26 settembre 2019 VERBALE DELLA RIUNIONE DEL CONSIGLIO DIRETTIVO

0
194

Giovedì 26 settembre 2019, alle ore 18.30, presso i locali del Torrino Sporting Center di via Deserto
di Gobi 44, si è tenuta la riunione del Consiglio Direttivo del CdQ Torrino-Decima, per discutere del
seguente OdG:
1. Aggiornamento situazione “Miasmi”.
2. Analisi attività su problematiche non ancora risolte.
3. Relazione progetti “Bilancio Partecipativo” ricadenti nel Municipio IX.
4. Possibilità di organizzare eventi di quartiere (in Piazza Cina o altrove) tipo Mercatino,
scambio, etc (p.es. come evento a Vitinia).
5. Calendarizzazione prossimi eventi “cura del verde”.
6. Adozione aree verdi da parte del CdQ (parco limitrofo alla scuola J.Ruffini e/o altri).
7. Partecipazione del CdQ al Progetto Elviten.
8. Varie ed eventuali.

Presenti: Maurizio Sapora, Presidente
Genesio Pino, Vicepresidente Vicario (arrivato alle ore 19.15 ca)
Bruno Mattioli, Vicepresidente
Davide Galasso, Consigliere
Fabio Granieri, Segretario
Domenico Lantieri, Consigliere
Giuseppe D’Amato, Consigliere
Assente: Arturo Tranfo, Tesoriere
Carlo Pantaleone, Consigliere
Sono inoltre presenti: Stefania Capone, Probiviro
Alfredo Di Domenica, Probiviro
Susanna Quaranta, in qualità di Webmaster del sito del CdQ

Alle ore 18.45 la riunione ha inizio.
In deroga all’ordine del giorno si inizia la riunione affrontando il tema delle dimissioni rassegnate dal
Consigliere Arturo Tranfo pervenute poco prima dell’inizio della stessa. Comprendendone le
motivazioni addotte, le dimissioni vengono accettate. Coerentemente con la graduatoria finale
emersa a seguito delle ultime elezioni per le cariche del CD, si individua nella persona della sig.ra
Susanna Quaranta, (presente alla riunione), la prima candidata tra i non eletti, ed in virtù di ciò il
Presidente Sapora propone alla stessa di subentrare come nuovo Consigliere. La sig.ra Quaranta
accetta ma limitando la propria nomina alla sola carica di Consigliere e non di Tesoriere, nomina
questa che verrà presa in esame nel corso della prossima riunione del CD, a seguito di una più
attenta riflessione da parte di ciascun Consigliere in carica, a valle della quale si auspica emerga
entro tale data una candidatura spontanea.

Si procede quindi con l’affrontare il primo punto all’OdG.
A seguito delle numerose sollecitazioni da parte del CdQ verso ACEA effettuate negli scorsi mesi
grazie il fattivo interessamento da parte del Vicepresidente Mattioli e del Presidente Sapora, e dopo
le numerose conferme avute nelle scorse settimane da parte di ACEA poi puntualmente poi disdette,
ci era stato finalmente confermato per il giorno 23 settembre il posizionamento del laboratorio
mobile presso il condominio di Via C. Sabatini 150. A causa di problemi organizzativi interni ad ACEA
non meglio specificati, anche quest’ultimo impegno è stato per l’ennesima volta disatteso da ACEA
stessa e l’attività nuovamente posticipata al 30 settembre.
(Alle ore 19:15 si uniscono i cittadini Luca Costanza e Diego Casertano)
In considerazione del fatto che sta maturando in seno al CD la convinzione che ACEA, alla luce di
quanto accaduto negli scorsi mesi, non intenda mettersi realmente a disposizione con una fattiva
collaborazione, qualora anche quest’ultimo appuntamento verrà disatteso, si concorda di procedere
come di seguito:
1. Pubblicazione di quanto accaduto sui maggiori organi di comunicazione a disposizione del
CdQ (Social Networks, Sito Internet, Comunicati Stampa), attraverso una fedele ricostruzione
storica degli accadimenti.
2. Eventuale organizzazione di una manifestazione pubblica quale extrema ratio affinchè si
riesca ad ottenere un risultato concreto in ordine alla soluzione del problema in oggetto da
parte degli organismi responsabili.
Il Probiviro Alfredo Di Domenico ribadisce ancora una volta che è necessario chiarire quelli che sono i
reali obbiettivi di dette misurazioni, le quali, anche nel caso dovessero restituire valori inferiori a
quelli considerati nocivi o dannosi per l’uomo, non dovrebbero esimere ACEA dall’affrontare con
determinazione la soluzione del problema miasmi, nel rispetto della qualità della vita della
cittadinanza residente nel quartiere.
Il Probiviro Stefania Capone propone di organizzare, a valle delle misurazioni, una volta finalmente
effettuate, una riunione in seduta pubblica entro il 31/12/2019 alla quale invitare ACEA, ASL e ARPA
affinché relazionino la cittadinanza in merito a:
1. Esito Misurazioni e loro valutazione tecnica.
2. Aggiornamento Stato Avanzamento Lavori in corso sugli impianti.
3. Aggiornamento sulle prossime attività/lavori in programma sugli impianti.
Il Vicepresidente Vicario Genesio Pino si offre di tentare di contattare referenti in ACEA (idealmente
il Resp.le della Salute e Sicurezza sul posto di lavoro) al fine di ricevere rassicurazioni in merito ai
temuti effetti potenzialmente nocivi per la salute correlati alla inalazione dei miasmi prodotti
dall’impianto.

