Skip to content

Decoro urbano

IL COORDINAMENTO DEI CDQ DEL IX MUNICIPIO PARTECIPA ALLA COMMISSIONE AMBIENTE SULLE LINEE GUIDA DEL REGOLAMENTO DEL VERDE

Nella giornata odierna abbiamo presenziato alla Commissione Ambiente di Roma Capitale dove sono state presentate le Linee Guida del Regolamento del Verde della città.
Erano presenti oltre ai membri della Commissione anche il Dipartimento,nella persona del Direttore Antonello Mori e l’Assessore all’Ambiente Pinuccia Montanari, nonchè varie associazioni nazionali. —>>> leggi tutto

FacebookTwitterGoogle+Condividi

Le strade del Torrino sud

Le strade del Torrino Sud

La situazione delle strade, dei marciapiedi, delle aiuole e aree verdi al Torrino Sud versa da anni in condizioni di estremo e pericoloso degrado. Il CdQ da anni denuncia e chiede interventi. Nulla è stato fatto, se non dagli stessi abitanti che spesso intervengono direttamente per la pulizia di alcune aree. Queste foto, di Mimmo, sono di gennaio 2017.

>>>> Guarda tutte le foto

Verbale della riunione del consiglio direttivo del 29/12/2016

Giovedì 29 dicembre 2016 alle ore 19:00, in Via Mar della Cina 200, si riunisce il Consiglio Direttivo del Comitato di Quartiere Torrino Decima (CdQTD), riunione aperta ai candidati consiglieri non eletti, con il seguente Ordine del Giorno (ODG):

  • Organizzazione dell’assemblea pubblica di gennaio sul futuro dell’asilo di Via Togni.
  • Attività in corso, i nostri ruoli e formazione di piccole Commissioni ad hoc.
  • Partecipazione Osservatorio sullo Stadio.
  • Varie ed eventuali.

—>>> leggi tutto

Prosegue la raccolta firme per il Progetto Piazza Cina.

Saremo venerdì 10 alla manifestazione al PalaTorrino (vedi nota a parte) e domenica prossima dalle 9 alle 12 presso la Parrocchia di S.Maria Mater Ecclesiae a via Sciangai.

Abbiamo superato le 300 firme; il nostro obiettivo è di arrivare a 1.000.  Non è impossibile. Non costa nulla.

Chi volesse aiutarci, effettuando una raccolta firme nel proprio condominio, può indirizzare una mail a info@cdqtd.it e riceverà i format relativi con le istruzioni.

Le buone pratiche sono contagiose

E’ proprio vero che le buone pratiche sono contagiose! Questo sabato mattina (28 maggio) con un passaparola alcuni cittadini hanno continuato a pulire un altro pezzetto del parco di Via Fiume Giallo che non era stato pulito la settimana prima. Rosa, Beatrice, Adrian, Fabio, Marco, Enzo, Patrizia ed Elio hanno tagliato le sterpaglie e tolta la spazzatura per altri 40-50 metri del parco. Ai piedi di un albero vi erano accatastate centinaia di bottiglie e lattine ed altre cose non riferibili, questo solo per constatare che purtroppo vi sono persone che offendono il vivere civile abbandonando rifiuti di ogni sorta per strada. Comunque curare il quartiere è una pratica che ci trasforma da vicini in comunità.

“SOGNANDO PIAZZA CINA” NON E’ UNO SPOT

piazzacina_ilsognoDopo la manifestazione di sabato 7 è calato il silenzio sul “Progetto  Piazza Cina”?

Assolutamente no, non si è trattato di uno spot pubblicitario, senza alcun seguito.

E’ innanzitutto proseguita – e lo sarà nei prossimi giorni con indicazioni che daremo tempestivamente – la raccolta delle firme sia per arrivare ad una riappropriazione della Piazza, sia per richiedere la sostituzione  di “Tetano” che ha ancor meno estimatori di quanto pensassimo. Ci spiace per il suo autore che forse vedrà meglio apprezzata la sua opera in un diverso contesto.

Ma non è tutto… —>>> leggi tutto

BONFICATA L’AREA GIOCHI A FIUME GIALLO


Come programmato, sabato 21 membri del CdQ, cittadini volenterosi, esponenti di Legambiente e – vera punta di diamante del gruppo – volontari del Distaccamento Protezione Civile di Roma Sud Ovest hanno portato a termine la vera e propria bonifica dell’area giochi in via Fiume Giallo e di una bella porzione del terreno circostante.
Un ringraziamento sentito a tutti i partecipanti attivi come pure a chi non potendo per varie ragioni collaborare ai lavori ha contribuito versando un piccolo contributo per le spese sostenute. Un particolarissimo  ringraziamento va ad una gentile signora che non potendo venire di persona, ha rinunciato alle attenzioni della sua “dama di compagnia” consentendole di stare in strada con noi a raccattare l’ immondizia. Questo gesto non solo ci ha commosso davvero.

