

FacebookTwitterGoogle+Condividi