Si passa quindi all’esame del secondo punto all’OdG
a) Ristrutturazione e nuova destinazione d’uso della Scuola dei Lillà
Il Presidente Sapora conferma che è notizia recente lo stanziamento dei fondi da parte del Municipio
da destinare alla ristrutturazione del plesso al fine di ripristinare il servizio Asilo Nido. Si seguirà
l’evoluzione della cosa monitorandone con attenzione gli sviluppi.
b) Viabilità Via Cina fronte Centro Sportivo Virgin
Il Consigliere D’Amato informa che nonostante i ripetuti solleciti effettuati recentemente nei
confronti dell’Assessore A. Drago, non è riuscito ad ottenere alcun aggiornamento in merito alla
situazione ad oggi inerente la progettualità in corso di valutazione da parte della struttura tecnica
competente in seno al Municipio. Proverà ancora nei prossimi giorni ad ottenere informazioni in
merito con l’intento di relazionare il CD in occasione della prossima riunione.
(Alle ore 20.25 il Consigliere Lantieri abbandona la riunione)

Si passa quindi all’esame del terzo punto all’OdG
Il cittadino Luca Costanza illustra sinteticamente il progetto presentato dal gruppo di quartiere “Noi
del Torrino Sud…” (che vede tra i membri Amministratori anche il cittadino Diego Casertano,
anch’egli presente, ed il Segretario del CdQ Fabio Granieri), nell’ambito dell’iniziativa “Bilancio
Partecipativo 2019 di Roma Capitale” avente per oggetto la riqualificazione di Piazza Cina e la
creazione di una pista ciclabile di collegamento tra la ciclabile esistente a Mezzocammino e la
Stazione Metro Tor di Valle, idealmente passante nel quartiere attraverso Piazza Cina stessa e lungo
Via Cina in direzione Decima. Il progetto ha passato la prima fase di valutazione avente come
parametro il gradimento da parte della cittadinanza. Al momento è sul tavolo di valutazione
tecnico/finanziaria del Municipio che entro il prossimo 12 ottobre si pronuncerà comunicando i
progetti approvati che accederanno alla fase successiva. A valle di un incontro interlocutorio a
carattere ufficioso avuto in Municipio, sembrano tuttavia scarse le possibilità di successo per i costi
ritenuti eccessivi rispetto alle disponibilità. Nella migliore delle ipotesi si potrebbe veder
ridimensionato il progetto limitandolo alla sola ciclabile, sebbene anche per questa potrebbero
emergere criticità di carattere tecnico legate alla fattibilità in relazione al percorso ipotizzato. Ciò
premesso, qualora il progetto dovesse essere ammesso alla fase successiva, viene richiesto al CdQ di
supportare l’iniziativa attraverso la diffusione della stessa attraverso i canali di comunicazione del
CdQ (Newsletter, Sito Web). Il CD del CdQ si rende disponibile in tal senso.

Considerata l’ora tarda e la necessità di liberare i locali ospitanti la riunione gentilmente messi a
disposizione dal TSC, alle ore 20.45 si conclude la riunione rimandando al prossimo Consiglio Direttivo la discussione dei punti che non si è riusciti ad affrontare nel corso della presente seduta e di inserire nell’OdG la presentazione/discussione della funzionalità “MODULO SEGNALAZIONI” del sito del CdQ
in corso di realizzazione da parte del consigliere Susanna Quaranta. A tal fine si individua come
prossima data il giorno 10 ottobre pv alle ore 18.30 presso Centro Aurora. Seguirà convocazione
formale.
Il Segretario Il Presidente
Fabio Granieri Maurizio Sapora

2019_09_26-Verbale Consiglio Direttivo.docx