Una menzione non certo favorevole invece per tutti i numerosi abituali frequentatori con cani dell’area stessa che hanno optato per una terza soluzione: tenersi alla larga per tutta la mattinata da quel tratto di strada. Siamo certi che già dal giorno dopo però sono ritornati. Per godersi il risultato.


>>> Guarda le foto 

 

Sognando Piazza Cina, cronaca del 7 maggio

piazzacina_ilsognoSOGNANDO PIAZZA CINA / Sabato 7, la partenza

Sabato 7 maggio è stata una bella giornata per il nostro sogno di realizzare la Piazza del e per il quartiere Torrino Sud. Persone, di tutte le età, sono venute in piazza per testimoniare la loro piena condivisione a per incitare il CdQ a continuare nel percorso intrapreso circa un anno fa.

Tanta la voglia di parlare, di confrontarsi sia su questo progetto come pure sulle altre, numerose problematiche che investono il nostro territorio.

La piazza era animata. Mentre da un lato c’era chi provvedeva a dare finalmente respiro e pulizia alle piante e alle aiuole  e ad insaccare sfalcio e scarti, in due gazebi si raccoglievano le firme per due petizioni.

La prima – che sarà indirizzata ai futuri, Sindaco, Assessori e Presidente del Municipio – prevede un progetto di riqualificazione e restituzione di una parte significativa della piazza ai residenti, quale luogo di incontro e di condivisa identità di quartiere

—>>> leggi tutto

SOGNANDO PIAZZA CINA

piazzacina

 

SOGNANDO PIAZZA CINA

 UNA PIAZZA  DEL QUARTIERE e PER IL QUARTIERE

 TUTTI INSIEME 

SABATO 7 MAGGIO

dalle ore 9 alle ore 13

 

Il CdQ Torrino decima incontra i cittadini per un confronto sul progetto di una nuova piazza, uno spazio aperto e vivo con più persone, più verde e meno macchine.
In collaborazione con i commercianti della piazza.
 
Il progetto partirà a breve grazie a una recente delibera del Municipio. Vieni a trovarci e scopri di più.
Abbiamo organizzato piccole sorprese per grandi e piccoli.

—>>> leggi tutto

PIAZZA CINA: 7 MAGGIO, IL PROGETTO PRENDE VITA

Il CdQ ha presentato da tempo al Municipio un progetto di  riappropriazione – sia pure di una sola porzione – di Piazza Cina ad uso dei residenti e non solo delle loro macchine e di quelle dei frequentatori degli uffici limitrofi.

Piazza Cina è l’unico vasto spazio centrale del quartiere, quello in cui confluiscono direttamente o tramite l’omonimo asse principale, tutte le sue strade. Un punto naturale di incontro, ma che di incontro, ritrovo, momento di piacevole riposo ora non ha praticamente nulla.

Il Municipio ha condiviso in linea di principio l’istanza e l’ha anche sviluppata con una sua bozza di progetto che presenta soluzioni tecniche e di vivibilità gradevoli.
La Giunta del Municipio IX, con la  Direttiva n. 7 del 20/04/16 – Progetto sperimentale pedonalizzazione porzione Piazza Cina https://www.comune.roma.it/…/documents/Direttiva_G_07_16.pdf ha definito la sperimentazione di 12 mesi da attuarsi tramite l’intervento del CdQ Torrino-Decima e dei Commercianti che si affacciano sulla piazza stessa.

Si tratta di mettere in moto questo progetto, prevedendone anche alcune modifiche migliorative.  Conosciamo tutti le risorse finanziarie del Comune e le competenze pressoché inesistenti del Municipio, per cui l’iniziativa compete a noi cittadini.

Abbiamo intanto ottenuto la disponibilità – come occupazione temporanea sperimentale – di una parte della piazza, a ridosso di via della Seta, in corrispondenza delle attività economiche ivi esistenti. Contiamo, da un lato, sulla collaborazione degli esercenti di tali attività per un primo allestimento di quello spazio e, dall’altro, sulla spinta dei residenti per trasformare l’esperimento in una soluzione che qualifichi il quartiere.

Il CdQ invita tutti a Piazza Cina sabato mattina 7 maggio: ci sarà un happening, un brindisi augurale, un’illustrazione di quel che vogliamo e un coinvolgimento su quanto altro tutti possiamo fare per rendere più umano e vivo  il nostro quartiere.