Misurazione dei miasmi dal depuratore Acea: cercasi collaborazione

0
93

A seguito delle molteplici segnalazioni di miasmi provenienti in questi giorni in modo massiccio dal depuratore di Tor di Valle, abbiamo contattato Acea e chiesto la disponibilità ad effettuare delle misurazioni, per verificare il livello di emissioni e gli orari in cui queste sono più imponenti.

Acea ci ha dato disponibilità a fornire un rilevatore portatile, di piccole dimensioni, o un laboratorio in grado di raccogliere dati più completi ed esaustivi.

In merito a queste possibilità abbiamo ricevuto diverse disponibilità per il rilevatore piccolo, che non richiede altro che un po’ di spazio su un balcone esposto verso il depuratore, ma che fornisce soltanto dati statistici, ovvero la media di quanto ha misurato nel periodo in cui è stato attivo.

Il laboratorio di rilevazione invece, che ci hanno spiegato essere un furgone che deve essere parcheggiato con lato aperto verso il depuratore e ha bisogno di corrente monofase con presa industriale, può essere ospitato solo in un condominio o comunque in un’area chiusa. Per questa collocazione purtroppo non ci sono state finora manifestazioni di disponibilità. Sarebbe invece molto utile, perché questo tipo di strumento è in grado di dare oltre al dato statistico anche l’andamento di tutte le campionature effettuate, permettendo quindi di capire quando il depuratore è più “invadente” e risalire alle cause precise, verificando cosa succedeva all’impianto in quel momento.

Acea è in attesa di indicazioni da parte nostra, quindi se c’è qualcuno che ha la possibilità di ospitare il laboratorio per qualche giorno per effettuare la rilevazione è pregato di renderlo noto, inviando una e-mail a cdqtorrinodecima@gmail.com.

Grazie per la collaborazione

il Comitato di Quartiere Torrino Decima