Skip to content

All posts by Admin

Le strade del Torrino sud

Le strade del Torrino Sud

La situazione delle strade, dei marciapiedi, delle aiuole e aree verdi al Torrino Sud versa da anni in condizioni di estremo e pericoloso degrado. Il CdQ da anni denuncia e chiede interventi. Nulla è stato fatto, se non dagli stessi abitanti che spesso intervengono direttamente per la pulizia di alcune aree. Queste foto, di Mimmo, sono di gennaio 2017.

>>>> Guarda tutte le foto

FacebookTwitterGoogle+Condividi

Assemblea pubblica del CdQ il 20 gennaio. Situazione Asilo dei Lillà.

Assemblea pubblica
INCONTRIAMOCI !

assemblea
Venerdì 20 gennaio ore 17:30
il CdQ Torrino Decima incontra i cittadini
presso il Teatro della Scuola Media J. Ruffini
Viale Camillo Sabatini n° 111

Il nuovo Consiglio Direttivo del Comitato di Quartiere Torrino Decima si presenta ai cittadini. E’ stato necessario un po’ di tempo per esaminare il tanto lavoro svolto nelle passate Consiliature e tracciare le linee che vorremmo seguire per i prossimi anni, e ora siamo impazienti di condividere con i cittadini idee, iniziative e progetti per migliorare sempre di più i nostri quartieri.

Tra i progetti: organizzare delle assemblee pubbliche periodiche tematiche che riguardano il nostro territorio, dove i cittadini possano confrontarsi e consigliarsi a vicenda.

Il primo tema che desideriamo affrontare è:
La Scuola dei Lillà di Via Togni

—>>> leggi tutto

Incendio all’asilo “I Lillà” di Via Togni (Via Ugo Taby) nella notte fra il 22 e il 23 novembre 2016

A seguito del gravissimo evento verificatosi nella notte tra il 22 e il 23 novembre 2016, abbiamo immediatamente inviato la seguente comunicazione al Municipio IX.
A tale comunicazione, la Dott.ssa Marianecci ha già risposto confermandoci di aver inoltrato la nostra richiesta ai vari uffici competenti. Sarà nostra cura informarvi tempestivamente sugli sviluppi.

—>>> leggi tutto

PRIMA RIUNIONE DEL NUOVO COMITATO DIRETTIVO – Le nuove cariche

Sabato 19 novembre 2016 si è conclusa la riunione per il nuovo Consiglio Direttivo, come scaturito dalle elezioni del 29 e 30 ottobre 2016, elezioni che hanno visto la partecipazione di 312 votanti. Alla prima riunione si è provveduto alla nomina fra i nove componenti eletti – per gli incarichi previsti dallo Statuto. Tale nomina è avvenuta attraverso una votazione col seguente esito:

  • Maurizio Sapora, Presidente (4 voti)
  • Genesio Pino, Vice Presidente Vicario (5 voti)
  • Federica Ponte, Vice Presidente (7 voti)
  • Erminia Rosas, Segretario (7 voti)
  • Erminia Rosas, Tesoriere (3 voti)

—>>> leggi tutto

Osservatorio Progetto Stadio a Tor di Valle: Presentazione della esperienza dei CDQ alle “Conversazioni su Roma”

Nell’ambito delle iniziative promosse dal Prof. G. Caudo denominate “Conversazioni su Roma” Il 10 Novembre 2016 presso la Facoltà di Architettura di Roma3 in via Madonna dei Monti si è svolto un incontro dal titolo “Dallo stadio della As Roma a una “romanella” di stadio” al quale siamo stati invitati a partecipare presentando (>>> guarda le slides)  l’esperienza finora fatta dai Comitati di Quartiere aderenti all’Osservatorio.

ASSEMBLEA ED ELEZIONI DEGLI ORGANI DIRETTIVI DEL COMITATO DI QUARTIERE

Sabato 29 ottobre (dalle 15 alle 20) 

e Domenica 30 ottobre (dalle 9 alle 13)

nel corso dell’Assemblea e con le  modalità previste dal vigente Statuto associativo,

presso la Scuola Elementare Matteo Ricci, in via Cina n. 4,

si terranno le elezioni per il rinnovo
degli Organi Direttivi del Comitato di Quartiere Torrino Decima
(Consiglio e Collegio dei Probiviri).

Possono votare, come da Statuto,  tutti i soci  in regola con la quota sociale, nonché quanti si associno anche nel corso dell’Assemblea stessa.

Non ci sono – non possono esserci – liste o simboli o raggruppamenti, ma singoli  candidati, un cui breve profilo è consultabile sul sito.  Si possono esprimere un massimo di 2 preferenze.

La votazione avviene in Assemblea, negli orari suindicati.

Il socio elettore impossibilitato ad intervenire di persona può delegare altro socio, il quale può essere portatore di un massimo di 3 deleghe. (scarica il modulo per le deleghe)

Per chi non potesse intervenire né delegare è comunque consentita, in via sperimentale, la modalità del voto on line  >>>> leggi tutte le info

 

Per eventuali chiarimenti vale la nostra mail info@cdqtd.it

>>>> Leggi l’elenco dei candidati.

Sgravi fiscali per i cittadini operosi: il Comune tende la mano alla proposta dei Comitati di Quartiere

Sgravi fiscali per i cittadini operosi: il Comune tende la mano alla proposta dei Comitati di Quartiere

L’Assessorato all’ambiente di Roma Capitale ha incontrato il Coordinamento dei Comitati di Quartiere del IX Municipio. Canale (CdQ): “Forniremo al Comune una mappatura delle aree che vogliamo manutenere in cambio di sconti su Tari e Tasi”

Leggi l’articolo di Roma Today

Perchè associarsi al CdQ Torrino Decima

Il perché di essere soci

Il nostro CdQ , che da quasi un trentennio opera a Decima e al Torrino Sud, è una libera associazione senza scopo di lucro e apartitica, la cui finalità è di promuovere e favorire la partecipazione attiva alla vita sociale e amministrativa locale dei cittadini che vi risiedono o che in essa operano, tutelandone gli interessi e promuovendone i più ampi valori.

Per conseguire al massimo tali finalità in forza di un’ampia rappresentatività, occorre che esso disponga dell’adesione del più grande numero possibile dei residenti.

E’ per questo che chiediamo a chi è già socio di confermarne l’appartenenza rinnovando la tessera, manifestando così il proprio impegno con e nel Comitato di Quartiere.

Essere socio è un modo sia per manifestare concretamente il ruolo di cittadino attivo, divenendo corresponsabile del decoro e della vivibilità del nostro quartiere, sia per sostenere il Comitato nelle attività svolte a favore e a tutela della comunità.

Pur nell’assoluta gratuità dell’opera volontaristica di chi lo rappresenta (i Consiglieri)  il Comitato, pur riducendole all’essenziale,  deve sostenere delle spese per il suo funzionamento.

E’ questo il senso e la finalità della modestissima quota associativa (5 euro per un biennio)  che al contempo ne garantisce, anche attraverso la forma associativa, l’indipendenza da soggetti politici o economici.

 

Cosa è stato fatto in questi 2 anni 

In questa consiliatura ci siamo occupati di molti temi, di qualcuno sicuramente avrai avuto riscontro, con esiti non sempre pari all’impegno profuso. 

Il successo principale – esclusivo merito del CdQ – è la sospirata chiusura, dopo 15 anni di gestione scandalosa, del Consorzio Torrino Collinare..

Ci siamo confrontati e spesso scontrati con:  

° Comune e Municipio: su vari temi (messa in sicurezza e apertura del Parco Cisterna Romana, la cui manutenzione non è stata ancora definita; utilizzo oneri concessori derivanti da palazzine su Grande Muraglia, interventi ripetuti per aree di Piazza Tarantelli; ripristino viabilità di Via di Mostacciano, ambiente e parchi, viabilità in particolare via Cina, ecc.,)

° Aziende di servizi: Acea (depuratore e illuminazione stradale), Ama (rifiuti e bonifica strade) ATAC (trasporti su gomma e ferrovia Roma-Lido);

Abbiamo avviato e/o attivato: un progetto di riqualificazione di Piazza Cina, tra l’altro liberando le palme soffocate da anni di incuria;  una serie di interventi di pulizia di aree verdi o strade ed ora di attività sussidiarie di decoro  del quartiere sotto il titolo “Prendiamoci cura di Torrino e Decima”; il sostegno e il contributo alla nascita e alle iniziative della Associazione Decima50, (dai festeggiamenti per il cinquantesimo anniversario del quartiere alle successive manifestazioni, al Programma di rigenerazione del quartiere di Decima attraverso un frequente interfacciamento con ATER e con il Dipartimento Urbanistica di Architettura e Progetto della Sapienza).

Siamo presenti in modo attivo nel Coordinamento dei Comitati di Quartiere del Municipio IX e, insieme ai cinque CdQ interessati, nell’Osservatorio del progetto Tor di Valle – Stadio

Abbiamo anche avuto momenti di festa: i già citati 50 anni di Decima, il carnevale nel Centro anziani, la prima festa del Torrino, la festa di piazza Cina, e varie iniziative culturali.

Tante, tantissime cose fatte non da soli ma con molti di voi che ci hanno dato una grande mano o che semplicemente ci hanno scritto, sono venuti alle riunioni, ci hanno dato idee e sostegno.